libri-classici-in-inglese

Due in Uno: 15 Libri Classici in Inglese da Leggere e Guardare

“È meglio il libro.”

Questa è probabilmente la frase più comunemente pronunciata quando si parla di un film tratto da un libro.

Certo, alcune trasposizioni cinematografiche sono terribili, ma molte altre sono eccellenti e riescono a ricreare con successo l’atmosfera del libro, oppure a creare qualcosa di nuovo ma comunque godibile.

Esistono tantissimi film tratti da altrettanti libri, dai successi moderni come “Harry Potter” e “Twilight”, ai classici cinematografici come “Shining” e “Arancia Meccanica”.

Molti dei libri che vengono trasformati in pellicole sono considerati dei classici: libri in lingua inglese conosciuti e letti da tantissime persone.  Questi film rappresentano degli ottimi strumenti di apprendimento per chi vuole imparare l’inglese, soprattutto quando sono tratti da libri particolarmente datati o difficili da leggere.

Per questo motivo abbiamo deciso di creare una lista dei 15 libri classici in inglese  che potrete anche guardare.

Cosa Rende un Libro un “Classico”?

Probabilmente avrete già letto o sentito nominare qualche libro classico in inglese. Sherlock Holmes, Dr. Jekyll e Mr. Hyde, così come i Tre Moschettieri sono tutti tratti da classici della letteratura.

Nel contesto della letteratura moderna identificare un classico può essere difficile: “Harry Potter” e “Twilight” sono attualmente molto popolari ed apprezzati, ma lo saranno ancora tra qualche anno? E tra qualche centinaio di anni? Si dice che un libro diventa un classico quando “supera la prova del tempo”, il che significa che viene ancora letto ed apprezzato molto tempo dopo la sua pubblicazione.

A questo punto vi chiederete come sia possibile, come può un testo scritto agli inizi del ‘900 essere ancora interessante oggi?

Di solito i classici sono ben scritti e presentano personaggi e trame interessanti. Ma soprattutto, i libri classici in inglese sono diventati tali per i temi  da essi trattati: comprensibili a tutti a prescindere dal periodo in cui si vive. Tali tematiche includono amore, amicizia, avidità, la risoluzione di problemi, il superamento di tratti negativi della propria personalità e così via.

Perché Guardare Un Film Tratto Da Un Libro Classico Inglese

La visione di un film tratto da un classico della letteratura inglese offre svariati vantaggi a chi ha intenzione di imparare questa lingua.

  • Nel caso in cui il livello di inglese utilizzato nel libro sia troppo difficile, guardare il film può aiutarvi ad apprezzare e comprendere meglio la sua storia.
  • Oppure potreste guardare il film per vedere fino a che punto avete compreso il libro.
  • Considerato che molti libri classici in inglese sono datati, potreste non conoscere alcune parole in essi utilizzate. Guardare il film può aiutarvi ad utilizzare e pronunciare correttamente questi nuovi vocaboli.
  • Visionare la trasposizione cinematografica di un classico vi espone inoltre a diversi modi di parlare a seconda degli anni in cui è ambientato il libro.
  • Se non sapete che libro leggere, provate a guardare prima il film. Vi ruberà meno tempo e potrete farvi un’idea più chiara di ciò che vi aspetta nel libro.

Guardare la versione cinematografica di un classico può esservi molto utile. Per rendere questa esperienza ancora più produttiva, abbiamo alcuni consigli per voi.

Come Imparare l’Inglese coi Classici del Cinema e della Letteratura

Quando si guarda un film o si legge un libro, la tendenza è quella di rilassarsi e goderselo. Ma quando lo si fa con lo scopo di imparare, la mente deve mantenersi attiva e recettiva.  Ecco alcuni modi tramite i quali interagire ed imparare dai film che guardate:

  • Se state guardando un film perché il romanzo da cui è tratto risultava troppo difficile, provate a rileggerlo dopo la visione. Rimarrete sorpresi da quanto più chiara sarà la vostra comprensione!
  • Dividete il film in pezzi e guardatelo a poco a poco. Tra una visione e l’altra, leggete il libro. Provate a far coincidere la lettura con ciò che avete visto nel film. La storia del libro è la stessa del film? Quali parti il regista ha deciso di tagliare? Provate a capire perché queste parti sono state tagliate. Riuscite a immaginare come apparirebbero queste scene se fossero state incluse nel film?
  • Nel caso in cui leggiate prima il libro, potreste aver immaginato alcune cose in modo differente rispetto a come vengono proposte nella pellicola. Rileggete queste parti, avendo cura di leggere il tutto in modo corretto.
  • Quando leggete un libro classico in inglese prima di vederne il film annotate qualsiasi cosa non siate riusciti a capire bene. Ora provate a identificare questi momenti all’interno del film. Hanno più senso adesso?
  • Tenete un vocabolario a portata di mano. Mentre leggete il libro o guardate il film, cercate di annotare qualsiasi parola a voi sconosciuta. Riconoscere la stessa parola nella versione cinematografica (o viceversa, nel libro) rappresenta un ottimo esercizio.
  • Inoltre, questo è un ottimo modo per imparare un po’ di cultura pop. Se vi venisse affidato il compito di creare un film tratto da un libro classico in inglese, quali attori famosi scegliereste per interpretare ciascun personaggio? Perché?
  • È importante ricordare in quale periodo è ambientato il film o il libro. In che modo le situazioni rappresentate nel film sono differenti da quelle di oggi? Cercate di notare in che modo le persone parlano e si muovono. Potreste non voler riprodurre la pronuncia utilizzata in un film ambientato nel 1800, ma può aiutarvi a realizzare in che modo le persone pronunciano la stessa parola al giorno d’oggi.

Wow, quante idee! Potrete usare ciascuno di questi consigli sia quando leggete un libro che quando guardate un film. C’è davvero tanto da imparare.

15 Libri Classici in Inglese da Leggere e Guardare

Alcuni libri sono talmente apprezzati che sono stati convertiti in più di un film. Abbiamo selezionato quelli che riteniamo più adatti a voi, buon divertimento!

Libri classici in inglese da cui sono stati tratti dei film

1. “Little Women” (Piccole Donne) di Louisa May Alcott

Trasposizione cinematografica: “Little Women” (1994)

Quattro sorelle unite da un legame unico che le aiuta a superare la Guerra Civile che attanaglia il loro paese, i problemi di famiglia e a trovare l’amore.

L’importanza della famiglia a prescindere dal resto è un tema molto facile da comprendere, tanto che questo libro è stato trasposto in ben sei film, quattro serie TV (persino un anime giapponese!), un musical e un’opera teatrale. Wow! La nostra versione preferita è quella del 1994 con Wynona Ryder e Susan Sarandon.

2. “The Great Gatsby” (Il Grande Gatsby) di F. Scott Fitzgerald

Trasposizione cinematografica: “The Great Gatsby” (2013)

Il misterioso milionario Jay Gatsby appare come un personaggio che non ha bisogno di nulla. È innamorato di una bellissima donna, ama organizzare feste grandiose e possiede qualsiasi oggetto egli desideri.

Ma la sua casa da sogno potrebbe rivelarsi solo una fantasia. Nella versione cinematografica, Leonardo DiCaprio riesce a ricreare perfettamente l’alone di mistero che avvolge questo personaggio.

3. “Dracula” di Bram Stoker

Trasposizione cinematografica: “Dracula”

Molti di voi conosceranno questo titolo, ma ben pochi ne conoscono la trama. Le vite di un giovane inglese e della sua compagna vengono stravolte quando quest’ultimo incontra Dracula, un vampiro proveniente dalla Transilvania.

Avrete notato che non abbiamo indicato nessuna data nel titolo del film. Il motivo è che non siamo stati capaci di scegliere una sola trasposizione! Esiste la versione del 1992 con Gary Oldman nei panni di Dracula, e quella del 1979 nella quale i vampiri vengono dipinti come creature affascinati e attraenti (molto prima di “Twilight”).

4. “The Legend of Sleepy Hollow” (La Leggenda di Sleepy Hollow) di Washington Irving

Trasposizione cinematografica: “The Legend of Sleepy Hollow” (1999)

Shy Ichabod Crane torna a casa dopo una notte di baldoria dove non è riuscito a catturare l’attenzione della donna che ama. Durante il suo cammino, incontra un cavaliere che regge in mano la sua stessa testa!

Questo racconto breve è stato riproposto diverse volte, soprattutto nel periodo di Halloween. Non confondete questa versione del 1999 con il “Sleepy Hollow” di Tim Burton che, nonostante sia un film divertente, non rispecchia la storia originale.

5. “The Lion, the Witch and the Wardrobe”(Il Leone la Strega e l’Armadio) di C.S. Lewis

Trasposizione cinematografica: “The Chronicles of Narnia” (2005)

Quattro bambini scoprono che dentro il loro armadio si nasconde un mondo fantastico. Tuttavia, questo mondo è in pericolo e i giovani protagonisti dovranno superare le loro paure e scoprire i loro punti forti per salvarlo e liberare le strane creature che lo popolano.

I film riescono a riprodurre tutta la magia e la bellezza della saga letteraria!

6. “The Lord of the Rings” (Il Signore degli Anelli) di J.R.R. Tolkien

Trasposizione cinematografica: “The Lord of the Rings: The Fellowship of the Ring” (2001)

Seguite le avventure di un gentile hobbit (un uomo molto piccolo dai piedi grandi e pelosi) e dei suoi compagni di viaggio, alla ricerca di un anello magico che deve essere distrutto per salvare il mondo.

Questa serie di libri classici in inglese può risultare un po’ ostica da leggere per chi sta imparando la lingua, di conseguenza la sua trasposizione cinematografica, realizzata in modo eccellente, può rappresentare un’ottima alternativa per conoscere e godere di questa epica saga fantasy.

7. “The Secret Garden” (Il Giardino Segreto) di Frances Hodgson Burnett

Trasposizione cinematografica: “The Secret Garden” (1993)

Una bambina capricciosa e un bambino in sedia a rotelle imparano l’una dall’altro grazie alla forza dell’amicizia e ad un giardino segreto. Sia il libro che la sua trasposizione per il cinema vi ispireranno a superare i vostri limiti, sia fisici che emotivi.

Considerato che si tratta di un libro rivolto ai più giovani, rappresenta un’ottima lettura o visione per chi desidera imparare l’inglese.

8. “The Last of the Mohicans” (L’ultimo dei Mohicani) di James Fenimore Cooper

Trasposizione cinematografica: “The Last of the Mohicans” (1992)

Un gruppo molto eterogeneo ha il compito di proteggere le figlie di un colonnello nel mezzo della Guerra Franco-Indiana. Il libro mette in risalto i contrasti tra le popolazioni coinvolte nel conflitto.

Daniel Day Lewis regala una performance indimenticabile e la colonna sonora è strepitosa!

9. “To Kill a Mockingbird”(Il Buio Oltre la Siepe) by Harper Lee

Trasposizione cinematografica: “To Kill a Mockingbird” (1962)

Un avvocato bianco dovrà difendere un uomo di colore accusato ingiustamente di stupro e proteggere i suoi figli da minacce e violenza. “To Kill a Mockingbird” viene ancora letto nelle scuole per sensibilizzare gli studenti sul tema della discriminazione razziale.

Sia il libro che il film risalgono agli anni ’60, quindi preparatevi ad un linguaggio datato e a uno slang di altri tempi!

10. “One Flew Over the Cuckoo’s Nest” (Qualcuno Volò sul Nido del Cuculo) di Ken Kesey

Trasposizione cinematografica: “One Flew Over the Cuckoo’s Nest” (1975)

Un uomo sano di mente, ma indisciplinato, viene chiuso in un manicomio dove prova a far ribellare i suoi compagni “matti” contro il terribile personale dell’istituto.

Può essere interpretato come una storia su un manicomio, o sulla vita. “Farai quello che ti dicono, o proverai a cambiare il sistema?” La famosa versione cinematografica è interpretata da Jack Nicholson in uno dei suoi personaggi più folli.

Film ispirati da libri classici in inglese

Mentre alcuni film sono una diretta trasposizione di un romanzi classici, altri sono solo ispirati da questi ultimi. Molti film prendono letteralmente in prestito la trama e i temi dei romanzi classici!

Gli ultimi cinque classici della nostra lista sono appunto romanzi che hanno ispirato dei film. Potreste non aver notato che quel particolare film ha tratto ispirazione da un romanzo, ma ora che sapete cosa cercare noterete diverse similitudini.

11. “The Taming of the Shrew” (La Bisbetica Domata) di William Shakespeare

Ha ispirato il film: “10 Things I Hate About You” (1999) (10 Cose che Odio di Te)

Il fatto che questa commedia giovanile anni ’90 possa essere ispirata ad un’opera di William Shakespeare potrebbe lasciarvi di stucco, ma è davvero così!

Sia nel libro che nel film, un uomo si innamora di una donna, ma prima di poter stare con lei deve organizzare un appuntamento galante per sua sorella. La pellicola mantiene addirittura i nomi originali dell’opera teatrale!

12. “Pygmalion” (Pigmalione) di George Bernard Shaw

Ha ispirato il film: “She’s All That” (1999) (Kiss Me)

Sentite questa: Il film “She’s All That” è basato sulla commedia “Pygmalion” di George Bernard Shaw che, a sua volta, si ispira ad un mito dell’antica Grecia. In tutte e tre le opere troviamo un uomo crea una donna perfetta e bellissima da qualcosa di imperfetto, per poi innamorarsi di lei.

13. “Frankenstein”di Mary Shelley

Ha ispirato il film: “Young Frankenstein” (1974) (Frankenstein Junior)

A volte il mondo del cinema si diletta nel riesumare vecchi classici e continuarli. Nell’opera classica, il dottor Frankenstein costruisce un uomo e lo porta in vita.

Nella pellicola di Mel Brooks, il nipote del Dottor Frankenstein eredita il castello di suo nonno e prova a riportare in vita i morti.  Il film è sciocco e divertente, e contiene diverse battute spiritose. Riuscirete a coglierle tutte?

14. “The Scarlet Letter”(La Lettera Scarlatta) di Nathaniel Hawthorne

Ha ispirato il film: “Easy A” (2010) (Easy Girl)

Sia il romanzo che la pellicola trattano il tema della fedeltà e mostrano come una comunità possa rivoltarsi contro una persona a causa di pettegolezzi e dicerie. Nel libro, una donna viene costretta a portare la lettera “A” sul petto per mostrare a tutti che è un’adultera (cioè qualcuno che non è stato fedele al proprio sposo/a)

Nel film, una giovane studentessa decide di indossare una “A” simile in modo da mettere in giro voci false sul suo conto e sfruttarle a proprio vantaggio.

15. “The Strange Case of Dr. Jekyll and Mr. Hyde”(Lo Strano Caso del Dottor Jekyll e del Signor Hyde) di Robert Louis Stevenson

Ha ispirato il film: “The Nutty Professor” (1996)(Il Professore Matto)

Nel film, un uomo in sovrappeso utilizza una strana pozione per diventare magro, ma questa cambia completamente anche la sua personalità.

Si tratta di una versione moderna della storia raccontata in Dr. Jekyll and Mr. Hyde: anche nel libro, il protagonista si trasforma da una buona a una cattiva persona tramite una pozione.

 

I libri classici in inglese rappresentano una parte importante della cultura contemporanea su cui vengono basati molti film. La prossima volta che leggerete un qualsiasi romanzo classico, provate a ripensare ai film che avete visto. Ci sono buone probabilità che almeno uno di essi tragga ispirazione da un romanzo classico!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close