forma-attiva-e-passiva-inglese

Forma Attiva e Passiva Inglese: Una Guida Pratica con Regole ed Esempi Contestualizzati

Oh oh — avete combinato un guaio?

Avete rotto la lampada preferita della vostra compagna?

Avete scordato di andare a prendere il vostro amico in aeroporto?

Vi siete presentati a lavoro in ritardo?

Niente paura, vi basterà usare un trucchetto che i madrelingua utilizzano spesso per tirarsi fuori dai guai.

Si chiama passive voice (forma passiva) e si tratta di una delle due forme fondamentali della grammatica inglese: l’altra prende il nome di active voice (forma attiva).

Una caratteristica particolare della forma passiva inglese è che permette di far notare i propri errori senza dover indicare un colpevole.

The lamp was broken.
(La lampada è stata rotta)

A meeting was missed.
(Il volo è stato perso)

Mistakes were made.
(Sono stati commessi degli errori)

Questo è solo un esempio di come la conoscenza della forma attiva e passiva inglese possa aiutarvi a parlare e scrivere come dei madrelingua. In questo articolo, tratteremo le differenze tra la forme attive e passive inglesi mostrandovi come utilizzarle nel modo più efficace.

Per quanto riguarda la lampada che avete rotto, purtroppo non abbiamo modo di aiutarvi.

Forma Attiva e Passiva Inglese: Regole, Miti ed Errori Comuni

Come si definisce la forma attiva e passiva inglese?

Forse avete già sentito parlare di forma attiva e passiva inglese.

Ma cosa significano davvero questi termini?

Il tutto ha a che fare con il soggetto e l’azione espressa dal verbo. Nella forma attiva inglese, il soggetto compie l’azione. Nella forma passiva, invece, il soggetto subisce l’azione.

Eccovi un esempio di forma attiva inglese:

The woman throws the baseball.
(La donna lancia la palla da baseball)

In questa frase, il soggetto è the woman. Quest’ultima compie l’azione (to throw / lanciare) che viene subita dalla palla da baseball.

Ora proviamo a convertire la frase utilizzando la forma passiva inglese:

The baseball is thrown by the woman.
(La palla da baseball viene lanciata dalla donna)

In questo caso, la palla da baseball (the baseball) è il soggetto della frase. Non compie alcuna azione, ma subisce quella compiuta dalla donna.

Vi sembra confuso? Non preoccupatevi, esistono moltissimi esercizi di grammatica online che possono aiutarvi a riconoscere le differenze tra le due forme, eccone alcuni:

englisch-hilfen.de: in questi esercizi dovrete identificare la voce attiva e passiva inglese, oppure convertire le frasi da una forma all’altra.

The University of California Davis: in questi esercizi dovrete prima decidere se una forma è attiva o passiva, e quindi cambiarla.

Passive Practice worksheet: questo eserciziario online include un intero paragrafo scritto in forma passiva e voi dovrete trasformarlo usando la forma attiva inglese.

FluentU: FluentU è lo strumento perfetto per apprendere diversi concetti grammaticali, come la forma attiva e passiva inglese, tramite degli esempi contestualizzati. FluentU offre video in inglese autentici, come trailer cinematografici, video musicali, conferenze interessanti e altro, trasformati in lezioni di inglese personalizzate.

Per esempio, potrete ascoltare la forma passiva inglese venire utilizzata in modo spontaneo, come in questo video che parla di un ristorante particolarmente insolito. Ciascun video è accompagnato da sottotitoli interattivi, carte mnemoniche, esercizi e trascrizioni complete che vi permetteranno di apprendere l’inglese mentre osservate ed ascoltate attivamente. I video sono divisi in generi e livelli di apprendimento in modo che possiate trovare facilmente quelli più adatti a voi. In più, FluentU vi consiglierà nuovi video in base alle competenze che avrete già acquisito.

Potete sfogliare la libreria video completa utilizzando la prova gratuita di FluentU dal vostro browser oppure tramite le applicazioni mobili per dispositivi iOS e Android!

Soggetti Impliciti nella Forma Attiva Inglese

La compagnia aerea Virgin America Airlines ha trasformato un classico e noioso video sulle istruzioni per la sicurezza di volo in questa canzone orecchiabile.

Notate tutte le frasi in forma attiva presenti al suo interno, sono proprio tante!

Turn your electrical devices off as fast as you can
(Spegni i dispositivi elettronici il più velocemente possibile)

Fly away with me
(Vola via con me)

Insert the metal end into the buckle until it clicks
(Inserisci l’estremità metallica nella fibbia finché non fa clic)

Ognuna di queste frasi è in forma attiva, ma il soggetto della frase non viene nominato. In questi casi significa che il soggetto è implicito, e che tale soggetto siete voi. Ogni affermazione è un ordine, cioè vi viene detto cosa fare.

Chi parla non ha bisogno di dire you (tu/voi) perché è facile intuire dal contesto che si sta rivolgendo a voi.

L’uso della forma passiva andrebbe evitato?

Forse avete già sentito dire che in inglese è preferibile utilizzare la forma attiva ed evitare quella passiva. In effetti, molti madrelingua inglesi imparano questa regola addirittura a scuola.

Ma è davvero così?

La risposta breve sarebbe: a volte.

La forma passiva può, in certi casi, rendere le frasi poco efficaci, indirette o confuse. Per farvi un’idea, provate a confrontare queste due frasi:

The Green party won the election.
(Il partito dei Verdi ha vinto le elezioni)

The election was won by the Green party.
(Le elezioni sono state vinte dal partito dei Verdi)

La prima frase, in forma attiva, è chiara, concisa e diretta. La seconda (in forma passiva), invece, è più lunga e presenta le informazioni più importanti alla fine.

Tuttavia, nelle seguenti circostanze è possibile scegliere di usare la forma passiva:

  • Quando non si vuole incolpare qualcuno: come abbiamo visto all’inizio di questo articolo, potete usare la forma passiva inglese per discutere di un evento senza esplicitare le persone coinvolte.
  • Quando non si ha altra scelta: Spesso, quando non si conosce il soggetto che compie un’azione, utilizzare la forma attiva è impossibile.

Per esempio: The bicycle was left beside the road (La bicicletta è stata lasciata sul ciglio della strada). Non sappiamo chi ha lasciato incustodita la bicicletta, quindi non abbiamo un soggetto per costruire una frase in forma attiva.

  • Quando si scrive in un contesto accademico o scientifico: A volte gli studiosi e i ricercatori preferiscono usare la forma passiva in quanto non desiderano includere sé stessi nei propri risultati di ricerca. La forma passiva rende lo scritto in questione più umile e pone l’attenzione sulla ricerca invece che sui ricercatori.

Si tratta, in sostanza, della differenza tra we discovered interesting results (abbiamo ottenuto risultati interessanti; forma attiva) e interesting results were discovered (sono stati ottenuti risultati interessanti; forma passiva).

  • Quando si vuole scrivere in modo più creativo: Se utilizzata con moderazione, la forma passiva può aiutarvi a evitare di usare ripetutamente la stessa struttura delle frasi. Così facendo, i vostri scritti creativi risulteranno più interessanti per i lettori.

Forma attiva e passiva inglese al passato

Utilizzare la forma attiva inglese al tempo passato è abbastanza semplice. Vi basterà prendere il verbo che esprime l’azione e usarlo nella sua forma al tempo passato.

The woman throws the baseball. → The woman threw the baseball.
(La donna lancia la palla da baseball → La donna lanciò la palla da baseball)

Le cose diventano leggermente più complicate quando si usa la forma passiva inglese. In questi casi dovrete usare il verbo to be come verbo ausiliare più il past participle (participio passato) del verbo che esprime l’azione.

The baseball was thrown by the woman.
(La palla da baseball fu lanciata dalla donna)

Potete usare Reverso Conjugation per trovare il participio passato del verbo che desiderate. Vi basterà digitare il verbo nella barra di ricerca e cliccare sul tasto “Conjugate”.

Eccovi alcuni esempi di frasi in forma passiva al tempo passato:

The books were read by all students.
(I libri furono letti da tutti gli studenti)

I was given a gift by my aunt.
(Mi venne dato un regalo da mia zia)

We were told to wait outside.
(Ci venne detto di aspettare fuori)

Un errore comune è quello di dare per scontato che la frase sia in forma passiva semplicemente perché include il verbo to be, ma non è sempre così.

Per farvi un’idea, date un’occhiata a questo video in cui Isha Sesay dice a Anderson Cooper  di averle organizzato un appuntamento al buio. Sesay dice a Cooper: “You were vouching for him” (Tu stavi garantendo per lui).

Sembra una frase in forma passiva, giusto? Nonostante ciò, la parola vouching non è il participio passato del verbo vouch. Il participio passato sarebbe vouched.

La frase in sé è in forma attiva. You (Anderson) è il soggetto. È colui che compie l’azione di garantire per il ragazzo che Sesay andrà a incontrare.

Una volta che vi sarete esercitati nel riconoscere il participio passato, il tutto diventerà molto più comprensibile.

 

Le vostre domande sulla forma attiva e passiva inglese hanno trovato risposta?

Ehm, scusate lasciatemi provare di nuovo.

Abbiamo risposto a tutte le vostre domande sulla forma attiva e passiva inglese?

Lo spero tanto! Continuate a fare pratica e inizierete a usare la forma attiva e passiva inglese in modo perfetto senza nemmeno accorgervene!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close