scrivere-in-inglese-3

Scrivere in inglese: Affinate la Vostra Abilità di Scrittura con Queste 4 Nozioni di Grammatica Avanzata

In inglese esiste un famoso proverbio che racchiude in sé una grande verità.

Si tratta di una frase semplice, ma capace di farci guardare il mondo da un punto di vista differente:

“The pen is mightier than the sword.”
(La penna è più forte della spada)

Questo detto significa che la scrittura e le parole hanno un grande potere, persino più forte di quello di una spada affilata.

Imparare a scrivere in inglese è una tappa fondamentale del vostro percorso di apprendimento linguistico.

Acquisendo competenze grammaticali sempre più avanzate e applicandole ai vostri scritti in inglese, vi permetterà di vivere delle fantastiche esperienze linguistiche.

Persino se al giorno d’oggi, nell’era digitale, è più probabile che utilizziate una tastiera al posto di carta e penna, sapere scrivere in inglese in modo avanzato è sempre molto importante.

Così, se vi sentite sicuri delle vostre attuali competenze e pronti per imparare qualcosa di nuovo, fate un balzo dalla grammatica inglese di livello intermedio a quella avanzata! Preparatevi a scoprire nuovi ed entusiasmanti modi scrivere in inglese nel migliore dei modi!

Perché Migliorare la Vostra Abilità di Scrittura in Inglese vi Aiuterà a Padroneggiare un Inglese Avanzato

Parliamoci chiaro, la scrittura è ovunque intorno a noi. Sul lato della scatola dei nostri cereali così come sull’autobus e a seconda di dove vivete, le scritte sono in inglese.

Migliorando la vostra abilità di scrittura in inglese vi aiuterà  in quasi qualsiasi situazione possiate trovarvi.

Sia che le circostanze siano ordinarie (come leggere delle istruzioni), straordinarie (come scrivere una lettera indirizzata alla Regina), informali (inviare un messaggio al vostro amico) o formali (come leggere un contratto di lavoro) avere delle competenze avanzate di grammatica inglese vi donerà un livello di comprensione più elevato.

Inoltre, dato che la scrittura è un’abilità multisensoriale (cioè presuppone l’uso di più sensi), migliorare la vostra abilità nello scrivere in inglese vi aiuterà a perfezionare la vostra conoscenza della lingua stessa. Scrivendo le vostre frasi su carta allenerete anche i vostri occhi a identificare gli schemi grammaticali e l’ortografia, predisponendo, allo stesso tempo, le vostre orecchie a captare questi concetti. Potrete persino pronunciare le vostre frasi ad alta voce per esercitarvi nel linguaggio parlato. Utilizzare tutti i sensi mentre scrivete vi permetterà di sfruttare delle opportunità di apprendimento più approfondite.

Per queste ragioni, scrivere in inglese può aiutarvi ad ampliare la vostra conoscenza della lingua stessa e a perfezionare la vostra abilità di comunicazione, per migliorare, di conseguenza, la vostra carriera, le vostre relazioni e la vostra vita quotidiana.

Apprendere la Grammatica Formale può Aiutarvi a Migliorare il Vostro Inglese a Prescindere dal Vostro Livello

A questo punto, molti di voi potrebbero chiedersi: “Perché dovrei imparare dei concetti di grammatica complessi se non utilizzo frequentemente un inglese avanzato?” Beh, il motivo è semplice anche se non troppo ovvio: i concetti grammaticali avanzati rappresentano degli elementi costitutivi persino del linguaggio più comune e informale!

L’inglese si è sviluppato in un periodo storico in cui le formalità erano la norma. Solo col passare del tempo la lingua è diventata più rilassata e “socievole” come quella parlata al giorno d’oggi.

Ciò significa che, persino di questi tempi, il linguaggio informale deriva dall’inglese avanzato. Infatti, il linguaggio comune è spesso una versione semplificata del linguaggio formale e avanzato. Frasi colloquiali, modi di dire, discussioni umoristiche e conversazioni quotidiane possono essere comprese più efficacemente quando si conoscono i concetti grammaticali avanzati che stanno alla loro base.

Apprendere la grammatica inglese avanzata vi aiuterà a scrivere in inglese in modo efficace, ma non solo: vi permetterà anche di poter contare su una comprensione più ampia delle strutture e delle funzioni di tutti gli elementi della lingua inglese.

Scrivere in Inglese: Affinate la Vostra Abilità di Scrittura con Queste 4 Nozioni di Grammatica Avanzata

1. Imparate a Padroneggiare le Frasi Complesse e Composte

Comprendere in che modo si formano le frasi vi aiuterà a migliorare la vostra sicurezza nell’uso di un linguaggio più interessante e complesso. Le frasi in inglese sono costituite da parti più piccole fondamentali per l’utilizzo del linguaggio.

Andremo a conoscerle passo per passo, ma per adesso, iniziamo con una frase semplice, sensata, e contenente un soggetto ed un’azione:

I am replying to your email.
(Sto rispondendo alla tua email.)  

Le frasi composte rappresentano un livello superiore nel quadro della grammatica inglese. Si tratta infatti di due frasi semplici legate tra loro da una congiunzione. Le congiunzioni (come because, and, but, so, if or) fungono da parole di collegamento.

Due concetti, o messaggi, vengono uniti tra loro per formare una frase composta più lunga e dettagliata.

I am replying to your email and I will write up the report today.
(Sto rispondendo alla tua email e scriverò il resoconto oggi.)

Ora ci troviamo ad uno stadio abbastanza avanzato per quanto riguarda le frasi in inglese e il livello successivo prevede l’aggiunta di proposizioni dipendenti alle nostre frasi. Quando si aggiunge una proposizione dipendente ad una frase si crea una frase complessa.

Una frase complessa contiene una proposizione indipendente e una dipendente.

Una proposizione indipendente ha perfettamente senso ed esprime un concetto completo. In altre parole, leggendo una proposizione indipendente da sola non avrete problemi a capirne il significato. Nell’esempio visto sopra abbiamo collegato due proposizioni indipendenti tramite una congiunzione per formare una frase complessa.

Una proposizione dipendente è costituita da un gruppo di parole o da una frase che necessita di maggiori informazioni per essere compresa. Di solito contiene parole come while, becausedue toeven though e altri vocaboli analoghi. Una proposizione dipendente può presentare un verbo e un soggetto, ma necessita di una proposizione indipendente per avere davvero senso.

Il suo compito è quello di aggiungere informazioni alla frase. Utilizzando le proposizioni dipendenti, potrete aggiungere significato e contesto ai vostri scritti.

Aggiungendo una proposizione dipendente alla nostra frase, si trasformerà in una frase che offre maggiori informazioni:

I am replying to your email and I will write up the report today while I eat my lunch.
(Sto rispondendo alla tua email e scriverò il resoconto oggi mentre pranzo)

Ecco fatto! Ora abbiamo una frase complessa.

Le proposizioni dipendenti possono comparire alla fine, all’inizio o persino nel mezzo di una frase.

I am replying to your email and, while I eat my lunch today, I will write up the report.
(Sto rispondendo alla tua email e, mentre pranzo, scriverò il resoconto)

Quando le inserite all’inizio o a metà di una frase, ricordatevi di utilizzare le virgole per separare la proposizione dipendente da quella indipendente.

Rileggete sempre i vostri scritti per assicurarvi che l’aggiunta della frase dipendente abbia senso! In caso contrario, spostatela in un’altra posizione più idonea.

Nota importante! A prescindere dal nostro esempio, una frase complessa non deve per forza essere composta. Ha semplicemente bisogno di una proposizione dipendente e di una indipendente che funzionino bene assieme.

Di seguito vi proponiamo alcuni altri esempi di frasi complesse. La proposizione dipendente è indicata in grassetto.

My toddler was singing while walking to preschool this morning.
(Il mio bambino cantava mentre andava all’asilo stamattina.)

Though the weather was cold, she wore her new summer dress outside.
(Nonostante il clima fosse freddo, indossava il suo nuovo vestito estivo all’aperto)

When he was young, he was very adventurous and went on many camping trips.
(Quando era giovane, era molto avventuroso e partecipava a tanti campeggi)

Ora provate voi! Riuscite a creare le vostre frasi complesse?

2. Imparate ad Usare l’Infinito e il Gerundio

Sia l’infinito che il gerundio sono tempi verbali che spiegano l’azione inclusa in una frase.

Nonostante si tratti di forme verbali differenti, sono entrambe molto utili, e incorporare questi elementi nei vostri scritti vi aiuterà a scrivere in inglese in modo più avanzato.

L’infinito è costituito da un gruppo di parole che fungono da verbo. La formula per la sua costruzione è semplice: dovrete usare la parola “to” + la forma base del verbo.

To study, to work, to email, to meet, to eat e  to become sono tutti esempi di verbi all’infinito.

Il gerundio è un verbo al tempo presente e termina in -ing. Si tratta di un elemento particolare in quanto a volte può essere utilizzato come nome e indica un’attività che viene completata o un’azione che viene eseguita.

Studying, working, emailing, meeting, eating e becoming sono tutti esempi del tempo gerundio.

Eccovi alcune frasi comuni che utilizzano l’infinito e il gerundio:

Infinito: I like to email first thing in the morning.
Gerundio: I like emailing first thing in the morning.
(Mi piace scrivere email di primo mattino)

Infinito: I am to meet her after lunch.
Gerundio: I am meeting her after lunch.
(La incontrerò dopo pranzo)

Infinito: He needs some time to study.
Gerundio: He needs some studying time.
(Ha bisogno di studiare)

Spesso, potrete usare entrambe le forme senza cambiare particolarmente il senso della frase.

Tuttavia, a volte la scelta dell’infinito o del gerundio può influenzare il significato. Per esempio:

Infinito: He’ll never forget to spend his money.
(Non dimenticherà mai di spendere i suoi soldi.)
Gerundio: He’ll never forget spending his money.
(Non dimenticherà mai di aver speso i suoi soldi.)

Infinito: She is to talk to her boss.
(Deve parlare con il suo capo)
Gerundio: She is talking to the boss.
(Sta parlando con il suo capo)

In questo caso la differenza tra infinito e gerundio e che indicano un’azione che avviene in momenti diversi. L’infinito descrive un’azione che non è ancora stata compiuta ma che si compirà in futuro, mentre il gerundio descrive un’azione già compiuta o in svolgimento.

Una differenza meno evidente tra i due tempi può essere notata in questo esempio:

Infinito: I’m afraid to fly to New York tomorrow.
(Ho paura di prendere il volo per New York domani)
Gerundio: I’m afraid of flying in an airplane.
(Ho paura di volare in aereo)

Spesso il gerundio viene usato per parlare di qualcosa in termini generali (in questo caso della paura di volare). L’infinito, invece, è più diretto e specifico (nell’esempio, la paura per un particolare volo già previsto).

Tramite l’esercizio e l’utilizzo di questi tempi verbali dovreste riuscire a cogliere abbastanza bene le sottili differenze tra i due!

Se desiderate fare pratica con questi concetti, provate a utilizzare FluentU. FluentU offre video in inglese autentici, come video musicali, trailer cinematografici, notiziari e conferenze interessanti, trasformati in lezioni di lingua personalizzate.

Come abbiamo visto sopra, imparare a scrivere in inglese correttamente è molto più di una semplice questione di azzeccare le parole giuste. Attivate i vostri sensi guardando (e ascoltando) video autentici in inglese con sottotitoli interattivi, carte mnemoniche e tanto altro. Passate subito al livello avanzato con FluentU! Potrete utilizzare questa fantastica piattaforma di apprendimento in qualsiasi momento grazie alle applicazioni per dispositivi mobili iOS e Android.

3. Rendete più Interessante la Vostra Scrittura con i Verbi Avanzati

A questo punto sono sicuro che vi siete già fatti un’idea di quanto l’inglese possa essere difficile a causa delle sue innumerevoli regole grammaticali e delle eccezioni alle stesse.

Nonostante imparare a utilizzare i verbi più avanzati possa apparire come un’impresa non da poco, comprendere queste nozioni vi aiuterà a esprimere al meglio le vostre competenze linguistiche. Esercitarvi con le forme verbali avanzate, apprenderle e padroneggiarle vi permetterà di parlare e scrivere utilizzando un inglese di livello più alto!

I due tipi di forme verbali avanzate che tratteremo di seguito sono: i verbi irregolari e i phrasal verbs (verbi frasali).

Verbi Irregolari

I verbi inglesi hanno cinque forme base: infinito, simple present (presente semplice), simple past (passato semplice), participio passato e participio presente. La forma che andrete a utilizzare dipenderà da quando avviene l’azione espressa da verbo.

Prendiamo per esempio il verbo regolare start. Nelle sue cinque forme avrà questo aspetto: to start (infinito), starts (simple present), started (simple past), started (participio passato) e starting (participio presente). 

Notare le differenze tra le varie forme risulta più semplice quando le si osserva all’interno di una frase, inoltre, ricordate l’indicazione del tempo verbale non è valida per l’esempio tradotto in italiano, ma solo per la frase in inglese:

Infinito: He is to start the exam (soon).
(Dovrà iniziare l’esame presto)

Simple present: She starts the exam (in half an hour).
(Inizierà l’esame tra mezz’ora)

Simple past: He started the exam (an hour ago).
(Ha iniziato l’esame un’ora fa)

Participio passato: She started the exam (while she was sick).(Ha iniziato l’esame mentre stava male)

Participio presente: He is starting the exam (right now).
(Sta iniziando l’esame adesso)

Notate come il simple past e il participio passato utilizzino la stessa regola grammaticale (aggiungere -ed alla fine per indicare il tempo passato). Il verbo start è regolare e di conseguenza segue sempre questa regola.

I verbi irregolari, invece, come suggerisce il nome, non seguono le regole. Questi particolari verbi cambiano nella loro forma al passato semplice e al participio passato in modo così imprevedibile che potrete  apprenderli solo tramite lo studio, l’esposizione frequente e la pratica costante.

Eccovi alcuni esempi di verbi irregolari nelle loro 5 forme:

“Begin”: to begin (infinito), begins (simple present), began (simple past), begun (participio passato) e beginning (participio presente).

“Choose”: to choose (infinito), chooses (simple present), chose (simple past), chosen (participio passato) e  choosing (participio presente).

“Come”: to come (infinito), comes (simple present), came (simple past), come (participio passato) e coming (participio presente).

Alcuni verbi irregolari non cambiano affatto! Non seguono la regola dell’aggiunta di -ed e la loro ortografia rimane la stessa della forma base del verbo.

“Put”: to put (infinito), puts (simple present), put (simple past), put (participio passatp) e putting (participio presente).

Nonostante possa sembrarvi il contrario, probabilmente si tratta di una di quelle regole grammaticali che già utilizzate correttamente senza nemmeno accorgervene. Potrete sviluppare questa competenza grammaticale tramite l’ascolto e l’identificazione dei suoni corretti quando parlate o scrivete in inglese. Oltre a ciò, comprendere in che modo i verbi irregolari cambiano forma vi aiuterà a utilizzarli con maggior successo.

Phrasal Verbs (Verbi Frasali)

I phrasal verbs sono costituiti da una combinazione di parole che funge da verbo.

I verbi frasali seguono lo schema: verbo + preposizione / avverbio.

Le preposizioni e gli avverbi nei verbi frasali possono essere le stesse parole. Tra queste ricordiamo termini come: down, out, on, off, in e up. Tutti questi vocaboli possono essere utilizzati nei verbi frasali sia come preposizione che come avverbio.

Eccovi alcuni esempi di phrasal verbs:

get in, bring out, try on, calm down, put off, hold on

All’interno delle frasi i verbi frasali si utilizzano esattamente come i verbi regolari e irregolari. Di seguito vi proponiamo qualche esempio di come potrete utilizzarli per scrivere in inglese utilizzando un linguaggio avanzato :

Please switch on your laptop.
(Accendi il tuo portatile, per favore.)

You left out a word in this sentence.
(Hai tralasciato una parola in questa frase)

Are you about to take off (leave) soon?
(Te ne andrai presto?)

She will hand out the worksheets.
(Lei consegnerà i fogli di lavoro.)

I verbi frasali vengono utilizzati nel linguaggio di tutti i giorni così come nel linguaggio scritto formale. Avere un amico madrelingua inglese che possa spiegarvi il significato e il contesto di qualsiasi verbo frasale non riusciate a capire può essere molto utile, ma se non conoscete nessun madrelingua, potete sempre provare a cercare un compagno di conversazione online.

4. Cambiate il Focus delle Frasi con la Forma Passiva

Cambiare il focus e l’enfasi delle vostre frasi vi permette di convogliare l’attenzione di chi riceve il messaggio su delle informazioni specifiche. Sottolineare delle informazioni in questo modo ne modifica l’importanza e può cambiare leggermente il messaggio.

Per capire come utilizzare la voce passiva dovrete innanzitutto identificare due elementi all’interno delle frasi: soggetto e oggetto.

Il soggetto è l’elemento che produce l’azione espressa dal verbo.

L’oggetto, invece, è l’elemento che subisce l’azione.

Date un’occhiata a questa frase:

Lisa made a phone call.
(Lisa ha fatto una telefonata)

Lisa è il soggetto (in quanto esegue l’azione) e la telefonata è l’oggetto (cioè l’elemento risultante dall’azione o che subisce la stessa). Questa frase utilizza una forma attiva del verbo.

Una volta compreso questo concetto potrete modificare le vostre frasi in modo da cambiarne il focus utilizzando la voce passiva.

La forma passiva si crea spostando il focus dal soggetto all’oggetto.

Utilizzando l’esempio visto sopra e spostando il focus sulla telefonata (cioè l’oggetto) possiamo creare una nuova frase in forma passiva:

A phone call was made by Lisa.
(È stata fatta una telefonata da Lisa)

Questa frase sposta l’attenzione dal soggetto all’oggetto.

A volte il soggetto viene addirittura omesso, quindi reso sconosciuto o inesistente:

A phone call was made.
(È stata fatta una telefonata)

Ma per quale motivo dovremmo utilizzare la forma passiva per spostare l’attenzione dal soggetto all’oggetto quando scriviamo in inglese?

Semplice, la forma passiva ci permette di direzionare l’attenzione dei nostri interlocutori verso le informazioni che riteniamo più importanti. Ci permette di alterare leggermente il significato del nostro messaggio e di coinvolgere chi ascolta o legge da un punto di vista lievemente diverso. Si tratta di un espediente utile quando si scrivono email formali o si comunica con colleghi di lavoro o compagni di studi.

Utilizzare la forma attiva rende le frasi più dirette e quindi, a volte, possono risultare più esigenti e accusatorie nei confronti del soggetto. Utilizzare la forma passiva, invece, ci permette di esprimerci in modo più rispettoso nei confronti del soggetto. Quest’ultima si utilizza più frequentemente quando si comunica con le persone più anziane o i propri superiori a scuola e sul posto di lavoro.

Nonostante ciò, dovrete fare a attenzione a non utilizzarla troppo spesso! La forma passiva può anche rendere le vostre frasi più vaghe e prive di personalità. Dovrete trovare un equilibrio tra l’utilizzo delle due forme.

Una volta compreso come utilizzare la forma attiva e passiva, potrete creare una vasta gamma di frasi interessanti da utilizzare quotidianamente. Eccovi alcuni esempi con cui esercitarvi:

Forma attiva: David is writing an email.
(David sta scrivendo una email)
Forma passiva: An email is being written by David.
(Una email sta venendo scritta da David)

Forma attiva: Sarah is exhausted from hours of studying.
(Sara è esausta a causa di diverse ore passate a studiare.)
Forma passiva: Hours of studying have made Sarah exhausted.
(Diverse ore passate a studiare hanno reso Sara esausta.)

Forma attiva: John felt very important because of the meeting.
(John si è sentito molto importante a causa della riunione.)
Forma passiva: The meeting made John feel very important.
(La riunione ha fatto sentire John molto importante)

 

Nonostante alcune tecniche grammaticali avanzate sembrino apportare modifiche di scarsa entità ai vostri scritti, sono proprio queste sottigliezze a darvi la possibilità di plasmare l’esperienza dei vostri lettori. Imparare ad applicare questi concetti grammaticali renderà il vostro apprendimento più interessante e godibile, permettendovi allo stesso tempo di migliorare le vostre abilità di scrittura e padroneggiare meglio l’inglese!

Inoltre, una conoscenza avanzata della grammatica inglese vi permette di creare qualcosa capace di coinvolgere le persone e attirare l’attenzione dei vostri lettori. Scrivere in inglese utilizzando queste nozioni grammaticali avanzate vi aiuterà a farvi rispettare sul posto di lavoro, dimostrando sicurezza e un livello di istruzione sempre all’altezza.

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close