imparare-l-inglese-con-whatsapp

Come imparare l’inglese con WhatsApp trasformandolo in uno strumento di apprendimento!!

Lasciate che vi sveli un piccolo segreto!

Se possedete uno smartphone, avete accesso a un potente strumento di apprendimento dell’inglese.

Potrebbe già essere sul vostro telefono. Magari lo usate ogni giorno!

Non si tratta di un dizionario, di un’app di traduzione o di qualcosa creata apposta per gli studenti di lingue.

Potreste imparare l’inglese con WhatsApp!

Si tratta di un’applicazione che permette di chattare con persone che conoscete già o di fare nuove conoscenze. L’app consente di fare conversazione in due, di partecipare a chat di gruppo e di effettuare delle telefonate.

WhatsApp è popolare a livello mondiale. È facile da usare, è disponibile per la maggior parte dei telefoni moderni e include semplici funzioni come la condivisione di file, fotografie, collegamenti e filmati.

Molti dei vostri amici potrebbero già essere su WhatsApp. Nel caso non lo fossero, potrete sempre  chattare con gente con interessi simili ai vostri e fare delle nuove conoscenze.

Ciò rende WhatsApp uno strumento utile per esercitarsi e imparare l’inglese!

Perché utilizzare WhatsApp per imparare l’inglese:

Nonostante sia un metodo non convenzionale per esercitarsi, un’app popolare come WhatsApp può davvero tornarvi utile anche per imparare l’inglese. Ecco come:

  • Potrete esercitarvi in un ambiente familiare: con WhatsApp potete parlare ed esercitarvi con gente che conoscete già, come amici o familiari.
  • Potrete collaborare con altri studenti: attraverso le chat di gruppo, potete comunicare con persone di tutto il mondo, interessate come voi all’apprendimento (o all’insegnamento) dell’inglese.
  • Potrete utilizzare WhatsApp ovunque: trattandosi di un’applicazione per dispositivi mobili, potrete leggere e rispondere ai messaggi ovunque vi troviate.
  • Non c’è fretta: usando WhatsApp per i messaggi di testo, avrete il tempo necessario per pensare (e imparare) in inglese e formulare una risposta.
  • Imparerete digitando: la funzione di correzione automatica del vostro telefono è un ottimo esempio per imparare lo spelling corretto mentre chattate con WhatsApp.
  • Non solo testo: WhatsApp permette di effettuare video-chiamate, quindi anche di esercitarvi nell‘ascolto in inglese.

Ora possiamo dare un’occhiata ai differenti modi in cui potreste imparare l’inglese con WhatsApp.

3 metodi per imparare l’inglese con WhatsApp

WhatsApp include alcune funzioni che possono trasformarsi in utilissimi strumenti di apprendimento per gli studenti di inglese. Probabilmente conoscete già alcune di queste funzioni, dovete solo imparare come sfruttarle per scopi educativi.

1. Chat personali

Se avete già un amico madrelingua inglese (o studente di livello avanzato), imparare l’inglese usando WhatsApp sarà molto facile. Chiedete ai vostri amici se possono aiutarvi!

Se saranno disponibili, potreste cominciare a fare conversazione in inglese sugli argomenti che volete!

Potrete parlare dei vostri interessi, come film, tecnologia e notizie. Questo approccio vi permetterà di esercitarvi nell’inglese colloquiale, competenza importante indipendentemente dal vostro livello.

Se non trovate nessuno con cui esercitarvi su WhatsApp, potrete cercare un interlocutore e scambiarvi i numeri sul vostro forum preferito (ad esempio, WordReference), su Reddit o su Twitter.

Scrivere su WhatsApp è un metodo efficace per incrementare le proprie competenze. Quando chattate, cercate di mettervi alla prova scrivendo frasi complete e usando il vocabolario o le regole grammaticali che volete migliorare.

Cosa importantissima: non abbiate paura di fare errori! Se il vostro interlocutore sa che state studiando l’inglese, sarà sicuramente comprensivo. Commettere errori è parte integrante del processo di apprendimento.

2. Gruppi di WhatsApp

Le chat di gruppo di WhatsApp sono tra le funzioni più apprezzate dai suoi utenti. Sono divertenti, è semplice prenderne parte o crearne una e, soprattutto, sono utili per imparare l’inglese insieme ad altri studenti.

Per creare un gruppo di WhatsApp, tutto ciò di cui avete bisogno è cliccare il tasto “Nuovo Gruppo” sulla finestra “Conversazioni” e scegliere i partecipanti, i quali dovranno già essere nella vostra lista dei contatti. Successivamente, potrete dare un nome al gruppo e cominciare a conversare.

Nel caso in cui non conosciate nessuno con cui creare un gruppo…

…abbiamo comunque buone notizie per voi! Trovare gente con cui creare un gruppo di WhatsApp è più semplice di quanto non sembri!

Per cominciare, cercate tra le persone che conoscete già e chiedete se sono interessate a unirsi a un gruppo su WhatsApp. Sarà un modo utile per discutere sui compiti per casa e per condividere consigli, ma anche per scambiarsi immagini divertenti e link di articoli in inglese.

Se avete degli amici che sapete già che stanno studiando l’inglese, invitateli in una chat di gruppo! Potrete chattare in inglese, correggervi gli errori a vicenda e scambiare tecniche di apprendimento.

Se non vi disturba l’idea di chattare con persone che non conoscete personalmente, potrete creare o cercare un gruppo adatto alle vostre esigenze su piattaforme come Messengery. Lo scopo di Messengery è quello di aiutarvi a trovare gruppi su alcune tra le più popolari piattaforme di chat, incluso WhatsApp. Let’s Practice English è stato creato specificamente per gli studenti di inglese.

Indipendentemente da quale gruppo sceglierete, ricordate che il vostro obiettivo è imparare e migliorare il vostro inglese con WhatsApp. Quando chattate con altri partecipanti, dovreste farlo esclusivamente in inglese. Se fate parte di un gruppo specificamente creato per studenti di inglese, non vergognatevi di fare domande e offrite il vostro aiuto agli altri utenti quando pensate di essere in grado.

I gruppi servono ad aiutarsi a vicenda e a migliorare le proprie abilità linguistiche attraverso la condivisione delle proprie competenze.

3. Chiamate su WhatsApp

WhatsApp include una funzione che permette di effettuare video-chiamate con i vostri contatti. Inoltre, è del tutto gratuita.

Quando ne avrete il coraggio e vorrete mettere alla prova la vostra pronuncia e la vostra capacità di conversazione in inglese, potrete usare WhatsApp per chiamare i vostri amici anglofoni o i vostri compagni di studio.

Con WhatsApp potrete effettuare sia chiamate tradizionali che video-chiamate, utili per rendersi conto delle espressioni facciali e dei movimenti della bocca dell’interlocutore e, di conseguenza, capire meglio la conversazione.

Ricordate che durante una chiamata su WhatsApp, avrete anche la possibilità di mandare dei messaggi senza interrompere la telefonata. Può essere molto utile se avete dei problemi nel comprendere qualcosa che il vostro interlocutore sta dicendo, o se volete ricordarvi una specifica parola o espressione in futuro.

Effettuare telefonate su WhatsApp è perfetto per esercitarsi nella conversazione in inglese e migliorare la propria capacità di comprensione. Si tratta di un ottimo metodo per sentirsi più sicuri durante una conversazione al telefono, che spesso può risultare più difficile di una discussione faccia a faccia.

 

Adesso che conoscete tutti questi divertenti metodi per imparare l’inglese con WhatsApp, perché non cominciate a provarli subito?

Restare in contatto con gli amici chattando può aiutarvi ad ampliare il vostro vocabolario e a migliorare il vostro uso della grammatica. I gruppi di WhatsApp sono un ottimo modo per esercitarsi nell’inglese colloquiale scritto. Chiamare qualcuno su WhatsApp aumenterà la vostra abilità di comunicare verbalmente e la capacità di comprendere ciò che vi viene detto.

Divertitevi!

Se non avete ancora installato WhatsApp, potete trovarlo qui!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close