slang-inglese

10 tra le frasi e le parole divertenti più comuni dello slang inglese

Esistono vari tipi di slang utilizzati quotidianamente durante le conversazioni.

Prendiamo, ad esempio, la parola “chick”.

Letteralmente significa pulcino, ma su può usare per riferirsi a una ragazza.

Inoltre, esistono alcuni tipi di slang in cui si cambia il modo in cui si pronuncia una certa parola senza variarne il significato

Ad esempio, un inglese potrebbe dire “gonna” invece di “going to” o “wanna” al posto di “want to”.

Potreste ascoltare diversi tipi di slang in Gran bretagna, in Australia e in altre nazioni anglofone.

Lo slang è spesso visto come un modo di parlare utilizzato solo tra i giovani. Si pensa che sia un modo “trendy” di per esprimersi.

In ogni caso, c’è un altro tipo di slang che dovreste imparare.

Nonostante sia un modo per comunicare in inglese molto informale, alcuni slang non sono affatto “alla moda”. Parecchi di essi sono in giro da molto tempo e, tra l’altro, molto stupidi! Una parola che potrebbe essere utilizzata per descrivere questa tipologia di slang è “cheesy” (vi spiegheremo meglio più avanti).

Perché dovreste imparare questo slang “poco figo” e un po’ scemotto? Innanzitutto perché è incredibilmente divertente! Potreste utilizzarlo per alleggerire l’atmosfera o per scherzare con dei madrelingua.

Capire che queste frasi spesso non vengono utilizzate con serietà sarà di aiuto alle vostre abilità colloquiali. Inoltre, vengono usate e comprese da persone di tutte le età, al contrario dei nuovi slang “cool” dell’era moderna.

Infine,questo tipo dio slang vi avvicinerà maggiormente alla cultura inglese e vi permetterà di scoprirne degli aspetti unici e divertenti!

10 tra le frasi e le parole divertenti più comuni dello slang inglese

1. Cheesy

Il significato di questa parola non è affatto ovvio. Se avete sentito qualcuno pronunciarla, probabilmente vi avrà lasciato perplessi se non vi è stata anche spiegata.

“Cheesy” viene utilizzato per descrivere qualcosa di ovviamente frivolo ma divertente. Sentire qualcuno dire qualcosa di cheesy può essere divertente, disturbante o anche imbarazzante. È ancora peggio se vedete qualcuno fare qualcosa di cheesy.

Per spiegarvelo meglio, ecco alcuni esempi in cui qualcuno userebbe la parola “cheesy”:

  • San Valentino è spesso considerata  una ricorrenza molto “cheesy” a causa dela tradizione di regalare fiori e scatole di cioccolatini a forma di cuore al proprio partner. La tradizione è vista come una cosa molto “cheesy”
  • “Cheesy” viene spesso utilizzato per riferirsi a battute decisamente stupide ma al contempo divertenti :

“Why didn’t the skeleton cross the road? Because he had no guts.”

“Perché gli scheletri non hanno attraversato la strada? Perché non hanno budella!”
(“Guts”vuol dire budella, ma in inglese si utilizza per dire “coraggio”, come “fegato” in italiano.[ndt])

Why was 6 afraid of 7? Because 7 8 9.”

**(per capire la battuta, ricordate che “eight” (8) si pronuncia allo stesso modo di “ate” (mangiato). “6 ha paura di 7 perché 7 ha mangiato 9”.[ndt])

La mia preferita:

“Why should you never play poker in the jungle? Because there are too many cheetahs.”

“Perchè non dovreste giocare a poker nella giungla? Perché ci sono troppi ghepardi”

(“Cheetahs”, ovvero “ghepardi”, si pronuncia in un modo simile a “cheaters”, ovvero “persone che barano”)

  • Come abbiamo già menzionato, ognuna delle altre parole e frasi della lista può essere considerata “cheesy”. Anche la parola “cheesy” è un po’ “cheesy”!

Parole simili a “cheesy” sono “corny” e “tacky”. “Corny” è un sinonimo di “cheesy”, mentre per “tacky” si intende anche qualcosa di cattivo gusto.

Ad esempio, nel periodo natalizio, negli Stati Uniti si organizzano “tacky sweater parties” (feste del maglione brutto[ndt]). L’idea è che ognuno dei partecipanti debba indossare il proprio peggior maglione. Avete presente quello fatto a mano da vostra nonna? Farebbe al caso vostro.

2. Chatty Cathy / Debbie Downer / Negative Nancy

Si tratta delle frasi più “cheesy” di tutto lo slang. Fortunatamente, non nascondono alcun significato e sono molto semplici da imparare.

Al giorno d’oggi, chi utilizza queste frasi lo fa solo in maniera divertente. Non sono frasi da prendere troppo sul serio.

Chatty Cathy si riferisce a qualcuno (non necessariamente una ragazza) che parla spesso e che non sembra mai voler smettere. Può essere detto in modo positivo o negativo.

“Gosh John, you’re such a Chatty Cathy, always talking, talking, talking.”

Debbie Downer è riferito a qualcuno che è di cattivo umore la maggior parte delle volte. Essendo tristi, buttano giù il morale della gente intorno a loro.

“Sally is always being such a Debbie Downer. She’s never happy.”

Negative Nancy si riferisce a qualcuno che, come dice il nome, ha un atteggiamento particolarmente negativo. La differenza tra Debbie Downer e Negative Nancy è che quest’ultima non è necessariamente triste per una causa in particolare, ma è semplicemente costantemente di cattivo umore.

“Wow Tom, way to be a Negative Nancy. Your bad mood is rubbing off on everyone around you.”

3. Couch potato

Tutti conosciamo qualcuno di estremamente pigro. Tutto ciò che queste persone vorrebbero fare è guardare la TV o giocare al PC. Questo tipo di persona è chiamata “Couch Potato” (patata da divano). Si può definire una “Couch Potato” chiunque abbia scarse ambizioni.

“Jack is such a couch potato; all he wants to do is watch TV.”

4. Bump on a log

0“Bump on a log” è una frase interessante: ha un significato simile a quello di “couch potato”, ma in particolare si riferisce a qualcuno che è presente ma non partecipa alle attività sociali.

“Jack is basically a bump on a log. I forget he is even there sometimes.”

5. Party pooper

Questo modo di dire è particolarmente divertente e non dovrebbe mai essere preso alla lettera. Tecnicamente, qualcuno che fa i “bisogni” durante una festa potrebbe anche essere un “party pooper”, ma questo non è il modo in cui questa frase viene utilizzata nella vita di tutti i giorni.

Un party pooper è il “Debbie Downer” di un evento sociale. Si tratta di una persona che non smette mai di lamentarsi nonostante tutti gli altri si stiano divertendo. Spesso sono molto egoisti.

“Don’t be such a party pooper, we’re all actually having fun.”

6. Drama queen

Come tutti conosciamo un “Couch Potato”, ognuno di noi conosce una “Drama Queen”. Per “Drama Queen” si intende qualcuno (uomo o donna) che sembra non smettere mai di preoccuparsi.

Si tratta di chi prende un problema e tende a ingigantirlo fino a farlo sembrare la fine del mondo. La peculiarità più fastidiosa di queste persone è che hanno la capacità di lamentarsi per i motivi più insignificanti.

“All Jennifer does is complain. She’s such a drama queen.”

7. Cowabunga!

Sentirete gridare questa frase, per esempio, mentre qualcuno si tuffa in piscina dal trampolino. La parola viene utilizzata per esprimere felicità prima di compiere un’azione.

Sfortunatamente, “Cowabunga” è usata unicamente in situazioni simili, cosa che personalmente mi dispiace perché è una parola “cheesy” che userei di continuo.

Cowabunga baby! I’m going swimming!”

La parola “Cowabunga” è in giro da un pezzo. È anche presente nei cartoni animati e nei film delle “Tartarughe Ninja”, molto popolari negli anni ’80 e ’90.

8. YOLO

YOLO è l’acronimo di “You Only Live Once” (Si vive una volta sola), ed è l’elemento più recente della nostra lista lista. È stato coniato nel 2011 dal famoso rapper Drake. Al giorno d’oggi, viene spesso usata prima di fare qualcosa che si sa  già che è una stupidaggine.

Quasi subito dopo che l’espressione diventò di uso comune, venne trasformata in una battuta e adesso viene utilizzata quasi unicamente in tono sarcastico. Se qualcuno vi dice “YOLO”, potete essere certi che non intende letteralmente “si vive una volta sola”.

“I’m gonna pull an all-nighter tonight, YOLO.”

(“All-nighter” significa restare svegli per tutta la notte)

9. That’s the way the cookie crumbles

Quando succede qualcosa che vorreste non accadesse, usate questa frase! È un modo “cheesy “per dire “è così che va la vita”. La frase può essere utilizzata per reagire a qualcosa, specialmente quando quel qualcosa è andato storto.

“We lost the game, but that’s just the way the cookie crumbles.”

10. Pullin’ your leg

Quando qualcuno vi prende in giro o ha un tono scherzoso nei vostri confronti stanno “pulling your leg”. La frase potrebbe confondere perché è ben lontana dal suo significato letterale.

Inogni caso, si tratta di un modo di dire molto divertente. Potreste anche troncare la “g” di “pulling”, trasformandolo in “pullin'”.

“Stop pullin’ my leg. I know you’re only kidding.”

Provate a far caso allo slang utilizzato durante le conversazioni altrui e cercate di implementarlo in quelle vostre!

 

Ricordate solo di non prenderlo troppo sul serio!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close