struttura delle frasi in inglese

Struttura delle Frasi in Inglese: Una Guida Semplice e Utile

Le vostre frasi in inglese sono un po’ traballanti?

Barcollano come delle sedie con una gamba più corta?

Come in qualsiasi altra lingua, una buona struttura delle frasi in inglese è fondamentale per una comunicazione solida ed efficace.

Se non conoscete le singole parti di una frase e come combinarle tra loro nel giusto ordine , le vostre frasi non vorranno saperne di stare in piedi!

In questo post, vi mostrerò come scrivere e parlare utilizzando frasi grammaticalmente corrette in tre semplici passaggi.

Strategie per Migliorare la Struttura delle Frasi in Inglese

Prima di dedicarci alle regole strutturali delle frasi, abbiamo pensato che i seguenti consigli potessero tornarvi utili per parlare e scrivere in inglese con frasi più solide.

Cose da non fare:

  • Utilizzare un inglese approssimativo: a volte si è tentati dal limitarsi a inserire verbo e soggetto in una frase con la speranza che chi ci ascolta capisca il nostro messaggio. Tuttavia, se avete intenzione di esercitarvi attivamente con la struttura delle frasi in inglese, dovrete trovare il tempo di creare delle proposizioni complete. Anche se inizialmente sbaglierete, potrete imparare dai vostri errori.
  • Pensare nella vostra lingua madre: ogni lingua presenta determinate regole per la costruzione delle frasi. Traducendo avanti e indietro dall’inglese alla vostra lingua madre non riuscirete a prendere confidenza con la struttura delle frasi in inglese. Per evitare questo errore, provate a formulare delle frasi pensando direttamente in inglese.

Cose da fare:

  • Imparare alcune frasi/strutture a memoria: in questo modo non avrete bisogno di pensare alle regole di costruzione delle frasi ogni volta che vorrete esprimere un semplice concetto. Scegliete qualche frase che utilizzate spesso (per esempio una frase di presentazione) e memorizzatela nel modo corretto.

struttura-delle-frasi-in-inglese

  • Ascoltare frasi in inglese autentico su FluentU: il metodo immersivo (cioè circondarsi di inglese scritto e parlato) è uno dei modi più rapidi per imparare la struttura delle frasi in inglese. Queste ultime diverranno qualcosa di naturale per voi. FluentU, grazie alla sua applicazione per dispositivi iOS e Android, rende tutto ciò possibile a prescindere da dove vi trovate, trasformando video in inglese autentici in lezioni di lingua personalizzate.

Potrete guardare trailer cinematografici, notiziari, video musicali, conferenze interessanti e tanto altro. Ciascun video è dotato di sottotitoli interattivi. Vi basterà posizionare il puntatore del mouse sopra una parola e il video si stopperà automaticamente per mostrarvi la sua definizione. Inoltre, la piattaforma vi proporrà altri video che contengono la stessa parola in modo che possiate ascoltare come viene utilizzata in diversi tipi di frasi.

Tutto ciò è integrato da esercizi, carte mnemoniche e trascrizioni complete per massimizzare il vostro apprendimento. Si tratta di un modo divertente ed efficace per fare pratica con l’inglese: man mano che esplorerete la libreria completa, inizierete ad assorbire la struttura delle frasi in inglese senza nemmeno accorgervene!

  • struttura-delle-frasi-in-ingleseCorreggere i vostri scritti con Grammarly: Grammarly è un correttore grammaticale e ortografico molto efficiente. Non si limiterà a indicare i vostri errori, ma vi mostrerà concretamente dove avete sbagliato. Ciò vi aiuterà a non commetterete lo stesso errore una seconda volta.

Grammarly è in grado di individuare gli errori nella struttura delle frasi in inglese, come problemi nell’ordine delle parole o parole mancanti, così come altre questioni relative alla grammatica e all’ortografia.

Inglese Traballante? Questa Guida Alla Struttura delle Frasi in Inglese vi Aiuterà a Mantenere l’Equilibrio

Le frasi rappresentano le fondamenta su cui si costruisce qualsiasi lingua. Fortunatamente, le regole di sintassi e di struttura delle frasi in inglese sono abbastanza semplici da capire, applicare ed imparare.

Le Fondamenta delle Frasi in inglese

Prima di analizzare la struttura delle frasi in inglese e le regole per costruire queste ultime, è bene che comprendiate il significato dei seguenti termini:

Soggetti e Predicati

La struttura più semplice di una frase inglese è composta da due elementi: soggetto e predicato. Il soggetto (subject) indica la persona o la cosa che svolge l’azione principale della frase, mentre il predicato (predicate) fornisce informazioni relative al soggetto o ad esso collegate.

Prendiamo come esempio la frase “I walk the dog”. In questa frase “I” è il soggetto in quanto fa riferimento alla persona che svolge l’azione.

“Walk the dog”, invece, è il predicato in quanto ci comunica cosa sta facendo il soggetto.

Eccovi qualche esempio in più: Il soggetto è in grassetto mentre il predicato sarà sottolineato.

          I study at a public university.

(Io studio in un’università pubblica)

          Rajesh works at a marketing firm.

(Rajesh lavora in un’azienda di marketing)

          She likes the color purple a lot.

(Lei adora il colore viola)

Proposizioni Dipendenti e Indipendenti

Il termine proposizione (clause) fa riferimento a un gruppo di parole che contiene un soggetto e un predicato.

Esistono proposizioni indipendenti (independent clauses), che possono essere considerate delle frasi complete, e proposizioni dipendenti (dependent clauses) che hanno bisogno di essere collegate ad una proposizione indipendente per avere senso.

  • Proposizione indipendente: I went home. (Andai a casa)
  • Proposizione dipendente: If I went home… (Se andassi a casa…)

Oggetti Diretti e Indiretti

Soggetti, predicati e proposizioni si trovano in qualsiasi frase, mentre oggetti diretti (direct objects) e oggetti indiretti (indirect objects) si trovano solo in alcune frasi. Nonostante ciò, sono estremamente comuni ed è importante imparare a riconoscerli.

L’oggetto diretto si riferisce a qualcosa che subisce l’azione svolta dal soggetto. L’oggetto indiretto indica qualcuno o qualcosa che riceve l’azione.

Risulta un po’ confuso, vero? Diamo un’occhiata a questo esempio:

Logan gives the book to his brother.

(Logan da il libro a suo fratello)

“His brother” riceve il libro da Logan, quindi “his brother” è l’oggetto indiretto. Considerato che Logan svolge un’azione sul libro (gives), il libro è l’oggetto indiretto.

Le Quattro Strutture Fondamentali delle Frasi in Inglese

Le frasi possono essere brevi, lunghe, confuse e complicate. Di seguito vi proponiamo i tipi più comuni di frasi e le regole per costruirle:

  • Frase Semplice: una frase semplice contiene una singola proposizione indipendente.

Per esempio: “John finished the book.”. Questa frase contiene un soggetto e un predicato e può essere utilizzata da sola come frase completa.

  • Frase Composta: una frase composta è formata da due o più frasi semplici unite tra loro, di solito tramite congiunzioni (come and, or, but) o un punto e virgola.

Per esempio, la frase “She went to sleep and he stayed up to finish the work” è una frase composta in quanto può essere divisa in due frasi semplici: “She went to sleep.” e “He stayed up to finish the work.”

  • Frase Complessa: Una frase complessa contiene una proposizione indipendente e una dipendente.

Prendiamo come esempio la frase “John finished the book even though he was getting late for work”. La proposizione indipendente (“John finished the book”) è collegata alla proposizione dipendente (“even though he was getting late for work.”).

  • Frase Composta e Complessa: Una frase composta e complessa contiene almeno due proposizioni indipendenti e una o più proposizione dipendenti.

Per esempio: “Even though I set my alarm last night, I didn’t hear it ring this morning and I woke up late.” Le proposizioni indipendenti sono indicate in grassetto mentre quelle dipendenti sono sottolineate.

Durante il vostro studio o i vostri esercizi, iniziate con delle frasi semplici e utilizzate le congiunzioni per formare delle frasi composte. Una volta acquisita abbastanza familiarità con questo metodo potrete iniziare a creare frasi complesse, o composte e complesse, più lunghe.

Ordine delle Parole

La lingua inglese è molto particolare in termini di sintassi, cioè di disposizione e ordine delle parole in una frase. Se fate ancora confusione, queste regole dovrebbero tornarvi utili.

Gli Aggettivi Vanno Prima del Nome, Gli Avverbi Vanno Dopo il Verbo

Gli aggettivi devono sempre essere posizionati prima del nome o del pronome che vanno a modificare. Gli avverbi, invece, vengono normalmente collocati dopo il verbo che stanno modificando.

Per esempio, la frase “She wore a red dress” è corretta, mentre “She wore a dress red” è sbagliata.

Analogamente, è più probabile che sentiate una frase come “The bird sang sweetly”, piuttosto che “The bird sweetly sang”. Tuttavia, piazzare l’avverbio prima del verbo non è normalmente considerato come un errore grave.

Le Informazioni Sono Disposte in Ordine di “Luogo, Modo e Tempo”

Quando aggiungete dei dettagli alle vostre frasi è sempre utile ricordare la regola dell’ordine “luogo, modo, tempo” (place, manner, time). Infatti, le informazioni vengono normalmente presentate in quest’ordine.

Per esempio, un madrelingua inglese direbbe: “I travel to her house (luogo) by bus (modo) every weekend (tempo)” mentre è difficile che dica: “I travel by bus everyweekend to her house”.

Ovviamente potreste imbattervi in frasi che non rispettano quest’ordine e non si tratta di frasi grammaticalmente sbagliate, ma l’ordine standard rimane quello visto sopra. A volte il “tempo” viene menzionato all’inizio della frase, di solito per enfatizzare il messaggio.

Non Iniziate le Frasi con le Congiunzioni (Inglese Formale)

Quando avete necessità di scrivere utilizzando un inglese formale, evitate di iniziare le frasi con delle congiunzioni.

Le congiunzioni sono parole come  and, but, yet, or and because.

Iniziare una frase con una congiunzione non è grammaticamente scorretto, tuttavia la tradizione linguistica inglese  lo considera un errore. Molti professori inglesi, per esempio, si aspetteranno che seguiate questa regola nei saggi accademici.

Sicuramente non siete obbligati a seguirla parlando o scrivendo in un contesto informale.

I Pronomi Interrogativi Devono Trovarsi all’Inizio della Frase

In inglese, alcune parole vengono usate solo nelle frasi interrogative. Si tratta di how, when, why, what, where, etc. (dette question words) e vengono normalmente collocate all’inizio della frase.

Per esempio, chiedendo delle indicazioni a qualcuno potreste dire:

What is the fastest route to the airport?

(Qual è la strada più veloce per l’aeroporto?)

How can I go from school to the store?

(Come faccio ad andare al negozio partendo da scuola?)

Where is the local pharmacy shop here?

(Dov’è la farmacia più vicina?)

Si tratta delle basi per la costruzione delle frasi interrogative in inglese: potrete consultare una guida approfondita sulla struttura di queste frasi in inglese cliccando qui.

 

Il miglior modo per imparare l’inglese consiste nell’utilizzarlo il più possibile. Cercate di sfruttare qualsiasi opportunità per parlare o scrivere in inglese. Parlate coi vostri amici o con dei compagni di studio online, oppure impegnatevi a scrivere i vostri pensieri regolarmente. Consultate risorse e link sulla grammatica, seguite regolarmente le vostre lezioni e non abbiate paura di commettere errori o di fare una domanda ai vostri insegnanti. Più vi esporrete alla lingua familiarizzando con essa, più rapido sarà il vostro apprendimento e migliore sarà la vostra capacità di comprendere la struttura delle frasi in inglese.


Archita Mittra è una scrittrice, giornalista, editrice ed educatrice freelance. Potete consultare il suo blog o contattarla per ulteriori informazioni. 

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close