inglese-per-viaggiare

L’inglese per viaggiare: tutto ciò di cui avete bisogno per girare il mondo!!

Passaporto? Ce l’ho.

Biglietto aereo? Ce l’ho.

Spazzolino? Ce l’ho.

Siete pronti ad affrontare i vostri viaggi, ma forse dimenticate qualcosa.

Se volete essere sicuri e preparati, oltre a essere certi che il vostro viaggio sia impeccabile, dovrete portare con voi le vostre competenze linguistiche. Dovrete imparare un po’ di inglese per viaggiare!!

Se dovete viaggiare in un altro paese, che sia anglofono o meno, dovrete fare in modo che le vostre competenze siano al livello necessario. 

Nulla di preoccupante: con le giuste esercitazioni non vi sembrerà nemmeno di studiare.

Esistono svariati metodi per esercitarsi nella lingua inglese che potrebbero esservi utili prima di intraprendere un viaggio all’estero.

Innanzitutto, scopriamo i motivi per cui dovreste apprendere l’inglese per viaggiare.

Perché apprendere l’inglese per viaggiare?

L’inglese viene parlato ovunque nel mondo. Essendo utilizzato in così tanti paesi, probabilmente, comunicherete in inglese in parecchie situazioni durante i vostri spostamenti. Se lo staff dell’hotel in cui alloggiate non parla la vostra lingua, quasi sicuramente conoscerà un po’ di inglese. Molte insegne degli aeroporti e di destinazioni turistiche popolari vengono scritte sia nel linguaggio locale che in inglese, semplificando la vita di chi non parla la lingua del luogo.

Conoscere l’inglese può esservi utile in situazioni di emergenza. L’inglese può letteralmente salvarvi la vita. Un amico, proveniente dallo Sri-Lanka, era in visita in Nepal durante il terremoto dell’aprile 2015. Dopo il tragico evento, ebbe difficoltà nel ritrovare sua moglie e, fortunatamente, fu capace di chiedere indicazioni in inglese. Dopo alcuni giorni riuscì finalmente a trovarla e scrisse una lettera di ringraziamento a tutti coloro che lo aiutarono.

In casi come quello che abbiamo descritto, saper parlare correttamente in inglese può essere molto importante per comunicare i dettagli esatti durante un viaggio internazionale. Ci auguriamo non vi capiti nulla di simile… ma è sempre meglio essere preparati.

Imparare l’inglese vi renderà più sicuri: durante il check-in nel vostro hotel, o mentre prendete parte a una conferenza internazionale, conoscere l’inglese come si deve eviterà preoccupazioni e momenti di imbarazzo.

Farsi degli amici risulterà molto più semplice, così come esprimere le vostre opinioni.

Imparare l’inglese per viaggiare migliorerà la vostra comprensione del mondo che vi circonda e aprirà le porte a nuove opportunità.

Come esercitarsi prima di partire:

Ecco alcuni consigli utili e divertenti per esercitarvi nell’inglese necessario per viaggiare.

Consigli su come imparare nuove parole:

Potreste voler imparare più parole che potete nel minor tempo possibile, ma concedetevi un po’ di tempo. Cominciate con 5-10 parole al giorno e imparatele per bene.

  • Usate liste di parole riguardanti i viaggi all’estero, come questa.
  • Scrivete 5-10 parole al giorno su delle schede mnemoniche, con delle definizioni o delle immagini sul retro.
  • Rileggete le schede mnemoniche durante la giornata. Portatele con voi al lavoro o posizionatele in bella vista in casa vostra, in posti in cui siete sicuri di vederle spesso.
  • Quando vedete una scheda mnemonica create una frase che contenga la parola in questione, assicurandovi che sia qualcosa che effettivamente potreste dover dire durante uno dei vostri viaggi. Pronunciate la frase ad alta voce. Ad esempio, leggendo le parole “queen bed”, potreste dire: “I’d like to book a queen bed for three nights, please!”. Esercitarsi nella pronuncia è di vitale importanza.
  • Se non viaggiate da soli, fate dei giochi di ruolo. Create delle scene tipiche (il check-in in un hotel, all’aeroporto, chiedere direzioni, eccetera) e utilizzate le parole più adatte allo scenario.

Usate questi consigli per memorizzare le nuove parole di cui avrete bisogno durante i vostri viaggi.

FluentU

FluentU è un sito (ma anche un’app) dedicato all’apprendimento del linguaggio che fa uso di video in inglese provenienti dal mondo reale.

Il programma di FluentU sfrutta l’immersione nell’inglese fornendovi immagini, file audio, sottotitoli interattivi e trascrizioni scaricabili. Inoltre, offre dei contenuti sia online che offline, ciò significa che potrete scaricare i materiali mentre siete online per poi utilizzarli quando non avrete una connessione a internet a disposizione (su un aereo, ad esempio).

Imparate da autentici filmati come “Travel Etiquette” e “English in a Hotel,”, o approfittate dei consigli della famosa comica e presentatrice Ellen Degeneres su come risparmiare in viaggio, come  nel video “Tips on Moneysaving Travel.”

I video reali di intrattenimento rendono le nuove parole molto più semplici da ricordare, ma grazie al “Learn Mode” di FluentU vi assicurerete di impararle per bene e di divertirvi nel frattempo!

Forum sui viaggi

I forum sui viaggi sono dei siti web in cui la gente chiede informazioni riguardo alcune destinazioni e molte persone offrono la propria risposta. Sfruttando questi forum in inglese, potrete informarvi sulle mete che volete raggiungere ed esercitarvi nella scrittura e nella comprensione dei testi nello stesso tempo.

I seguenti siti web e forum vi aiuteranno a pianificare i vostri viaggi, oltre a mettervi in contatto diretto col vocabolario che vi sarà necessario nei vostri spostamenti:

  • Tripadvisor è un fantastico sito web che offre sia un utile forum (con consigli, fotografie e domande di altri viaggiatori) che recensioni di hotel, ristoranti e altri servizi. Sulla pagina principale, scrivete nella sezione “Where are you going?” il luogo della vostra destinazione e nella sezione “What are you looking for?” digitate i nomi di hotel, ristoranti o altre cose da fare o luoghi da visitare. Adesso cliccate su “Search” per ottenere tutte le informazioni necessarie!
  • Il forum di Thorn Tree è una sezione a sé stante del sito Lonely Planet. Il forum è principalmente pensato per gli escursionisti, ma offre risposte a domande particolarmente difficili inerenti ai costi, ai visti necessari e alle tempistiche di viaggio. Andate nella sezione “Country forums” e selezionate un paese, oppure scrivete qualcosa sul campo “Search” in altro a destra.
  • Yelp viene principalmente utilizzato negli stati uniti, quindi non lo troverete utile se viaggiate al di fuori degli USA. Se, invece, volete attraversare gli stati americani, Yelp offre recensioni dettagliate di ristoranti, attività ricettive e altri servizi.

Inglese per viaggiare: 5 app da veri viaggiatori!

Per esercitarvi nell’inglese, disponete già dell’app per di FluentU per dispositivi Android e iOS , ma possiamo elencarvi almeno altre 5 applicazioni che vi aiuteranno a organizzare e a godervi i vostri viaggi. Scaricatele prima di partire e portatele con voi!

1. CityMaps2Go di Ulmon

iTunes | Android
Prezzo: gratuito; Pro: $4.99 

inglese-per-viaggiare

CityMaps2Go è un’app molto utile che vi permette di scaricare mappe e brevi guide delle maggiori città mondiali e delle mete turistiche più gettonate. Le mappe sono anche disponibili offline!

2. XE Currency

iTunes | Android
Prezzo: gratuito Pro: $1.99

inglese-per-viaggiare

XE Currency è un’app che dovreste assolutamente avere. È gratuita, offre il cambio in tempo reale delle valute estere e farà in modo che non compriate qualcosa che non potete permettervi. Utilizzatela per convertire la valuta locale in quella del vostro paese di origine per paragonare i prezzi con facilità!

3.OpenTable

iTunes | Android
Prezzo: gratuito

inglese-per-viaggiare

Trovare dei posti in cui mangiare, in una nuova città, è spesso complicato. Lo scopo di Opentable è risolvere questo inconveniente. L’applicazione vi permette di cercare ogni tipo di cibo nella vostra zona e mostra i piatti e i ristoranti disponibili. Fornisce le foto di ogni pietanza, dettaglio non trascurabile. Potreste anche scaricare l’app e utilizzarla prima di mettervi in viaggio, in modo da imparare i nomi dei piatti in inglese con l’aiuto delle immagini!

4. Weather Pro

iTunes | Android
Prezzo: tra $0.99 e $2.99 USD

inglese-per-viaggiare

Pioverà a Londra la prossima settimana? Quasi certamente si, ma meglio assicurarsene con Weather Pro. Scaricate quest’app per prepararvi ad ogni tipo di meteo!

5. TripWhistle Global SOS

inglese-per-viaggiare

iTunes
Prezzo: gratuito

TripWhistle Global SOS vi fornirà i numeri di emergenza di 196 paesi. Potrete chiamare con facilità la polizia locale, un’ambulanza o i vigili del fuoco. Inoltre, vi consente di condividere la vostra posizione attuale.

Introduzione all’inglese aziendale per viaggiatori:

Molti viaggiatori che necessitano di imparare l’inglese viaggiano per affari. Se utilizzate l’inglese in situazioni lavorative, ecco alcuni consigli da cui cominciare.

Presentarsi con sicurezza in inglese

Innanzitutto, assicuratevi di essere capaci di presentarvi con sicurezza in inglese (dal link imparerete come fare).

Esercitatevi in ogni occasione: aspettando all’aeroporto, alla stazione, su un autobus, in hotel, eccetera. Esercitarvi in situazioni poco stressanti vi preparerete a presentarvi a dei soci in affari o a dei clienti.

Leggere i giornali e riviste in inglese

La gente adora parlare degli eventi moderni. Più sarete al corrente di ciò che succede nel mondo, più semplicemente riuscirete a fare conversazione in inglese.

Ciò che leggete sui giornali potrebbe essere correlato al vostro lavoro: saranno argomenti di cui vorrete essere in grado di parlare con sicurezza e chiaramente. Potremmo consigliarvi The Guardian, fantastica fonte di notizie internazionali.

Essere a conoscenza delle diverse culture

Prima di viaggiare verso una nazione anglofona o non anglofona, informatevi sulla loro cultura. Ogni stato ne ha una personale, quindi dovrete essere in grado di conoscerne almeno le basi per sapere come comportarvi e cosa evitare di fare.

Ad esempio, in alcuni paesi del mondo si dovrebbe salutare un uomo con una stretta di mano, mentre una donna andrebbe salutata con due (o addirittura tre) baci sulle guance. In altre culture, ci si saluta con un inchino. Nonostante potrebbero sembrare dei dettagli di poco conto, conoscere queste differenze è molto importante durante un viaggio di lavoro.

Fonti per apprendere l’inglese del mondo degli affari

FluentU offre un’intera categoria di filmati relativi al mondo degli affari (oltre al blog FluentU Business English, con i suoi consigli e le sue risorse), ma esistono svariati altri siti che potreste visitare per studiare ancora più approfonditamente l’inglese relativo al mondo degli affari.

  • Business English Pod offre una serie di podcast inerenti ai viaggi. Ciò vi tornerà particolarmente utile se avete un’agenda molto piena. La serie è incentrata su differenti situazioni in cui potreste ritrovarvi durante i vostri viaggi.

Inglese per viaggiare… per lavoro:

Se viaggiate per lavoro, potreste volervi concentrare su come comunicare in maniera eccellente in inglese. Per essere degli eccellenti comunicatori in inglese, ricordate di:

  • Fare domande.
  • Essere un ascoltatore attivo e mostrare all’interlocutore che capite ciò che dice.
  • Chiedere chiarimenti se non capite qualcosa.
  • Essere specifici riguardo cosa dire, in modo da evitare fraintendimenti.

Adesso sapete come comunicare durante un viaggio di lavoro, dove trovare un ristorante e come scoprire come sarà il meteo. Avete anche ricevuto dei consigli su come esercitare le vostre competenze di inglese, quindi non ci saranno più rischi e potrete godervi gli spostamenti a cuor leggero! L’inglese per viaggiare non è più un segreto!

Fate buon viaggio!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close