imparare-l-inglese-facilmente-2

Imparare l’Inglese Facilmente: 3 Metodi Collaudati tra cui Scegliere

“La distanza più breve tra due punti è una linea retta”.

Avete mai sentito dire questa frase?

Significa che il modo più semplice e rapido per spostarsi da un luogo all’altro è andare dritti.

Allora come si fa ad imparare l’inglese “in linea retta”?

Gli studenti di inglese sono sempre in cerca di modi per padroneggiare la lingua più rapidamente. Leggiamo un sacco di consigli e dritte sull’apprendimento e cerchiamo di inserire lo studio nelle nostre abitudini quotidiane.

Ma avete mai sperato di trovare un unico metodo capace di rendere l’apprendimento dell’inglese incredibilmente semplice?

Purtroppo, non esiste una linea retta che va direttamente da “principiante” a “madrelingua”, infatti, secondo la scienza ne esistono ben tre.

Di seguito vi illustreremo tre metodi per imparare l’inglese facilmente, spiegandovi a chi sono più adatti e come iniziare con ciascun di essi.

Perché Trovare il Modo per Imparare l’Inglese Facilmente Potrebbe Non Essere Affatto Facile

Non siete gli unici in cerca del metodo più facile per apprendere l’inglese. Scienziati e linguisti hanno cercato di trovalo per anni. Sono stati condotti numerosi studi su come il nostro cervello gestisce ed apprende diverse lingue, soprattutto nei bambini (che sembrano avere molta meno difficoltà ad imparare nuove lingue).

Il problema è che molti di questi studi sono contraddittori. Alcune teorie supportano maggiormente un determinato metodo, mentre altri studi lo sconfessano.

In realtà, non esiste un unico modo per imparare l’inglese facilmente. Perché? Per colpa vostra, cioè degli studenti di inglese! Ovviamente, ogni studente è diverso dall’altro. Il vostro apprendimento è influenzato da fattori come l’età, la vostra posizione, le esperienze di apprendimento passate, la vostra creatività e tanti altri!

Potreste essere in grado di apprendere con più facilità ascoltando un audiolibro, mentre il vostro amico preferisce seguire delle lezioni ben strutturate. Potreste imparare tanto dai libri di testo, oppure guardando un film in inglese ogni settimana. Il vostro modo di apprendere, i vostri interessi e il vostro modo di pensare determineranno il metodo che più vi si addice.

Prima di concentrarci sui metodi veri e propri, eccovi delle buone notizie: non importa in che modo avete imparato sino adesso, studi dimostrano che è sempre possibile recuperare. Così, se non avete iniziato con il metodo immersivo, per esempio, potrete ancora trarne dei benefici iniziando adesso. In altre parole, non è mai troppo tardi per imparare qualcosa di nuovo!

Date subito un’occhiata qua sotto e scoprite il vostro personale modo più semplice per apprendere l’inglese.

Imparare l’Inglese Facilmente: 3 Metodi Collaudati tra cui Scegliere

Di seguito vi illustreremo tre dei metodi più efficaci per imparare l’inglese facilmente. Probabilmente li avete già utilizzati, oppure li avete visti usare. Il trucco sta nel capire quale metodo funziona meglio per voi.

A continuazione, vi mostreremo come utilizzare in modo efficace questi metodi.

1. Il Metodo Immersivo

Il metodo immersivo viene chiamato anche “metodo naturale”. La parola “immersione” significa essere completamente circondati da qualcosa. Per imparare tramite immersione dovrete circondarvi di inglese in ogni momento.

Cosa dice la scienza:

Questo metodo non solo vi aiuterà ad imparare l’inglese facilmente, ma anche a pensare come dei madrelingua. Utilizzare il metodo immersivo per imparare l’inglese cambia il modo di funzionare del vostro cervello, tanto da farlo assomigliare a quello di un madrelingua.

Inoltre, questo metodo vi espone quotidianamente alla lingua inglese. Quest’ultimo è un fattore importante, secondo alcuni studi, infatti, potreste essere in grado di raggiungere un buon livello di padronanza studiando un’ora al giorno, ma in questo modo non sarà facile raggiungere un livello di comprensione paragonabile a quello dei madrelingua.

Perché è efficace? Pensate a come imparano i bambini. Vengono al mondo senza conoscere nemmeno una parola e sono immediatamente circondati da una strana lingua. A poco a poco, ascoltando la lingua parlata e osservando gli altri, iniziano ad imparare certe parole.

In seguito, imparano come combinare queste parole, ed infine, iniziano a parlare fluentemente. Ecco perché questo metodo viene definito “naturale”: più vi circonderete di inglese, più facile sarà imparare.

Provate questo metodo se…

  • …vivete in un paese di lingua inglese.
  • …avete difficoltà ad imparare memorizzando le regole grammaticali.
  • …imparate meglio parlando ed ascoltando.

Come imparare l’inglese facilmente con il metodo immersivo:

Per imparare con questo metodo dovrete circondarvi di inglese. Se vivete in un paese dove si parla questa lingua, siete già a metà strada. Eccovi alcune cose che potete fare per massimizzare la vostra esposizione quotidiana all’inglese:

  • Partecipate a gruppi di conversazione inglese online e di persona. Trovate dei gruppi che condividono i vostri interessi, in modo che possiate avere qualcosa in comune di cui parlare.
  • Parlate il più possibile con i vostri compagni di studio in inglese.
  • Guardate programmi TV e film in inglese. Persino se non riuscite a capire le parole, imparerete schemi e strutture grammaticali senza nemmeno accorgervene.
  • Guardate dei notiziari e ascoltate la radio in inglese. Abbonatevi ad una rivista o ad un quotidiano inglese. Dovete trasformare l’inglese nella prima lingua in cui vi imbattete ogni giorno.

Link utili:

FluentU offre diversi articoli e risorse che vi permettono di circondarvi di inglese. Potrete trovare articoli che trattano argomenti come i migliori film da guardare in inglese, dove trovare un compagno di conversazione online, e persino ulteriori consigli su come integrare lo studio dell’inglese nella vostra vita di tutti i giorni.

Sfogliate il blog di inglese per consultare informazioni utili, oppure guardate i video di FluentU  per essere ancora più esposti alla lingua! Inoltre potrete utilizzare FluentU quando e dove preferite grazie alla sua applicazione per dispositivi mobili iOS e Android.

Un ottimo sito che vi permette di abbonarvi a delle riviste di lingua inglese è Magazine Line . Non solo offre una vasta selezione di riviste su qualsiasi tema, ma otterrete anche dei prezzi scontati sugli abbonamenti, in questo modo non dovrete spendere troppo per leggere del materiale di qualità.

Per trovare dei gruppi di conversazione che si riuniscono di persona potrete usare Meetup, mentre per i gruppi virtuali potrete usare Facebook.

2. Il Metodo Scolastico

Non saltate questo metodo solo perché non seguite nessun corso di inglese! Apprendere tramite il metodo scolastico non significa che dovrete seguire per forza delle lezioni. Significa solo che imparerete come se vi trovaste in classe.

Con il metodo scolastico, inizierete dalle basi con delle lezioni su regole grammaticali, ortografia e lessico. Si tratta dei concetti fondamentali della lingua.

Cosa dice la scienza:

Prima di iniziare a parlare una lingua, dovrete innanzitutto conoscerne le basi. Altrimenti come fareste ad iniziare? Secondo alcuni studi, imparare una lingua è simile a costruire qualcosa. Inizierete con degli elementi di base, come “I walked to school“, per poi aggiungere altri “mattoncini” a poco a poco.

Imparando le regole, potrete utilizzarle per creare le vostre frasi, anche se contengono errori. Per esempio, “I sing at school” è corretto, ma “I singed at school” è sbagliato (si dovrebbe utilizzare “sang“). Farete progressi costruendo le vostre conoscenze, commettendo errori ed imparando dall’intero procedimento.

Provate questo metodo se…

  • …apprezzate un apprendimento schematico e ordinato.
  • …non vi sentite sicuri nel partecipare alle conversazioni ammenochè non conosciate abbastanza bene la grammatica e il lessico.
  • …preferite studiare per un po’ di tempo ogni giorno invece che circondarvi quotidianamente di inglese.
  • …desiderate capire in profondità l’inglese, senza limitarvi alla lingua parlata.
  • …siete dei principianti.
  • …imparate meglio in un ambiente scolastico o avete intenzione di seguire delle lezioni.

Come imparare l’inglese facilmente con il metodo scolastico:

Per imparare l’inglese facilmente tramite questo metodo avrete bisogno di un po’ di organizzazione. Potrete apprendere in questo modo sia in classe che a casa, ma vi sarà utile avere qualcuno che vi aiuti, come un tutor. Quest’ultimo, infatti, potrà farvi notare i vostri errori. Per apprendere tramite il metodo scolastico, provate a seguire questi consigli:

  • Iscrivetevi a delle lezioni di inglese. (Questo era troppo facile, vero?)
  • Se non volete iscrivervi ad un corso, trovate un tutor o un madrelingua disposto ad aiutarvi.
  • Cercate dei libri di testo validi. Vi consigliamo di cercare libri di vario tipo (uno per la grammatica, uno per il lessico), oppure un libro unico ma ben strutturato. In questo modo, mentre studiate, potrete concentravi su una nozione alla volta.
  • Mettete da parte un po’ di tempo ogni giorno per studiare.
  • Cercate di non dimenticare ciò che avete appreso. Rinfrescate spesso la vostra memoria rileggendo le vostre note. Potrete persino dedicare un’ora alla settimana alla revisione di ciò che avete già studiato.

Link utili:

Su questo blog, troverete degli elenchi di vocaboli suddivisi per temi come la primavera e l’inverno oppure la gestione degli alberghi. Troverete anche degli articoli di grammatica sugli errori grammaticali comuni e l’ uso corretto dei tempi verbali.

Se siete in cerca di un insegnante o di un tutor online, vi consigliamo di visitare Verbling.

Verbling è una piattaforma completamente dedicata all’apprendimento linguistico online. Potrete consultare centinaia di profili di insegnanti di inglese e trovare quello che fa al caso vostro. Potrete effettuare la vostra ricerca in base al prezzo, la disponibilità e persino in base alle altre lingue parlate dall’insegnante – così, potrete trovare facilmente un insegnante che parla la vostra lingua. Inoltre, la tecnologia utilizzata dal sito permette un accesso molto semplice alle lezioni, in quanto non avrete bisogno di Skype o altri programmi di terze parti. Troverete tutto qui!

Per incontrare un tutor di persona, Wyzant è la risorsa giusta. Questo sito è molto professionale e vi permette di contattare insegnanti qualificati e ben preparati nella vostra zona. Avrete a disposizione anche delle sezioni separate del sito dove troverete insegnanti di grammatica inglese e insegnanti che vi aiuteranno nella scrittura. Una volta trovato l’insegnante perfetto, potrete incontrarlo dove preferite! Seguite questo link per scoprire gli insegnanti disponibili nella vostra zona.

Esistono tantissimi libri di inglese tra cui scegliere, ma non tutti sono adatti all’apprendimento autonomo. Quando scegliete un libro di testo, assicuratevi che includa anche un libro di esercizi con le soluzioni. La serie edita da Cambridge e intitolata “In Use” è un ottimo punto di partenza, così come la serie Perfect Phrases  per studenti ESL. Il libro di testo che sceglierete dipenderà dal vostro obiettivo, quindi scegliete i vostri libri in base a ciò che desiderate apprendere.

Esistono diversi siti che vi permettono di testare le vostre conoscenze grammaticali. Potrete trovare degli esercizi di inglese su Exam English  oppure dei quiz più incentrati sulla grammatica su Grammar-Quizzes.com (troverete i questionari sul fondo di ciascuna pagina).

3. Il Metodo Doppio

Vi sembra che i metodi visti sopra potrebbero funzionare bene assieme? Avete ragione! Si chiama metodo doppio in quanto combina il metodo immersivo con quello scolastico.

Ricordate quando vi abbiamo detto che dovete iniziare da qualche parte? Ecco, il metodo doppio normalmente inizia con un tipo di apprendimento scolastico e successivamente inserisce degli elementi di immersione per metà del tempo di studio.

Cosa dice la scienza:

La ricerca di solito concorda col fatto che sia una buona idea iniziare dalle basi per poi passare all’immersione. Tuttavia, gli studi non sempre sono d’accordo sul momento in cui bisognerebbe passare da un metodo all’altro.

Uno studio ha messo a confronto i progressi degli studenti che seguono lezioni bilingui (metodo scolastico) e quelli degli studenti che utilizzano il metodo immersivo. I risultati hanno mostrato che gli studenti imparano più velocemente tramite l’immersione, ma anche che i loro progressi, prima o poi, rallentano. Al contrario, gli studenti bilingui imparano più lentamente, ma finiscono per apprendere di più.

Se vi state chiedendo cosa abbiano a che fare con voi questi studenti, ricordatevi una cosa: anche se avete deciso di apprendere tramite il metodo scolastico, un giorno o l’altro dovrete iniziare a parlare realmente in inglese. Quindi? Quando avete intenzione di passare al secondo metodo? Il metodo doppio vi permette di iniziare subito a palare inglese insegnandovi, allo stesso tempo, le basi della lingua.

Provate questo metodo se…

  • …avete tempo da dedicare a entrambi i metodi. Più tempo passerete a studiare, più veloci saranno i vostri progressi.
  • …imparate meglio in un ambiente scolastico, ma volete anche imparare a parlare in inglese.
  • …seguite dei corsi in inglese.
  • …vivete in un paese di lingua inglese.
  • …avete un livello di inglese intermedio o avanzato.

Come imparare l’inglese facilmente con il metodo doppio:

Il metodo doppio è ideale per gli studenti di livello intermedio. Si tratta di una buona opzione se vi sentite pronti per iniziare a utilizzare l’inglese nella vita di tutti i giorni, ma preferite apprendere seguendo un certo ordine.

Considerato che il metodo doppio è una combinazione del metodo scolastico e immersivo, potete combinare i consigli e i link che vi abbiamo proposto nei due paragrafi precedenti. A parte questo, assicuratevi di seguire anche questi consigli:

  • Non sovraccaricate la vostra mente. Ricordate di fare delle pause e di ritagliarvi del tempo solo per studiare l’inglese. Studiare troppo a lungo potrebbe addirittura ostacolare il vostro apprendimento.
  • Cercate di trovare un buon equilibrio. Un modo per farlo consiste nell’imparare qualcosa di nuovo la mattina ed usarlo per tutto il giorno. Per esempio, se al mattino imparate il tempo passato, provate a raccontare al vostro amico cosa avete fatto durante il weekend o l’ultimo film che avete visto.
  • Cercate di partecipare ad uno scambio linguistico ogni settimana. Anche se avete già contattato un tutor o seguite delle lezioni, un partner di scambio linguistico può aiutarvi permettendovi di apprendere usando la vostra lingua.

Quali di questi metodi userete?

Ricordate che non esiste un unico modo giusto per imparare l’inglese facilmente. Utilizzate i consigli e le idee che vi abbiamo proposto in questo articolo, oppure combinatele!

Sperimentate finché non riuscirete a trovare un metodo in linea con la vostra vita quotidiana ed il vostro stile d’apprendimento!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close