inglese-social-network-2

L’inglese e i social network: 4 popolari siti web da spremere a dovere!

Il mondo intero è connesso attraverso i social network.

Significa che potreste imparare l’inglese con i social network comunicando con dei madrelingua in qualsiasi momento!

Ciò rende l’apprendimento dell’inglese  più semplice che mai!

I social network, purtroppo, rendono la vita moderna leggermente più complessa.

Qualche anno fa, per pranzare in un ristorante, bastava sedersi, ordinare e mangiare.

Adesso, pur mangiando in solitaria, non si è mai del tutto soli!

Al giorno d’oggi ci si siede, si fa una foto al cibo e si pubblica su Facebook, poi se ne scatta una ancora più bella per Instagram. È il modo di gridare al mondo “Ci sono anch’io!”. Poi, pensate a qualcosa di breve e divertente da pubblicare su Twitter, magari riguardo al cameriere che vi ha servito. Dopo, cercherete una ricetta del vostro pasto su Pinterest, per provare a riprodurlo comodamente a casa.

Facebook, Instagram, Twitter e Pinterest sono esempi di social network. Si tratta di siti web utilizzati dalla gente per comunicare e condividere momenti: la forma di comunicazione più gettonata dell’era moderna.

Come abbiamo menzionato, potete imparare l’inglese con questi social network.

Non troppo tempo fa, trovare qualcuno con cui esercitarsi in inglese significava trovarsi un compagno di penna, qualcuno con cui scambiarsi corrispondenza scritta a mano. Si scriveva una lettera, si imbucava e si aspettavano giorni, o addirittura settimane, per ricevere la risposta nella propria casella postale.

Adesso, abbiamo tutti centinaia (o persino migliaia) di amici che sarebbero ben felici di aiutarci a imparare una nuova lingua. Potreste sfruttare i social network per imparare l’inglese anche voi!

Vi basterà sapere dove cercare questi potenziali compagni di apprendimento!

Ecco una breve guida su come sfruttare 4 tra i più popolari social network per imparare l’inglese!!

Social network per imparare l’inglese: 4 popolari siti web da spremere a dovere!!

Twitter

inglese-social-network-2

Twitter è un social media perfetto per conversare in inglese col prossimo. I Tweet (i messaggi di Twitter) sono limitati a 140 caratteri. Questi brevi messaggi rendono le interazioni su Twitter maggiormente realistiche, in quanto si tratta di brevi frasi che direste di persona

A causa di questa caratteristica di Twitter, molti utenti lo utilizzano per tenere conversazioni pubbliche informali, accessibili a chiunque voglia condividere la propria opinione.

A causa del limite di caratteri, molte conversazioni su Twitter contengono delle abbreviazioni. In alcuni tweet vengono eliminate delle parole, non variando il senso delle frasi, ma rendendole grammaticamente inesatte! Tenete a mente che se volete imparare l’uso corretto della grammatica, Twitter potrebbe non essere il luogo adatto.

In compenso, Twitter è perfetto per esercitarsi a conversare. Potrete unirvi a conversazioni informali, esercitarvi nella comunicazione, esprimere le vostre opinioni in inglese e guadagnare fiducia nella vostra capacità di conversazione.

I punti forti di Twitter sono la sua chat e le sue comunità. Per unirsi a grandi conversazioni, gli utenti utilizzano un hashtag nei propri post, Gli hashtag sono parole o frasi che iniziano con il simbolo “#”, e vengono usate come tag che permettono agli utenti di navigare tra gli argomenti.

Usate hashtags per cercare cose come #english o #firstdates. Potete trovare una lista di tag popolari cliccando su “Trends” sulla pagina principale di Twitter.

Pagine di Twitter destinate agli studenti di inglese:

@HappyEnglishNY: questo account di Twitter, gestito da un insegnante privato di inglese, condivide modi di dire inglesi di uso comune, oltre a istruzioni su come contestualizzarli nella vita di tutti i giorni. Si tratta di interessanti tweets, pieni di informazioni utili e di domande che incoraggiano lo sviluppo di conversazioni.

#Twinglish: utilizzate questo tag per esercitarvi in inglese su Twitter ed entrerete in contatto con molti altri studenti, interessati come voi  a usare il social network per imparare l’inglese. Per unirvi a loro e scrivere i vostri Tweet in inglese, includete #twinglish alla fine della vostra frase, prima di pubblicarla. Un altro tag simile è #EngPls.

TweetinEng: se volete che qualcuno controlli che i vostri tweet su #twinglish and #EngPls siano corretti, TweetinEng può esservi di grande aiuto. L’account, oltre a condividere quotidianamente frasi ed errori comuni, aiuta chi usa il tag #twinglish correggendo le loro frasi. Chiedete aiuto e otterrete preziosi consigli e utili correzioni.

Facebook

inglese-social-network-2

A differenza di Twitter, su Facebook non è presente alcun limite di caratteri, dunque potrete fare lunghe ed interessanti discussioni inerenti a qualsiasi argomento. Potreste scrivere un’intera tesi in inglese e postarla sulla vostra pagina Facebook.

Molti utilizzano Facebook per connettersi con i propri amici e la propria famiglia, ma vi il social network vi permetterà di imparare l’inglese attraverso pagine specializzate!

Facebook contiene pagine e gruppi inerenti a qualsiasi argomento riuscite ad immaginare. Seguite pagine che riguardano cose che vi interessano, o gruppi di discussione che linkano pagine web che riguardano gli argomenti che preferite. Non siate timidi e partecipate alle conversazioni lasciando un commento!

Mettete in pratica le vostre competenze scrivendo il vostro status in inglese. Condividete qualcosa di interessante, come un’immagine divertente o una domanda che avete in mente. Potrebbe essere l’inizio di una nuova e avvincente conversazione!

Pagine di Facebook destinate agli studenti di inglese:

Learn English – British Council: questa pagina di Facebook contiene vari link, domande con le quali esercitarsi e altri utili post.  Molti dei post parlano di storia e di cultura, permettendovi di esercitarvi in inglese attraverso argomenti interessanti.

VOA Learning English: imparerete l’inglese attraverso news relative a eventi attuali che accadono in America e nel mondo. La pagina dedicata all’apprendimento dell’inglese di Voice of America condivide articoli, filmati, frasi divertenti e termini utili agli studenti di inglese.

FluentU: La pagina Facebook di FluentU è un luogo eccellente nel quale trovare utili articoli di blog inerenti all’apprendimento della lingua inglese. Potete anche dare un’occhiata alla pagina principale di FluentU o scaricare l’app per dispositivi Android e iOS!

Pinterest

inglese-social-network-2

Pinterest è un tipo di social network differente, Invece di condividere parole e commenti, Pinterst si basa sulla condivisione di link e immagini interessanti. La sua funzione è quella di permettervi di sfoggiare tutto ciò che trovate in rete. Pinterest è perfetto se preferite apprendere osservando immagini, piuttosto che leggendo o ascoltando.

Molti utenti sfruttano Pinterest per raccogliere ricette, progetti artistici divertenti, oggetti fatti a mano e qualsiasi altro sito o immagine accattivante. Un’altra categoria di persone che utilizzano Pinterest sono gli insegnanti.

Si, gli insegnanti adorano Pinterest. Vi sono molti insegnanti, su Pinterest, che adorano condividere le loro risorse di insegnamento dell’inglese tramite il social network. Troverete facilmente esercizi e link a siti web interattivi.

Pinterest non è incentrato sulla conversazione come Twiter e Facebook, quindi è più adatto a quei momenti in cui volete soltanto apprendere qualcosa di nuovo, come un sito web, o giocare a un gioco online che può aiutarvi a rafforzare le vostre competenze.

Su Pinterest, potrete creare la vostra bacheca personale e salvare i blog, le immagini e le risorse online che trovate. La vostra bacheca diventerà il vostro taccuino digitale!

Pagine di Pinterest destinate agli studenti di inglese:

How do you do? Learn English Every Day!: questo account contiene una magnifica collezione di parole e di detti, organizzate per argomenti e accompagnate da fantastiche immagini e definizioni. Si tratta di un dizionario visuale che, nonostante non sia completo, rappresenta un simpatico metodo per imparare termini attraverso la visione di immagini.

We Learn English: la pagina è un’eccellente raccolta di vignette, esercizi e altri elementi visuali didattici. troverete moltissime informazioni, la maggior parte delle quali accattivanti e semplici da memorizzare. Potreste voler scegliere di cercare qualcosa di più specifico, prima di navigare tra oltre 1600 pins, in quanto le informazioni non sono in alcun modo suddivise o organizzate. I detti sono un magnifico argomento da cui iniziare.

Writing Prompts: Pinterest è incentrato sull’ispirazione artistica, e questa bacheca rappresenta un magnifico esempio. Esercitate le vostre competenze di scrittura, scrivendo una risposta o un commento su ogni immagine catalogata sulla bacheca. Ogni immagine contiene un’indicazione su cosa potreste scrivere, ma sarà una scelta vostra. Cosa vi suscitano le interessanti immagini? Quali sentimenti, odori, suoni o sapori vi vengono in mente?

Tumblr

inglese-social-network-2

Tumblr è un blog tipicamente utilizzato come un diario pubblico. Un posto nel quale egli utenti possono scrivere di cose che trovano interessanti o condividere pensieri. Può essere utilizzato per scrivere per condividere ogni genere di contenuto della rete. Potrete trovare articoli, immagini, fotografie e filmati.

Lasciare un commento su Tumblr è un modo carino per mostrare al blogger che avete dedicato del tempo alla lettura del suo lavoro. Molti degli articoli invitano i lettori a rispondere con le loro opinioni, quindi potrete partecipare a fantastiche discussioni.

Il metodo migliore per utilizzare Tumblr è scrivere il proprio blog. Personalizzare una pagina è estremamente semplice. Vi eserciterete tantissimo anche scrivendo per un’ora al giorno, o anche per una sola ora settimanale. Raccontate la vostra giornata, scrivete del vostro programma televisivo preferito o di qualsiasi cosa vogliate.

Pagine di Pinterest destinate agli studenti di inglese:

In The Beginning Was The Word: questo fantastico blog contiene articoli scritti in un inglese informale e amichevole. Il blogger scrive riguardo l’inglese colloquiale e sul modo in cui gli individui parlano, scrivono e comunicano. Troverete utili articoli inerenti a piccoli dettagli, come in quali casi vada usato un apostrofo, o la differenza nell’uso di “a” e di “the”.

Idiom Land: se volete imparare dei detti in inglese, Idiom Land è la pagina di Tumblr che fa per voi. Troverete articoli con immagini semplici da ricordare e video inerenti a detti e modi di dire. Fornisce fantastiche definizioni e mostra come usare e contestualizzare correttamente i detti in questione.

Photo Vocabulary: ecco un altro fantastico blog dedicato a chi apprende al meglio dalla visione di immagini. Il blog è composto da splendide immagini, accompagnate da parole o definizioni. Inoltre, contestualizza le espressioni in una frase che troverete al di sotto di ogni immagine, in modo da permettervi di imparare come sfruttare le vostre nozioni di inglese al di fuori del social network.

The Language Boutique: Questo blog pubblica termini accompagnati da grafici e tabelle per renderli più facili da memorizzare. A volte si tratta semplicemente di termini e di definizioni, ma spesso vi sono liste di parole simili/opposte, espressioni in cui si usa il termine, eccetera.

Imparare l’inglese con i social network è alla portata di tutti!
Conversate, fatevi degli amici e, nel contempo apprenderete l’inglese usando i social network per scopi didattici!!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close