inglese-britannico

Inglese Britannico: Una Guida Completa a Tutte le sue Varianti

Qual è l’accento inglese più sexy del mondo?

Secondo un sondaggio di Time Out , citato dal The Guardian, si tratta dell’accento britannico.

Magari lo sapevate già.

Dopotutto, sono in molti a pensare che l’inglese britannico sia molto attraente.

Tuttavia, sapete quale tipo di inglese britannico è il vostro preferito?

Vi piacere di più parlare come Emma Watson o Catherine Zeta-Jones?

Pensate che Benedict Cumberbatch che interpreta Sherlock Holmes abbia un accento simile a Kit Harington che interpreta Jon Snow in “Game of Thrones”?

Ricordate, il vero accento di Kit Harington è diverso da quello utilizzato nello show.

È abbastanza complicato, non credete?

Beh, questo è semplicemente l’inglese britannico, amici miei.

Molte persone hanno un’idea romantica e affascinante del suono dell’inglese britannico, ma la verità è che ne esistono tanti tipi diversi.

Tuttavia, se vi interessa l’argomento, questa guida vi aiuterà a conoscere meglio il popolo britannico  e a iniziare a parlare come loro!

In questo articolo vi presenteremo innanzitutto alcune risorse per imparare l’inglese britannico.

Successivamente, vi forniremo alcuni spunti aggiuntivi per esplorare i diversi accenti dell’accento britannico.

Infine, vi proporremo alcune parole gergali britanniche per arricchire il vostro lessico.

Siete pronti? Iniziamo!

Inglese Britannico: Una Guida Completa a Tutte le sue Varianti

Ottime Risorse Generali per Apprendere l’Inglese Britannico

British Council

British Council offre lezioni frontali nei suoi centri linguistici. In questi ultimi potrete usufruire della sua libreria che include diverse risorse testuali e audio per apprendere le diverse varianti dell’inglese britannico. Inoltre, direttamente dal sito, avrete accesso a svariati corsi online e strumenti di apprendimento.

FluentU

FluentU propone video in inglese autentici – come video musicali, trailer cinematografici, notiziari e conferenze interessanti – trasformati in lezioni di lingua personalizzate. I video offerti da FluentU includono dialoghi con diversi accenti e varianti dell’inglese, compresi quelli britannici. Potrete persino guardare dei filmati che spiegano le differenze tra i diversi tipi di inglese, come questo dedicato agli accenti delle isole britanniche, oppure quest’altro che mette a confronto l’inglese britannico con quello americano e australiano. Inoltre, potrete usufruire di questi contenuti in qualsiasi momento e ovunque vi troviate tramite l’applicazione di FluentU per dispositivi iOS e Android.

BBC Learning English

BBC Learning English offre diversi corsi online per studenti di inglese. Per migliorare la vostra abilità con l’inglese parlato e acquisire l’accento britannico potete iniziare con il corso base chiamato “The Sounds of English”  per poi passare a un altro corso intitolato “Tim’s Pronunciation Workshop”. Tenete presente che si tratta di corsi pensati per insegnare l’accento inglese standard, cioè la cosiddetta pronuncia ricevuta (received pronunciation) che andremo a trattare più avanti.

Gli Accenti dell’Inglese Britannico e Alcune Risorse per Impararli

Non esiste un unico accento britannico. Infatti, l’inglese britannico viene spesso considerato un dialetto come l’inglese americano e l’inglese australiano.

Nelle isole britanniche, che includono la Gran Bretagna, l’Irlanda e altre isole minori, si parla con diversi accenti.

Molte persone non residenti in Gran Bretagna associano l’accento britannico a quello degli attori inglesi come Hugh Grant in “Notting Hill”. Infatti, Hugh Grant si esprime utilizzando la pronuncia ricevuta, cioè un accento considerato snob (tipico delle classi sociali più ricche). Solo alcune persone provenienti dall’Inghilterra del sud, compresa la famiglia reale, parlano in questo modo.

In tutte le isole britanniche e persino in Inghilterra, gli accenti variano così tanto che un cittadino londinese potrebbe avere difficoltà a capire una persona proveniente da Glasgow, in Scozia.

Nella seguente sezione di questo articolo troverete gli accenti più riconoscibili delle Isole Britanniche: date un’occhiata agli esempi proposti in modo da familiarizzare con i diversi suoni.

Da studenti di inglese, potreste mettere in dubbio la vostra abilità d’ascolto in quanto sarà difficile capire i madrelingua, tuttavia è importante che teniate a mente che si tratta semplicemente di un accento che non conoscete abbastanza. Ascoltando le tracce audio incluse a continuazione potrete prepararvi alle vostre future conversazioni con dei cittadini britannici.

Se siete interessati a un accento in particolare, utilizzate l’esempio proposto di seguito come punto di partenza e successivamente cercate delle altre risorse audio o video della stessa fonte o dello stesso interprete. In questo modo potrete ascoltare di più e quindi apprendere meglio l’accento per imitazione. Combinate questo tipo di esercizio con almeno una delle risorse viste sopra e sarete in grado di parlare con l’accento britannico in brevissimo tempo!

Pronuncia Ricevuta o Inglese della Regina

L’English Oxford Dictionary definisce la pronuncia ricevuta (RP) come “la pronuncia standard dell’inglese britannico tipica delle classi istruite dell’Inghilterra del Sud”.

Considerato che si tratta della variante parlata dalla famiglia reale, la PR viene chiamata anche Queen’s English (inglese della regina) o posh accent (accento snob). Nonostante la maggior parte della popolazione britannica non parli esattamente con questa pronuncia, la PR viene proposta molto spesso dal mondo del cinema.

Due esempi molto popolari sono la serie di “Harry Potter” e la pellicola “The King’s Speech”(Il Discorso del Re). Potete ascoltare la PR anche in questo adorabile discorso di Emma Watson per la Campagna delle Nazioni Unite HeforShe del 2014.

L’Accento Cockney

Il cockney accent è associato alla classe lavorativa dell’East End londinese. Le due caratteristiche più distintive dell’accento cockney sono la perdita del suono della lettera “h” in parole come “hospital” e la sostituzione del suono “th” con “f”.

L’attore Michael Caine è famoso per mantenere l’accento cockney nei suoi personaggi di diversi film. Potete ascoltare una sua intervista rilasciata al New York Times cliccando qui.

L’Accento Gallese

Nonostante il Galles possieda una sua lingua ufficiale, sul suo territorio si parla anche inglese con l’accento gallese.

Se desiderate un confronto tra l’accento dell’Inghilterra del sud e quello gallese, date un’occhiata allo show “Gavin & Stacey”. Al seguente link potrete ascoltare una conversazione  in cui il primo personaggio a parlare è Rob Brydon, un attore gallese che parla di condimenti per circa 45 secondi. Smithy, il personaggio che parla subito dopo, è interpretato dall’attore inglese James Corden. Potreste riconoscere sia lui che il suo accento dalla famosa serie “Carpool Karaoke”.

L’Accento del West Country

Parlato nella parte occidentale dell’Inghilterra, l’accento del West Country ha mantenuto le sue caratteristiche uniche, in parte, come conseguenza del suo isolamento geografico. Potete ascoltare l’accento del West Country di Stephen Merchant in queste divertenti clip tratte dai suoi podcast .

L’Accento Scouse

L’accento scouse è tipico degli abitanti di Liverpool. Nonostante sia diffuso in una zona ristretta (se paragonata al West Country o al Galles), l’accento scouse è uno dei più famosi in Inghilterra. Una cosa che potrete notare ascoltando l’accento scouse sono i suoi suoni nasali, come per esempio quando la “t” ha un suono simile a una “r”. Potrete ascoltare l’accento scouse in questa intervista ai cittadini di Liverpool per eccellenza: i mitici Beatles.

L’Accento dello Yorkshire

Questo è un accento parlato nella regione dello Yorkshire, nell’Inghilterra Settentrionale. Una delle sue caratteristiche più distintive è l’uso della “a” breve in parole come “class” invece della “a” lunga tipica degli abitanti del sud. Se desiderate ascoltare l’accento dello Yorkshire, la commedia “Full Monty” potrà tornarvi utile. Si tratta di una pellicola che ritrae la vita delle comunità industriali nella Sheffield degli anni ’80. Potete guardare il trailer a questo link .

L’Accento Geordie

L’accento geordie è un altro accento inglese molto famoso tipico dell’Inghilterra del nord, in particolare di Newcastle e delle zone limitrofe. A causa della vicinanza con la penisola danese, la parlata geordie presenta alcune parole riconducibili al danese moderno. Per esempio, le parole bairn e barn vogliono dire bambino rispettivamente nell’inglese geordie e in danese. Trovandovi nell’Inghilterra del sud potreste accorgervi di come le persone facciano fatica a capire chi usa l’accento geordie, proprio come accade in questo filmato tratto dal famoso spettacolo comico “I’m Alan Partridge”.

L’Accento Scozzese

Questo è l’accento più comune del territorio scozzese. Una delle sue caratteristiche più distintive è la modifica del suono “o” in “ae”. Un’altra è la perdita del suono “t” alla fine di parole come “it” oppure “cannot”. Se desiderate approfondire l’argomento, provate ad ascoltare l’accento di Ewan McGregor nel film “Salmon Fishing in Yemen” (tradotto in italiano con “Il Pescatore di Sogni”) oppure guardate questa sua intervista in cui parla del film assieme a Emily Blunt.

L’Accento Irlandese

Infine, abbiamo l’accento irlandese: tipico dell’Irlanda del Nord e della Repubblica Irlandese. Tuttavia, l’accento varia a seconda della posizione geografica. Se volete ascoltare questo accento, provate a guardare il film “In Bruges”. I due attori principali Colin Farrell (che interpreta Ray) e Brendan Gleeson (nei panni di Ken) sono irlandesi. Eccovi il trailer.

Ora che avete un’idea della grande varietà che caratterizza l’inglese britannico, diamo un’occhiata ad alcune parole tipiche del gergo britannico che potrebbero suonare strane ai forestieri.

Parole Gergali dell’Inglese Britannico per Perfezionare il Vostro Apprendimento

Skint

Significato: essere al verde, avere pochi soldi

Esempio:

“Fancy going to the pub tonight?”
(Ti va di andare al pub stanotte?)

“Nah, I shouldn’t. I’m skint.”
(No, meglio di no. Sono al verde)

Naff

Significato: inelegante, senza stile

Esempio:

“What a naff comment!”
(Che commento inelegante!)

Yonks

Significato: da un sacco di tempo

Esempio:

“I haven’t seen him for yonks.”
(Non ti vedo da un sacco di tempo.)

Minging

Significato: schifoso, ripugnante

Esempio:

“Man, his toilet is minging.”
(Amico, il suo bagno è ripugnante)

Chinwag

Significato: chiacchierata

Esempio:

“Did you talk to Sarah?”
(Hai parlato con Sarah?)

“Yeah, but just a chinwag about the girls at work.”
(Si, ma abbiamo solo chiacchierato delle ragazze a lavoro)

Knackered

Significato: sfinito, molto stanco

Esempio:

“I’m knackered. Let’s go to bed.”
(Sono sfinito. Andiamo a letto.)

Bobbins

Significato: senza senso

Esempio:

“Stop talking bobbins.”
(Smettila di dire cose senza senso)

Snog

Significato: sbaciucchiare

Esempio:

“He often brags about snogging the hot girl from his class, but I doubt it’s true.”
(Spesso si vanta di essersi sbaciucchiato con la ragazza sexy della sua classe, ma dubito che sia vero)

 

Ricapitolando, eccovi due cose da ricordare: i britannici parlano con diversi accenti e utilizzano parole gergali che potrebbero non significare nulla in altre parti del mondo anglofono.

Questo è solo l’inizio: se desiderate sapere di più sull’inglese britannico vi basterà consultare le risorse proposte sopra e iniziare ad imparare!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close