libri-imparare-inglese

L’umorismo insegna! 15 libri per imparare l’inglese divertendovi da matti!!

Se siete interessati a dei libri per imparare l’inglese, continuate a leggere! Apriamo l’articolo con una citazione del famoso comico Sovietico-Americano Yakov Smirnoff: “Tutti ridiamo allo stesso modo in ogni lingua perché ridere è una connessione universale.”.

La parola universale descrive qualcosa che tutti facciamo e capiamo. Smirnoff stava facendo una battuta, ma aveva ragione: risate ed emozioni sono elementi affini ad ogni cultura.

Ridere è universale, ma l’umorismo non lo è affatto. Ciò che fa ridere non è uguale per tutti.

Ancora più importante è ricordare che qualcosa di divertente nella vostra lingua, può non esserlo per chi non è un madrelingua.

Tutto ciò vale anche per l’inglese. Le battute e l’umorismo inglese possono essere difficili da capire, dunque, quando vi ritroverete a ridere per una barzelletta in inglese, potrete auto-complimentarvi!

Quando comincerete a trovare divertente l’umorismo inglese, noterete che non si tratta solo della comprensione delle parole, ma anche della conoscenza della cultura! E c’è poco da scherzare!

Perché imparare l’inglese con l’umorismo?

Imparare l’inglese con l’umorismo comporta parecchi benefici:

  • L’umorismo è correlato alla cultura: conoscerete la cultura se comprenderete il suo umorismo e viceversa.
  • Nell’umorismo si usano spesso giochi di parole: molte battute in inglese si basano su giochi di parole e sui loro significati. Se ne capite uno, capirete i diversi significati (e i possibili errori) delle parole che contengono.
  • L’umorismo rende divertente l’apprendimento: più vi divertirete, meglio e più approfonditamente imparerete!

Come imparare l’inglese con libri divertenti

L’ironia è ovunque. Potete trovare film, programmi TV o anche pubblicità che sfruttano l’umorismo per intrattenere i telespettatori. Sono mezzi molto importanti per ascoltare e guardare la gente mentre parla in inglese.

Esistono altre risorse grazie alle quali potrete trovare dell’umorismo inglese: i libri. I libri divertenti dai quali imparare l’inglese vi offrono la possibilità di procedere al vostro passo e di cercare il tipo di ironia che più fa al caso vostro.

Eccovi tre consigli per riuscire ad apprendere il più possibile dai vostri libri:

  • Tenete carta e penna vicino a voi durante la lettura: potrete prendere appunti velocemente quando vi imbatterete in parole o frasi che non conoscete.
  • Concentratevi sulle frasi, non sulle parole: conoscere la definizione delle parole è importante, ma sapere come usarle (e come risultare divertente sfruttandole) è ancora più importante. Concentrate la vostra attenzione sulle intere frasi.
  • Commentate con altri lettori i vostri libri preferiti: un gran modo di godersi un libro è condividerlo con qualcun altro. Leggete gli stessi libri dei vostri amici per poi commentarli insieme! Potreste unirvi a un club di lettura e frequentare le loro riunioni. Cercate circoli di lettura vicino a voi con Reader’s Circle.
  • Se non potete incontrarvi personalmente, sfruttate la rete: al giorno d’oggi, grazie a internet, è ancora più facile trovare qualcuno con cui commentare un libro. Registratevi a siti come Goodreads per trovare altre persone con le quali commentare i libri per imparare l’inglese che leggerete.

Adesso siete pronti a leggere, imparare e ridere: da dove cominciamo?

15 libri per imparare l’inglese ridendo e divertendosi

Ci sono letteralmente migliaia di libri dai quali imparare l’inglese nella categoria “Umorismo” su Amazon. Quando scegliete un libro, ricordate che:

  • Ci sono parecchi tipi di umorismo e potrebbero non piacervi tutti.
  • Diversi libri necessitano di differenti livelli di inglese per essere compresi.

Di seguito, troverete 15 libri divertenti da cui cominciare per imparare l’inglese. Sono selezionati in ordine di difficoltà, dal più semplice al più complicato. Abbiamo incluso la prima frase (naturalmente in inglese) per lasciarvi decidere se il livello di difficoltà del libro fa al caso vostro e quale può avvicinarsi di più al vostro tipo di umorismo.

Trovate un libro adatto al vostro livello di competenze e sarete pronti a imparare!

1. “Diary of a Wimpy Kid” di Jeff Kinney

Nonostante questo libro riguardi le storie di un ragazzino che frequenta le scuole medie, farà al caso vostro anche nel caso in cui abbiate terminato gli studi da anni.  Contiene divertenti illustrazioni e riguarda i problemi della vita di tutti i giorni. Un libro perfetto per i principianti.

Prima frase:

First of all, let me get something straight: This is a JOURNAL, not a diary.

“Innanzitutto, mettiamo le cose in chiaro: questo è un GIORNALE, non un diario.”

2. “Calvin and Hobbes” di Bill Watterson

“Calvin and Hobbes” non è un libro per imparare l’inglese: si tratta di un rinomato fumetto! Le avventure del piccolo Calvin e del suo amico immaginario Hobbes sono un classico amato da numerosi lettori da svariati anni. Vale la pena dargli un’occhiata anche se non andate pazzi per i fumetti, resterete piacevolmente sorpresi nello scoprire quanto l’ironia utilizzata sia intelligente e divertente.

Prima frase:

So long, pop! I’m off to check my tiger trap!

“A dopo, papà. Vado a controllare la mia trappola per tigri!”

3. “The BFG” di Roald Dahl

Roald Dahl è conosciuto per le sue svariate storie per bambini, come “James and the Giant Peach” e “Charlie and the Chocolate Factory”. In “The BFG”, Dahl inventa uno strano mondo un po’ sinistro nel quale una ragazzina e un gigante si uniscono per impedire che tutti i bambini del mondo diventino cibo per l’antagonista. Molto semplice per un principiante, ma con qualche fase che merita una lettura approfondita per una piena comprensione.

Prima frase:

Sophie couldn’t sleep. A brilliant moonbeam was slanting through a gap in the curtains. It was shining right on to her pillow.

“Sophie non riusciva a dormire. Un brillante raggio di luna passava attraverso uno spiraglio tra le tende. Illuminava esattamente il suo cuscino.”

4. “Pippi Longstocking” di Astrid Lindgren

Pippi, il cui nome completo è Pippilotta Delicatessa Windowshade Mackrelmint Efraim’s Daughter Longstocking, vive in un’enorme villa col suo cavallo e la sua scimmia, sognando il giorno in cui il padre tornerà dal suo viaggio oltreoceano. È una bimba adorabile che vi riporterà in mente cosa significhi essere bambini.

Prima frase:

Way out at the end of a tiny little town was an old overgrown garden, and in the garden was an old house, and in the house lived Pippi Longstocking.

“Nella periferia limitrofa a una piccola città vi era un giardino trascurato, e in esso vi era una casa, e nella casa viveva Pippi Calzelunghe.”

5. “An Abundance of Katherines” di John Green

Colin aveva una ragazza di nome Katherine. Per dirla tutta, ne ha avute 19 e l’hanno mollato tutte. Quindi intraprende un viaggio in auto con un amico, con cui si farà grasse risate e imparerà tantissime lezioni di vita. Si tratta di un libro interessante, che ha come morale la ricerca e la conoscenza di se stessi.

Prima frase:

The morning after noted child prodigy Colin Singleton graduated from high school and got dumped for the nineteenth time by a girl named Katherine, he took a bath.

“Il mattino successivo al giorno del suo diploma, il famoso bambino prodigio Colin Singleton venne mollato per la diciannovesima volta da una ragazzina di nome Katherine e si fece un bagno.”

6. “Queen of the Road” di  Doreen Orion

Se vi piace l’idea di viaggiare “on the road” come nel precedente libro , ma vorreste farlo nei panni di una principessa accumulatrice compulsiva di scarpe e shopping-dipendente del Long Island, “Queen Of The Road” fa al caso vostro. Il libro racconta di Doreen e di suo marito Tim durante i loro viaggi attraverso 47 stati e vi permette di entrare in contatto con alcuni tra i luoghi più strani e remoti degli Stati Uniti.

Prima frase:

When my long-dreaded thirtieth birthday arrived, I really wasn’t as upset as I imagined I’d be, for I had achieved a much more important milestone: my sartorial centennial. I owned one hundred pairs of shoes.

“Quando venne il tanto temuto giorno del mio trentesimo compleanno, non ero arrabbiata come avrei immaginato, in quanto avevo raggiunto un traguardo molto più importante: il mio centenario sartoriale. Possedevo cento paia di scarpe.”

7. “Another Fine Myth” di Robert Asprin

Amanti del genere fantasy, non preoccupatevi! Ci sono anche parecchi divertenti libri fantastici o di fantascienza. La serie “Myth” si Robert Aspirin riguarda un gruppo di strani compagni di avventura impegnati a non uccidersi l’un l’altro. Il primo libro della serie, “Another Fine Mith”, presenta Skeeve, il personaggio principale. Skeeve è un mago-ladro apprendista che improvvisamente si ritrova senza il suo insegnante quando viene ucciso. Unitevi a lui e fatevi due risate grazie alle sue disavventure!

Prima frase:

One of the few redeeming facets of instructors, I thought, is that occasionally they can be fooled.

“Uno dei più gratificanti fatti riguardo gli insegnanti, pensavo, è che sporadicamente possono essere presi in giro.”

8. “Me Talk Pretty One Day” di David Sedaris

David Sedaris è un umorista che ha scritto parecchi libri riguardo la vita e il mondo che vi farebbero ridere anche nei momenti più seri. “Me Talk Pretty One Day” è una raccolta di brevi storie riguardanti la sua vita, dall’imparare il francese al fare i conti con la sua lingua di pezza (incapacità di pronunciare la lettera “S”). Sedaris scrive in maniera informale e in qualche modo amichevole. Egli scrive come se vi stesse raccontando la storia di persona, ciò rende i suoi libri delle letture semplici da comprendere per studenti di ogni livello.

Prima frase:

Anyone who watches even the slightest amount of TV is familiar with the scene: An agent knocks on the door of some seemingly ordinary home or office.

“Chiunque abbia visto un minimo di televisione, è abituato alla seguente scena: un agente bussa alla porta di quello che sembra un ufficio o una normalissima abitazione.”

9. “Bossypants” di Tina Fey

Tina Fey è una comica famosa che si esibisce a “Saturday Night Live” e in alcuni programmi TV, come “30 Rock”. Nel libro, racconta la storia di come abbia smesso di essere una normale ragazzina strana e sia diventata una normale ragazzina strana della TV. Tina Fey ha un senso dell’umorismo unico, se vi è piaciuto qualcuno dei suoi spettacoli sicuramente amerete il suo libro.

Prima frase:

My brother is eight years older than I am. I was a big surprise.

“Mio fratello è 8 anni più grande di me. Sono stata una grande sorpresa!”

10. “Hitchhiker’s Guide to the Galaxy” di  Douglas Adams

Immaginate di svegliarvi una mattina e di scoprire che casa vostra stia per essere abbattuta per far spazio a una strada. Adesso, immaginate che la stessa cosa accada all’intero pianeta terra, ovvero dover fare spazio a una autostrada intergalattica per alieni. Probabilmente scegliereste di prendere l’unica decisione saggia: chiedere un passaggio a un extraterrestre e sperare per il meglio.

Nel libro “Hitchhiker’s Guide to the Galaxy”, farete conoscenza con un alieno con due teste, un robot depresso e altri strani personaggi. Alcuni dei linguaggi usati potrebbero risultare un po’ ostici ma, date le risate che vi farete, siamo sicuri che ne varrà la pena!

Prima frase:

Far out in the uncharted backwaters of the unfashionable end of the Western Spiral arm of the Galaxy lies a small unregarded yellow sun.

“Nelle inesplorate aree limitrofe dell’imperscrutabile confine del braccio occidentale della galassia a spirale giace un trascurato sole giallo.”

11. “The Importance of Being Earnest” di Oscar Wilde

Essere “earnest” vuol dire essere delle persone serie. Ma Ernest è anche un nome. Nel libro “The Importance Of Being Earnest”, questi due concetti vengono mischiati continuamente con costanti molteplici giochi di parole. La pubblicazione è piuttosto antica ma sempre divertente, in quanto racconta quanto possa essere ironica la gente ricca e di alto ceto sociale. Contiene parecchi aneddoti difficili da comprendere per un non madrelingua, ma è molto divertente e vivamente consigliato se il vostro livello di comprensione è abbastanza avanzato.

Prima frase:

Algernon: Did you hear what I was playing, Lane?
Lane: I didn’t think it was polite to listen, sir.

Algernon: “Hai sentito cosa stavo suonando, Lane?”
Lane: “Non pensavo fosse educato ascoltare, signore.”

12. “Good Omens” di  Neil Gaiman e Terry Pratchett

L’apocalisse sta arrivando e solo un ragazzino molto importante può salvarci tutti dalla catastrofe: ma nessuno sa dove si sia cacciato. Un angelo e un demone devono mettere da parte le loro divergenze e lavorare insieme per impedire la distruzione della razza umana. Realizzato da due scrittori esperti, “Good Omens” è un divertente viaggio attraverso la loro visione di ciò che accadrà durante l’Apocalisse Biblico.

Prima frase:

It was a nice day. All the days had been nice. There had been rather more than seven of them so far, and rain hadn’t been invented yet.

“Era una bella giornata. Lo erano tutte. Ne erano esistite poco più di sette, fino ad allora, e la pioggia non era ancora stata inventata.”

13. “Modern Romance” di Aziz Ansari

Cosa significa avere una relazione al giorno d’oggi? Il comico Aziz Ansari (conosciuto per il suo ruolo nello show “Parks and Recreation”) cerca di capire cosa voglia dire intraprendere una relazione nell’era moderna. “Modern Romance” mescola ironia e scienza in un libro che vi farà ridere parecchio, insegnandovi come funziona l’amore nel ventunesimo secolo.

Prima frase:

Many of the frustrations experienced by today’s singles seem like problems unique to our time and technological setting: not hearing back on a text.

“Molte delle frustrazioni affrontate dai single, al giorno d’oggi,  sembrano basarsi sul nostro piano temporale e tecnologico: non ricevere una risposta a un messaggio.”

14. “Choose Your Own Autobiography” di Neil Patrick Harris

Un’autobiografia racconta la storia della vita dell’autore. In una “avventura a scelte”, invece, voi sarete l’eroe e starà a voi scegliere come si svolgerà la storia. Come ha fatto l’autore a mischiare le due cose? “Choose Your Own Autobiography” è la storia della vita di Harris, raccontata come se voi foste lui. Ripercorrerete la sua vita e prenderete le decisioni al suo posto. È divertente, creativo e perfetto se siete alla ricerca di un umorismo unico nel suo genere.

Prima frase:

You, Neil Patrick Harris, are born in Albuquerque, New Mexico, on June 15, 1973, at what you’re pretty sure is St. Joseph’s Hospital, although it’s hard to be certain as the whole experience leaves you a little blurry.

“Tu, Neil Patrick Harris, nato ad Albuquerque, nel Nuovo Messico, il 15 Giugno 1973 in quello che sei sicuro che sia il St. Joseph Hospital, nonostante sia difficile esserne certi perchè l’intera esperienza ti ha lasciato piuttosto confuso.”

15. “The De-textbook” di Cracked

Potreste restare sorpresi scoprendo quanto di ciò che avete imparato a scuola non corrisponda alla realtà dei fatti. I dinosauri non sembravano lucertole e avevano le piume, ad esempio. In questo libro imparerete che non abbiamo solo 5 sensi, che i camaleonti non cambiano colore per mimetizzarsi con l’ambiente circostante e molto altro riguardo la storia, il mondo e voi stessi.

“The De-textbook” contiene un senso dell’umorismo piuttosto rude e fa riferimenti continui alla cultura pop e alla storia. Potrete utilizzare questo libro per conoscere nuovi fatti riguardanti il mondo, ma anche per imparare argomenti di cultura generale e molto altro!

First sentence:

Naturally, you’re curious about this meat locker you find yourself locked inside.

“Naturalmente, sei curioso riguardo all’armadio di carne nel quale sei chiuso a chiave.”

 

Siete a corto di libri per imparare l’inglese e volete anche divertirvi? Potrebbe servirvi un po’ di tempo per trovare il libro adatto a farvi ridere di gusto. Mentre cercate quello che vi fa sbellicare dalle risate, potete soffermarvi su tantissimi altri libri che vi faranno semplicemente sorridere. Ricordate di godervi i vostri libri tanto quanto riuscirete ad apprendere da essi!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close