slang-inglese

Slang inglese: 22 termini utili nell’era moderna!

Hey, studenti modello!!

Avete superato i vostri esami di inglese. La vostra grammatica è perfetta.

Allora, perchè il vostro inglese parlato sembra uscito da un libro di scuola?

Magari avete solo bisogno di rilassarvi un po’ e di uscire dalla formalità!

Non dovete essere costantemente educati, né sfoggiare una grammatica perfetta di continuo, mentre conversate con i vostri amici anglofoni.
In questo articolo, vi insegneremo alcune espressioni comuni dello slang inglese che renderanno più naturali le vostre conversazioni in inglese.

Slang inglese: 22 termini utili nell’era moderna!

1. Sure (certo)

Sure significa certo.

Si usa per esprimere qualcosa di cui si è certi, di cui si ha la certezza. Se qualcuno è “sure” di qualcosa, potete fidarvi… la maggior parte delle volte.

“Was that his real hair?” 

(Quelli erano i suoi capelli naturali?)

“No, I’m pretty sure it was a wig!”

(No, sono piuttosto sicuro che fosse una parrucca.)

“Sure” ha vari significati e usi. Se usato come avverbio, “sure” enfatizza ciò che dite. Se qualcosa vi piace tanto, tanto, tanto, sure è la parola che dovreste usare!

“That cheesecake sure is tasty!”

(Quella cheesecake è davvero gustosa.)

Sure thing può essere utilizzato come risposta a una domanda, al posto di “of course”.

“Hey, are you coming over tonight?”

(Hey, stanotte venite?)

Sure thing!”

(Certamente!)

Stranamente, potrete utilizzarla anche al posto di “you are welcome” (prego).

“Hey, thanks for lending me your bike.”

(Hey, grazie per avermi prestato la bici!)

“Sure thing!”

(Prego!)

2. Sure-fire

Sure-fire veniva utilizzato per riferirsi ai fucili ben funzionanti e affidabili. Al giorno d’oggi, viene utilizzato quando qualcosa avrà certamente un riscontro positivo, che sia la carriera sportiva o lavorativa. Di solito rappresenta qualcosa di positivo, ma può essere utilizzato negativamente in base al contesto.

“Which team do you support?”

(Per quale squadra fai il tifo?)

“The Marinos — they’re sure-fire winners!”

(I Marinos, vinceranno sicuramente!)

Ecco un altro esempio, solo per accertarci che l’abbiate capito a dovere:

“Making fun of the boss’s new wig is a sure-fire way to lose your job!”

(Prendere in giro la nuova parrucca del capo è un metodo sicuro per perdere il lavoro!)

3. Whatever

Whatever è una parola così versatile che non potrete fare a meno di usarla. Whatever viene generalmente utilizzata per enfatizzare una mancanza o una limitazione. Può essere anche considerata un’esclamazione che dimostra che non vi importa di qualcosa. Spesso, viene utilizzata quando qualcuno si stanca definitivamente di qualcosa. Se utilizzata correttamente, può essere un metodo perfetto per dire a qualcuno di smettere di disturbarvi. Nell’esempio successivo, viene utilizzata in un modo calmo e positivo.

“So, can I order lobster today?”

(Quindi, oggi posso ordinare l’aragosta?)

“Eat whatever you like. It’s your birthday and I’ll pay!”

(Mangia tutto ciò che vuoi, oggi è il tuo compleanno e pago io!)

Nell’esempio precedente, whatever viene utilizzato per mostrare indifferenza. Un amico dice a un altro che potrà mangiare tutto ciò che vorrà, senza alcun limite.

“Look, I was right all along! That means I’m smarter than you!”

(Visto? Ho sempre avuto ragione io. Ciò significa che sono più intelligente di te!)

“Oh, whatever!”

In questo esempio, invece, whatever è utilizzato per ignorare, in modo calmo e gentile, ciò che dice l’interlocutore. Viene spesso detto con un tono ironico!

4. Break up

Break up non riguarda il rompere qualcosa, almeno non quando viene utilizzato nello slang inglese comune! Se un amico vi dice che ha broken up con qualcuno, significa che ha concluso una relazione. In questa situazione, potreste dovere offrire una spalla su cui piangere.

“After 2 years, she broke up with me, just like that!”

(Dopo 2 anni, mi ha lasciato come se niente fosse.)

“Never mind, you’re too good for her!”

(Non preoccuparti, sei troppo buono per lei.)

5. Breakup

Una parola simile è breakup (separazione), che indica l’evento di due persone che si separano.

“After their messy breakup, they both went their separate ways.”

(Dopo la loro complicata separazione, ognuno andò per la propria strada.)

6. Scumbag

Scumbag (letteralmente: sacco di feccia) è un termine molto negativo per indicare una persona poco gradevole in quanto disonesta, sporca, orribile, brutta, perdente, eccetera.

“He said he was gonna fix my phone, but he stole it!”

(Diceva che mi avrebbe aggiustato il telefono, invece l’ha rubato!)

“Wow, what a scumbag!”

(Wow, che sacco di feccia!)

7. Hang up

Hang-up (riattaccare) è ciò che fate quando volete terminare una conversazione, proprio quello che fate quando ricevete una chiamata da un call-centre.

“Hello there, I’m David. Are you interested in taking a survey?”

(Ciao, sono David! Siete interessati a partecipare a un sondaggio?)

*Click*

“Oh, he hung up! I guess he wasn’t interested.”

(Oh, ha riattaccato! Immagino non fosse interessato!)

8. Hang-up

Un hang-up, invece, è qualcosa di completamente diverso! Un hang-up è qualcosa che vi causa problemi o stress emotivo da molto tempo. Spesso, si tratta di qualcosa che vi disturba costantemente.

“You seem to have some hang-ups about going to the doctor.”

(Sembra tu abbia dei trascorsi riguardo l’andare dal dottore.)

“Yeah, I’ve had a few bad experiences with doctors.”

(Si, ho avuto alcune brutte esperienze con i dottori.)

9. Hang on

Hang on è qualcosa che potreste sentire se state dondolando attaccati a un ramo di un albero. Descrive l’aggrapparsi a qualcosa. Ciononostante, la frase vene comunemente utilizzata per dire “aspetta un attimo”.

“Are you ready to go yet?”

(Sei pronto ad andare?)

Hang on, I just need to save my game!”

(Aspetta, devo solo salvare la partita!)

“Oh yeah, you’ve been playing that video game for hours!”

(Si, hai giocato a quel videogame per ore!)

10. Hangover

Un hangover è un’esperienza sgradevole che abbiamo condiviso in molti! Se avete bevuto troppo la notte precedente, starete male e avrete un terribile mal di testa al mattino successivo! Viene definito hangover!

“Hey, Jim, why don’t we go to that all-you-can-eat restaurant tonight?”

(Hey, Jim! Perchè non andiamo a quel ristorante all-you-can-eat questa sera?)

“Urgh, no thanks. I’ve got a hangover and I’m gonna be sick.”

(Urgh, no, grazie! Ho dei postumi da sbronza e starei male!)

11. Drop by / Drop in

Drop by/drop in vuol dire fare una piccola visita fuori programma a qualcuno. Se vi viene detto “drop in anytime” vi stanno gentilmente indicando che potete tornare in visita quando volete. È sempre una buona idea avvertire, prima!

“I’m really sorry, but I’ve still got those books I borrowed from you a month ago!”

(Mi dispiace tanto, ma ho ancora i libri che mi hai prestato un mese fa!)

“Oh, no worries. Why don’t you drop in after work and bring the books then?”

(Oh, non preoccuparti. Perché non passi dopo il lavoro e porti i libri, allora?)

12. Check out

Probabilmente state pensando al pagamento del conto di un hotel. La frase check out viene utilizzata per dire “guarda” o “ascolta”, tipicamente riferita a qualcosa di inusuale o interessante.

Check out that guy over there!”

(Guarda quel tizio laggiù!)

“What, the weird one with the cat on his head?”

(Quale, quello strano con il gatto in testa?)

13. Be into

To be into significa apprezzare, essere interessati a qualcosa. Viene utilizzato riguardo agli hobby o alle nuove tendenze.

“My husband is really into soccer at the moment.”

(Mio marito è fissato col calcio, per adesso.)

“That’s great!”

(Grandioso!)

“Not really, I never see him because he’s always at the soccer club!”

(Non esattamente, non lo vedo mai perchè è sempre al club del calcio!)

Se qualcuno è “into you”, significa che è romanticamente interessato a voi.

“Wow, she’s really into you!”

(Wow, lei ha davvero una cotta per te!)

“I guess. But she’s not really my type.”

(Può darsi, ma non è il proprio il mio tipo.)

14. Grab

Di solito, se “you grab” qualcosa, vuol dire che la tenete in mano. Nello slang inglese comune, vuol dire prendere o afferrare qualcosa in fretta.

Grab your bags, Sue! Let’s go and grab a bite to eat.”

(Prendi le tue valigie! Andiamo a prendere un boccone.)

“OK!”

Può anche significare colpire o impressionare qualcuno, o catturare l’attenzione di qualcuno.

“How did the movie grab you?”

(Il film ti ha preso?)

“It was amazing!”

(È stato fantastico!)

15. Killer

Il termine killer fa un po’ impressione, ma non dovrebbe. Se utilizzato come slang in un contesto negativo, il termine si usa per definire qualcosa che è difficile da fare, come rispondere alle domande di un esame, o partecipare a una maratona di 10 km. Utilizzato negativamente, vuol dire stancante e difficile. Al contrario, se utilizzato in un contesto positivo, può descrivere qualcosa di grandioso, di fantastico e di stupefacente.

Iniziamo con un esempio in cui il termine è utilizzato nell’aspetto negativo:

“That exam was a killer!”

(Quell’esame è stato difficile!)

“Yeah well, it’s over. Let’s go and get a drink!”

(Si, beh, è andata! Andiamo a prendere qualcosa da bere!)

Al contrario, ecco un esempio positivo:

“Wow, that was a killer burger!

“Wow, quell’hamburger è stato fantastico!”

16. Dead

Anche la parola dead può mettervi in allarme, ma non preoccupatevi! Parliamo di oggetti, non di persone! Quando la gente si riferisce a qualcosa di dead, il più delle volte, parla di una batteria o di qualcosa che ne contiene una!

“Why don’t you give him a call?”

(Perchè non lo chiami?)

“I can’t, my cellphone’s dead

(Non posso, il mio telefono è scarico.)

Se la festa nella quale vi trovate è così noiosa che si stanno addormentando anche le mosche sul muro, potrete anche definirla dead.

“This party’s dead! Let’s go somewhere else.”

(Questa festa è noiosa! Andiamo da un’altra parte.)

17. Girls’/Boys’ Night Out

Per girls’/boys’ night out si intende un uscita notturna con un gruppo di amici dello stesso sesso. Di solito, l’operazione coinvolge molto alcool.

“I’m tired of housework and work.”

(Sono stanca delle faccende domestiche e del lavoro.)

“Okay, then why don’t we have a girls’ night out?”

(Ok, perchè non organizziamo un’uscita tra sole donne?)

18. All-nighter

Un all-nighter è qualcosa che dura un’intera notte e, di solito, si utilizza per descrivere una notte dedicata agli studi. Dunque, to pull an all-nighter significa restar svegli a fare qualcosa che va fatto.

“Wow, you look awful!”

(Wow, hai un aspetto orribile!)

“Oh, thanks! I just pulled an all- nighter to study for my final exams.”

(Oh, grazie! Ho passato tutta la notte a studiare per i miei esami finali.)

19. Stuff

Stuff, generalmente, è un sinonimo di “things” (cose). Nello slang inglese comune, si può utilizzare per descrivere cose che vi impegneranno del tempo. Il termine può essere utilizzato per definire ogni cosa, che sia un enorme carico di lavoro da fare, un’attività come andare al centro di ricostruzione di unghie o raccogliere i calzini puzzolenti che giacciono sul pavimento della vostra stanza.

“Sorry, I can’t go to the movies today.”

(Mi spiace, oggi non potrò andare al cinema.)

“Why not?”

(Come mai?)

“I’ve got too much stuff to do.”

(Ho troppa roba da fare.)

Può anche essere utilizzato nei seguenti modi per riferirsi a degli oggetti:

“Go clean up the kitchen! There’s stuff all over the place!”

(Vai a pulire la cucina! C’è roba da tutte le parti!)

“Fine. But you need to pick up the stuff off the bedroom floor as well!”

(D’accordo, ma tu dovrai raccogliere la roba dal pavimento della stanza da letto!)

20. Messing about/around

Se qualcuno vi dice che a stato al parco messing about/around, non denunciatelo per inquinamento! Stanno semplicemente cercando di dirvi che sono stati al parco a rilassarsi nel dolce far nulla!

“Wanna go mess about in the mall?”

(Vuoi andare a passare il tempo al centro commerciale?)

“Yeah, why not?”

(Si, perchè no?)

Tenete a mente che si tratta di una frase tipicamente usata nello slang inglese britannico. Gli americani preferiscono dire messing around.

Tuttavia, se qualcuno vi dicesse che il vostro ragazzo o la vostra ragazza is messing around, dovreste preoccuparvi! Quando la frase viene utilizzata in questo modo, significa che qualcuno è infedele!

“I think Katrina’s messing around.”

“No way! She told me she loved me!”

Se qualcuno vi dice not to mess around, fareste meglio a tornare al lavoro! Può significare che non state prendendo le cose con la dovuta serietà!

“Stop messing around! We’ve got a big order of sausages coming in!”

(Smetti di perdere tempo! Abbiamo un grosso ordine di salsicce in arrivo!)

“Sure, OK.”

(Certo, ok!)

21. Sweet

Sweet non viene utilizzato esclusivamente per descrivere i dessert, bensì si può usare per descrivere quanto troviate fantastico e interessante qualcosa!

“Hey, I just won a car!”

(Hey, ho appena vinto un’automobile!)

Sweet!

22. Emo

Emo è l’abbreviazione di emotional (emotivo). Tipicamente, definisce un genere musicale che prevede testi iracondi e tristi, insieme alla sub-cultura dei suoi ascoltatori. Una persona che è emo, si veste e agisce in un determinato modo.

“I never knew he was so emo!”

(Non sapevo fosse così emo!)

“Yeah, he already had the hairstyle and the attitude. Now he likes emo bands as well!”

(Si, ha già quella orribile pettinatura e quel caratteraccio. Adessò gli piacciono anche dei gruppi emo!)

Ora conoscete una tonnellata di termini comuni dello slang inglese! Sentitevi liberi di sfoggiarli con i vostri amici!

Vi serviranno per ottenere la massima fiducia in voi stessi e grande fluidità dei vostri discorsi! Un’unica raccomandazione: ricordatevi di non utilizzarli durante un colloquio di lavoro!!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close