18 Lezioni di Inglese per Principianti

I bambini di solito pronunciano la loro prima parola dopo il primo anno di vita.

Una volta compiuti due anni, il loro vocabolario include circa 100 parole.

Raggiunti i quattro anni, presentano una capacità di conversazione comparabile a quella degli adulti!

Gli studenti di inglese come voi seguono un percorso simile.

In altre parole, il primo passo è il più difficile.

Tuttavia, una volta imparato a padroneggiare le basi, le vostre capacità linguistiche miglioreranno esponenzialmente.

Il problema è che spesso molti principianti hanno difficoltà a trovare le lezioni adatte al loro stile e al loro livello di apprendimento. E persino quando riescono a trovare delle lezioni adatte, queste ultime di solito si focalizzano solo su determinati aspetti della lingua inglese.

In questo articolo abbiamo selezionato le  migliori lezioni di inglese per principianti per apprendere una vasta gamma di abilità linguistiche..

Questo elenco completo tratta tutti gli argomenti di base indispensabili a qualunque principiante determinato ad approfondire il suo apprendimento dell’inglese.

18 Lezioni di Inglese per Principianti

Per rendere le cose più semplici, abbiamo diviso le nostre lezioni di inglese per principianti in categorie. Di seguito troverete lezioni sul lessico, i numeri, su particolari tipi di verbi, sulla pronuncia e persino sulle eccezioni alle regole dell’inglese.

Lezioni di Lessico Inglese di Base

Queste lezioni di lessico rappresentano il modo migliore per iniziare ad apprendere i vocaboli base dell’inglese in modo che possiate iniziare a usare la lingua nella vostra vita quotidiana.

Se desiderate arricchire ulteriormente il vostro vocabolario con delle lezioni perfettamente adatte al vostro livello e ai vostri interessi, FluentU è l’opzione migliore. FluentU offre video in inglese autentici, come trailer cinematografici, video musicali, conferenze interessanti e altro, trasformati in lezioni di inglese personalizzate.

Mentre guarderete un video, potrete cliccare sui sottotitoli per ottenere istantaneamente la definizione di qualsiasi parola. Inoltre, troverete carte mnemoniche, esercizi, trascrizioni complete e altri strumenti per ciascun video. Ciò significa che potrete sviluppare attivamente il vostro vocabolario mentre assimilerete l’inglese autentico utilizzato dai madrelingua.

I video sono divisi in generi e livelli di apprendimento (dal livello principiante a quello avanzato), in modo che possiate trovare rapidamente quelli più adatti a voi. Volete imparare con il grande successo Disney “Frozen?” Oppure preferite uno spot divertente con Justin Bieber?

Come se non bastasse, FluentU ricorderà ciò che avete imparato e vi suggerirà altri video in base a tali informazioni, inoltre potrete portare i suoi strumenti di apprendimento sempre con voi grazie alle applicazioni per dispositivi iOS e Android. Potete dare un’occhiata alla libreria video completa con una prova gratuita di FluentU.

How to Learn 100+ English Words a Day

La maggior parte delle persone inizia ad imparare nuovi vocaboli senza un particolare piano o schema in mente. Provano semplicemente ad ascoltare nuove parole e memorizzarle istantaneamente. Tuttavia, dopo poche ore, la maggior parte di ciò che hanno imparato andrà perduto. Spesso gli studenti sono incapaci di ricordare le parole giuste al momento giusto, il che rende ancora più difficile padroneggiare l’inglese.

Una strategia equivale ad un piano per raggiungere un obiettivo a lungo termine. Così, le strategie di arricchimento del lessico presenti in questa lezione di inglese per principianti vi aiuteranno sicuramente nel vostro percorso di apprendimento.

Tra queste vi sono:

  • Imparare parole che fungono sia da nomi che da verbi
  • Imparare parole con più significati
  • Imparare parole che hanno lo stesso suono nella vostra lingua madre
  • Imparare gruppi di parole caratterizzate dalla stessa radice o dalla stessa terminazione.

Con queste strategie, memorizzerete l’inglese in modo più rapido e più efficace.

Vocabulary for the Bathroom

Il bagno è normalmente il primo posto che visitiamo dopo esserci svegliati. Conoscere i nomi degli oggetti che si trovano comunemente in bagno può essere abbastanza utile per gli studenti, soprattutto se si ha intenzione di visitare un paese di lingua inglese.

Questa lezione di inglese per principianti include tutto ciò che potreste trovare in un bagno. Inoltre, descrive anche alcuni oggetti che si trovano fuori dal bagno. Ad esempio il termine tiles indica dei pezzi di pietra o argilla cotta sottili che vengono utilizzati per coprire muri, pavimenti o tetti (piastrelle, mattonelle o tegole). Analogamente, la parola trash can indica il cestino dei rifiuti che si trova in diversi luoghi oltre che in bagno.

Questa lezione utilizza delle immagini sia per mostrarvi gli oggetti che per proporvi degli esercizi alla fine della lezione.

Classroom Vocabulary

Molti studenti di inglese iniziano a studiare questa lingua in classe oppure hanno in mente di studiare in una particolare scuola o università. Conoscere le parole per indicare gli oggetti essenziali che si trovano in un’aula può aiutarvi a rilassarvi e sentirvi più sicuri quando vi troverete al suo interno.

Questo filmato di animazione vi mostra gli oggetti più comuni che potreste trovare in un’aula scolastica, come la lavagna o il libro di testo. Il filmato, oltre ad offrirvi la pronuncia delle parole, vi mostrerà anche come devono essere scritte. Ciò significa che potrete utilizzare questo video per esercitare la vostra capacità di lettura mentre arricchite il vostro vocabolario.

When to Use “Good” vs. “Well”

Questa lezione di inglese per principianti tratta un argomento molto specifico: la differenza tra “well” e “good”.

Si tratta di un argomento che spesso manda in confusione persino i madrelingua inglesi.

Quando qualcuno vi chiede come state, cosa rispondete?

Esistono due risposte comuni:

I am good.”

I am well.”

Considerato che queste risposte vengono utilizzate in modo intercambiabile, molti studenti di inglese danno per scontato che le due parole abbiano lo stesso significato. Tuttavia, la parola good” è un aggettivo, quindi viene utilizzato per descrivere o modificare un nome, mentre well” è un avverbio e quindi modifica un verbo.

Questa differenza diventa netta in altre frasi. Diciamo che la pizza è “good,” non “well.” Mentre per indicare come canta una persona usiamo solo “well” e nongood“.

Questo video vi insegnerà la differenza tra le frasi “I am good” e “I am well“, oltre che ad usare entrambe le parole in diversi altri contesti.

Environment Vocabulary

Con il termine environment si indica l’ambiente naturale che ci circonda. Si può usare per parlare sia dell’ambiente a livello globale che dell’ambiente di un luogo specifico. In questa lezione, imparerete le parole inglesi più utilizzate per questo argomento.

Considerato che il mondo sta andando incontro ad una enorme crisi ambientale, questo argomento è diventato abbastanza comune nelle conversazioni quotidiane. Nonostante le parole abbiano un suono tecnico e formale, i madrelingua inglesi le utilizzano anche in contesti colloquiali e informali.

Ad esempio, troverete molte compagnie che utilizzano il termine sustainability (sostenibilità) nei loro messaggi pubblicitari. Anche la frase green movement (movimento verde/ ambientalista) è attualmente molto popolare, in quanto molti partiti politici hanno fatto loro questa etichetta per descrivere le loro idee.

Questa lezione di inglese per principianti vi farà scoprire il vocabolario ambientale di base che vi servirà per fare conversazione su questi argomenti.

Lezioni sui Numeri in Inglese

I numeri sono relativamente semplici da imparare in quanto possono essere utilizzati solo in determinati modi. Il loro significato rimane costante e di solito non cambia in base alla cultura del luogo.

Tutto ciò rende molto semplice tradurre i numeri dalla vostra lingua madre all’inglese. Inoltre, anche se la matematica in molti paesi non viene insegnata in inglese, i nomi fondamentali per indicare i numeri spesso vengono insegnati sin da subito.

Tuttavia, i numeri sono più difficili da ricordare in quanto il loro significato spesso non è legato al contesto della frase. Queste lezioni di inglese per principianti rappresentano il modo perfetto per iniziare ad imparare i numeri in inglese.

How to Count

Questo video vi propone i nomi ed i simboli per indicare i primi cento numeri in inglese. Il filmato è ottimo per fare pratica regolarmente quando si inizia ad imparare i numeri in inglese.

Considerato che imparare tutti i numeri in una sola sessione è abbastanza difficile per chiunque, provate ad imparare 10 numeri al giorno. Questo vi aiuterà a ripassare i numeri che avete già imparato quando guarderete nuovamente il video, prima di imparare il successivo gruppo di cifre.

Il video è abbastanza rapido, quindi potreste aver bisogno di rallentarne l’audio. Vi basterà cliccare sull’icona a forma di ingranaggio nella parte bassa della schermata video per regolarne la velocità.

Mentre ripetete i numeri, concentratevi su come l’insegnante muove la sua bocca per pronunciarli. Questo vi aiuterà ad imparare anche gli accenti.

The Big Numbers Song

Se siete delle persone che amano imparare attraverso la musica, allora questo è il video che fa per voi. Infatti, il narratore pronuncia i nomi delle cifre seguendo un ritmo musicale.

Il ritmo del video è più lento di quello visto in precedenza e quindi più adatto agli studenti di inglese alle prime armi..

Tuttavia, considerato che l’insegnante non appare nel filmato, non potrete seguire i movimenti della sua bocca mentre pronuncia i numeri. Questo può ostacolare i principianti nel pronunciare le parole in modo corretto.

Basic Math ESL Vocabulary Lesson

Questa è una sorta di lezione bonus: ascolterete e vedrete alcuni numeri in inglese, ma la lezione sarà incentrata sui simboli matematici.

Il presentatore inizialmente nomina ciascun simbolo e quindi ne spiega la funzione.

Questa lezione è ottima per chi ha intenzione di proseguire i suoi studi in campo tecnico. Ma considerato che questo livello di matematica dovrebbe essere la base per chiunque, conoscere i nomi dei simboli fondamentali è molto importante per qualsiasi studente di inglese.

Lezioni sui Verbi Ausiliari e Frasali

Be, Do and Have

I verbi ausiliari potrebbero sembrare complicati, ma il loro ruolo nella lingua inglese è in realtà abbastanza semplice. Vengono chiamati anche “helping verbs“, in quanto aiutano il verbo principale di una frase.

Do, be ed have sono i tre verbi ausiliari principali della lingua inglese. Queste lezioni di inglese per principianti vi forniranno una spiegazione approfondita sugli utilizzi di questi verbi nell’inglese informale.

L’insegnante si concentra molto sulle diverse forme dei verbi. Parla anche dell’utilizzo delle forme contratte e dei casi in cui non sono presenti verbi nella frase.

Il filmato è estremamente utile per i principianti in quanto ogni sezione è piena di esempi in cui le parole importanti sono sottolineate in rosso. Mentre guardate il video assicuratevi di mettere in pausa quando vengono mostrati gli esempi. Notate come vengono applicate le regole e assicuratevi di capirle.

In caso contrario, tornate all’inizio della sezione e ascoltate nuovamente l’insegnante.

No More Mistakes with Modals!

I verbi modali sono una particolare tipologia di verbi ausiliari che esprimono necessità o possibilità. Parole come must, should, can, will e  may sono tutti verbi modali.

Questa lezione di inglese per principianti presenta i tre errori principali commessi dagli studenti quando cercano di imparare questi verbi. Inoltre, il video offre degli esempi di utilizzo corretto e scorretto dei verbi modali.

Dopo questa lezione, mettete alla prova le vostre conoscenze con questo quiz e verificate se avete capito i concetti.

Phrasal Verbs: A New Way to Learn Them

Che cos’hanno in comune queste frasi?

The car broke down in the middle of the road.”

The teacher asked Tom to turn off his phone.”

I will drop off your book at your house today.”

Tutte e tre utilizzano dei phrasal verbs (verbi frasali), un particolare tipo di frase che include un verbo ed una preposizione, od un avverbio.

I verbi frasali risultano normalmente molto difficili per gli studenti di inglese. In questa lezione video, Dawn Severenuk condivide un consiglio molto utile che può aiutarvi a sbarazzarvi dei dubbi più comuni.

Invece di provare a memorizzare ogni verbo frasale, Dawn suggerisce di provare a guardare alle preposizioni e agli avverbi. L’insegnante fa notare che in ogni verbo frasale lo stesso verbo può avere diversi significati a seconda della frase.

Nonostante ciò, i significati degli avverbi e delle preposizioni di solito rimangono gli stessi. Per esempio, il significato del termine “up” in quasi tutti i verbi frasali è relativo al terminare o completare qualcosa.

Questa semplice tecnica aiuterà tutti gli studenti a comprendere il significato dei verbi frasali e farà risparmiare molto tempo ai principianti. Se ancora non vi sentite sicuri delle vostre abilità, allora provate a completare questi esercizi sui verbi frasali per mettervi alla prova.

Lezioni di Pronuncia Inglese Semplici

Il legame tra lettere e suoni in inglese appare sempre misterioso per gli studenti di inglese principianti. Le regole di pronunciazione possono apparire confuse, ma esistono dei modi per determinare come deve essere pronunciata una determinata parola.

Queste lezioni di inglese per principianti vi permettono di acquisire le conoscenze di base necessarie per pronunciare correttamente le parole più semplici.

My Pronunciation Secret for Difficult Words

Vi ritrovate spesso a pronunciare le parole inglesi nello stesso modo in cui le pronuncereste nella vostra lingua madre? Oppure fate fatica ad acquisire e riprodurre l’accento madrelingua pur conoscendone il suono esatto?

La maggior parte di questi problemi sono comuni a tutti gli studenti di inglese. Semplicemente siamo abituati a parlare in un certo modo nella nostra lingua madre.

In questa lezione imparerete una tecnica chiamata backchaining che viene utilizzata da attori professionisti e insegnanti di inglese. Con il backchaining pronuncerete prima l’ultima sillaba di una parola e quindi proseguirete con il resto della stessa.

Ciò vi aiuterà a capire meglio i singoli suoni di ciascuna parola, così come a familiarizzare con i gruppi di suoni più comuni della lingua inglese.

Learn English Like a Baby

Ricordate come avete imparato la vostra lingua madre? Probabilmente no.

Questo perché da bambini impariamo le lingue in modo automatico. Questo video mostra come i bambini imparano a parlare la loro lingua ed elenca tre modi tramite cui gli studenti di una seconda lingua possono ottenere un successo analogo.

Come mostrato nel video, i bambini si concentrano di più sugli accenti e le sensazioni trasmesse dalle parole. Ciò permette loro di esprimersi a comunicare in qualche modo ancora prima di imparare le parole giuste.

I bambini osservano anche i movimenti della bocca dei loro interlocutori e li imitano costantemente.

Questo video approfondisce tali concetti e vi propone delle tattiche per imparare l’inglese in maniera naturale: proprio come dei bambini!

How to Pronounce Difficult Words in English

Tenere a mente queste strategie generali è molto utile, ma la sfida principale consiste nel pronunciare le singole parole.

Questa lezione di inglese per principianti presenta sette parole generalmente difficili da pronunciare per i principianti. L’insegnante pronuncerà ciascuna di esse, concentrandosi sui singoli suoni e gli accenti.

Questo video vi darà un’idea di come l’ortografia inglese sia collegata a degli schemi comuni di pronunciazione. Gli schemi in questione sono ricorrenti e questo filmato può rappresentare un primo passo verso la costruzione di un vocabolario avanzato.

How to Pronounce “Ough”

Questo particolare gruppo di lettere è l’esempio migliore per rappresentare la confusione della pronuncia inglese . Il modo in cui devono essere pronunciate cambia quasi sempre in funzione della parola.

Questo video vi fornisce un resoconto di come e quando la pronuncia cambia. Inoltre, vi proporrà moltissimi esempi che potrete utilizzare per fare pratica col vostro lessico.

Rules to Pronounce Silent Letter Words with “B,” “C” and “D”

Questo, per molti studenti, è uno degli aspetti più frustranti della lingua inglese. Per imparare i suoni e le combinazioni delle varie lettere si possono impiegare diverse ore, tuttavia scoprirete che a volte le parole contengono delle lettere che vengono completamente ignorate nella produzione orale.

Questa lezione di inglese per principianti elenca alcune delle regole comuni che potrete usare per capire quando le lettere B, C, e D sono mute.

Ad esempio, B di solito è muta quando si trova alla fine di una parola, ad esempio subito dopo la M in parole come “crumb” o “bomb“.

Le lettere mute sono così comuni in inglese a causa della storia della lingua stessa. Imparare a riconoscerne gli schemi di utilizzo sin da subito renderà più semplice il vostro apprendimento della pronuncia inglese.

Lezioni sulle Eccezioni alle Regole Inglesi

L’inglese è in grado di cogliere di sorpresa chiunque. Per ogni regola grammaticale, esiste quasi sempre un eccezione.

Questa sezione vi sarà utile per riconoscere queste eccezioni.

A/An: Exceptions to the Rule

Mary offered Tom a banana. But Tom wanted an apple instead.”

Sono sicuro che vi siete già imbattuti in una frase simile. L’articolo “a” si utilizza di fronte alle parole che iniziano per consonante, mentre “an” si usa prima delle parole che iniziano per vocale.

…la maggior parte delle volte.

Questa lezione di inglese per principianti vi mostrerà le eccezioni di questa regola, aiutandovi a parlare in modo più naturale e simile ad un madrelingua.

Stative Verbs in the Continuous Form

Sapete cosa sono i verbi stativi?

Invece che descrivere delle azioni (come to run) questi verbi descrivono emozioni, relazioni, pensieri e altri modi di essere.

Di solito queste parole non vengono utilizzate in forma progressiva (parole che terminano in “-ing,” come running).

Tuttavia, a volte i verbi stativi infrangono questa regola. Gli esempi più comuni si trovano nelle espressioni e nelle frasi idiomatiche. “It’s really weighing on my mind” può essere un esempio calzante di queste ultime. Il famoso slogan di McDonalds’s “I’m lovin’ it” (lovin’ è l’abbreviazione di loving) è un altro esempio.

Questo video vi aiuterà a capire queste eccezioni e tante altre.

 

Una volta consultate queste lezioni di inglese per principianti e aver acquisito le basi della lingua, non dimenticate di dare un’occhiata a questa lista di lezioni avanzate di inglese. Ricordate, una pratica costante è l’unica via verso la padronanza completa di una lingua straniera.

[hr]

Dhritiman Ray è uno scrittore di romanzi, poesie e saggi. È specializzato in temi come l’istruzione, la psicologia e gli stili di vita. Per saperne di più cliccate qui.

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close