imparare-l-inglese-con-the-big-bang-theory

Imparare l’Inglese con “The Big Bang Theory”: 5 Scene Divertentissime e Sorprendentemente Utili

Amate le commedie televisive?

Vi piacciono i personaggi fuori dal comune?

Volete imparare l’inglese?

Se avete risposto sì a tutte queste domande, allora questo è l’articolo che fa per voi!

Vi spiegherò esattamente come imparare l’inglese con “The Big Bang Theory”: la commedia americana preferita da tutti.

Apprendere tramite questo show è semplice, efficace ed incredibilmente divertente. Vi mostrerò come sfruttarlo al massimo, proponendovi diverse clip contenenti tanti vocaboli utilissimi per gli studenti di inglese.

Chi Sono i Personaggi di “The Big Bang Theory”?

Per chi non avesse mai visto questo show, “The Big Bang Theory” è un serie TV comica molto popolare che vede come protagonisti quattro scienziati geniali che potremmo definire dei nerd—cioè persone molto appassionate e grandi conoscitrici di un determinato argomento, in questo caso la scienza. La parola nerd di solito implica un comportamento sociale strano o impacciato. Ed è proprio questo essere così diversi che porta i personaggi a cacciarsi nelle situazioni più esilaranti.

Il gruppo è composto da Sheldon, Leonard, Howard e Raj. Sheldon è quello che si comporta in maniera più strana e si impegna costantemente nel far notare quanto egli sia più intelligente degli altri.

Howard è un uomo adulto che vive ancora con sua madre. Vorrebbe a tutti i costi avere una ragazza, ma se la cava abbastanza male con le donne. Stessa cosa vale per il suo migliore amico Raj, anche lui ha difficoltà con il sesso opposto, tanto da non essere in grado di parlare in presenza di una donna.

Leonard è molto dolce, ma impacciato, e vive con Sheldon. Nel corso della serie i personaggi fanno amicizia con Penny, una cameriera che vive nella casa accanto che sogna di diventare un’attrice, così come con le scienziate Bernadette ed Amy.

Lo show è stato lanciato nel 2007 e la sua conclusione è prevista per il 2019, per un totale di 12 stagioni.

Perché “The Big Bang Theory” è Utile agli Studenti di Inglese?

Questa sitcom è ottima per imparare il linguaggio colloquiale e i riferimenti alla cultura americana. Non tutti i personaggi dello show sono degli scienziati – e questo è anche il motivo per cui troviamo divertente vederli interagire – di conseguenza avrete la possibilità di apprendere tanto inglese informale utilizzato nella vita di tutti i giorni.

Inoltre, potrete imparare a riconoscere ed apprezzare le piccole sfumature dell’umorismo anglofono realizzate tramite intonazione, tempistica e accenti sulle parole.

Come avrete già intuito, il telefilm è anche pieno di termini scientifici ed avanzati. Questi ultimi, nonostante possano essere utili al vostro apprendimento, a volte possono risultare difficili per gli studenti di inglese. Di seguito vi offriamo alcuni consigli che vi permetteranno di imparare da ciascun episodio senza fare confusione.

imparare-l-inglese-con-the-big-bang-theory

Ma prima di iniziare… volete essere sicuri di capire qualsiasi filmato in inglese guardiate? FluentU serve esattamente a questo! Troverete video in inglese autentici, come trailer cinematografici, video musicali e conferenze interessanti, trasformati in lezioni di lingua personalizzate. Infatti, vi basterà cliccare su qualsiasi parola mostrata nei sottotitoli interattivi e FluentU vi fornirà la sua definizione.

In più, i video sono divisi per livello di difficoltà e troverete carte mnemoniche e quiz divertenti ad accompagnarli che vi aiuteranno a ricordare meglio ciò che avete imparato. Inoltre, potrete esercitarvi in qualsiasi momento e ovunque vi troviate grazie all’applicazione FluentU per dispositivi iOS e Android.

Come Imparare l’Inglese con “The Big Bang Theory”

Esistono diversi approcci che potete adottare per imparare l’inglese con “The Big Bang Theory”.

  • Vi consiglio innanzitutto di guardare un episodio o una scena con i sottotitoli nella vostra lingua madre, soprattutto se siete alle prime armi. Questo vi aiuterà a capire meglio la trama generale.
  • Successivamente, riguardatelo con i sottotitoli in inglese, prendendo nota di qualsiasi frase o parola non capiate. Se siete già degli studenti di livello intermedio, sentitevi liberi di iniziare direttamente con i sottotitoli in inglese e saltare la prima fase.
  • Una volta finito, provate a riassumere l’episodio o la scena che avete appena guardato per verificare di averne compreso la trama generale. Assicuratevi anche di consultare le definizioni delle parole che non avete capito.

A questo punto, ascoltate le nuove parole che avete imparato e verificate se riuscite a cogliere qualche nuovo dettaglio. Spesso, guardando uno show per la seconda o la terza volta, capita di riconoscere diverse cose ignorate in precedenza.

Oltre a guardarlo, ci sono tantissime altre cose che potrete fare con questo show!

Prima di tutto, il blog “Big Bang Theory Transcripts” offre le trascrizioni di tantissimi episodi. Potrete leggerle con i vostri amici e divertirvi a reinterpretare le vostre scene preferite per potenziare il vostro inglese parlato.

imparare-l-inglese-con-the-big-bang-theory

Se volete fare pratica di conversazione inglese, collegatevi con altri fan della serie su siti come Fanpop. Potrete discutere le caratteristiche dei personaggi che vi piacciono o meno, i vostri episodi preferiti e le scene o le battute che ritenete più divertenti.

imparare-l-inglese-con-the-big-bang-theory

Potrete persino testare le vostre conoscenze con dei divertenti quiz a tema come quelli proposti su Absurd Trivia e Zimbio. Si tratta di un ottimo modo per verificare la vostra comprensione di ciò che avete visto.

Infine, se tutto ciò non fosse abbastanza per voi, provate a scrivere le vostre scene o i vostri episodi. Avrete modo di dar sfogo alla vostra creatività ed esercitarvi nella scrittura in inglese allo stesso tempo.

Bazinga! La Guida Completa per Imparare l’Inglese con “The Big Bang Theory”

Senza ulteriori indugi, andiamo a scoprire alcune scene che possono aiutarvi ad arricchire il vostro vocabolario e, in generale, a imparare l’inglese con “The Big Bang Theory”.

Scena 1: Penny, Leonard e Sheldon Imparano a Conoscersi Meglio

Questa scena è tratta dal primissimo episodio di “The Big Bang Theory” che potete guardare su YouTube Premium a questo indirizzo. Leonard e Sheldon hanno recentemente incontrato Penny, la loro nuova vicina, e decidono di invitarla a casa loro. Penny nota una lavagna ricoperta da complicate equazioni scientifiche.

Penny: This looks like some serious stuff. Leonard, did you do this?

(Questa sembra roba molto seria. Leonard, l’hai fatto tu?)

Sheldon: Actually, that’s my work.

(In realtà, si tratta del mio lavoro)

Penny: Wow.

Sheldon: Yeah, well, it’s just some quantum mechanics, with a little string theory doodling around the edges. That part there, that’s just a joke, it’s a spoof of the Bourne-Oppenheimer approximation.

(Beh, sì, è solo un po’ di meccanica quantistica, incorniciata con un po’ di scarabocchi sulla teoria delle stringhe. Quella parte lì è solo uno scherzo, una parodia dell’Approssimazione di Born-Oppenheimer)

Penny: So you’re like one of those beautiful mind genius guys.

(Quindi sei uno di quei geni alla “A beautiful mind”)

Sheldon: Yeah.

(Si)

Penny: This is really impressive.

(Davvero impressionante)

Leonard: I have a board. If you like boards, this is my board.

(Anche io ho una lavagna. Se ti piacciono le lavagne, questa è la mia lavagna)

Penny: Holy smokes.

(Santi numi)

Sheldon: If by holy smokes you mean a derivative restatement of the kind of stuff you can find scribbled on the wall of any men’s room at MIT, sure.

(Se per santi numi intendi una scopiazzatura poco originale di quello che trovi scarabocchiato sui muri delle stanze di qualsiasi maschio del MIT, allora dici bene)

Questa è una scena che funge da introduzione perfetta allo show. Come potete notare, non dovete per forza conoscere ogni singolo termine scientifico per capire la battuta.

Al contrario, la scena risulta divertente proprio perché Sheldon si comporta come se tutti capissero i termini difficili da lui utilizzati, mentre Leonard vuole impressionare Penny mostrandole la sua lavagna di equazioni personale.

In ogni caso, avrete la possibilità capire e imparare alcuni termini scientifici più comuni, così come parole nuove e riferimenti culturali.

Eccovi alcune parole di questa scena che potreste non conoscere:

Quantum mechanics (Meccanica quantistica) — una scienza che ha a che fare con gli atomi e le particelle che compongono l’universo.

String theory (Teoria delle Stringhe) — una teoria che ha a che fare con le particelle e spiega il funzionamento dell’universo.

Doodling (Scarabocchiare) — disegnare senza pensare a ciò che si sta disegnando.

Spoof (parodia / presa in giro) — un’imitazione divertente di qualcosa

Genius (genio) — una persona estremamente intelligente

Holy smokes (santi numi) — un’espressione di sorpresa (come Oh my gosh! / Oh mio dio!)

MIT — acronimo di Massachusetts Institute of Technology, un’università americana molto prestigiosa.

Ora che conoscete questi nuovi termini, provate a rileggere la scena per vedere se vi appare più chiara. Potete consultare la trascrizione completa di questo episodio a questo link.

Scena 2: Guardando “Gremlins”

Questa è una scena tratta dal quarto episodio della terza stagione: il gruppo sta guardando la famosa commedia horror “Gremlins.”

Sheldon: This movie baffles me every time we watch it.

(Questo film mi lascia sempre perplesso)

Leonard: What do you mean?

(In che senso?)

Sheldon: Well, the instructions are very clear, don’t feed the gremlins after midnight, don’t get the gremlins wet. How hard is that?

(Beh, le istruzioni sono molto chiare, non dare da mangiare ai gremlins dopo mezzanotte, non bagnarli. È così difficile?)

Penny (arriving): Hi, guys. Hi, honey.

(Ciao ragazzi. Ciao tesoro)

Leonard: Hey.

(Ehilà)

Howard: Oh, we’re “honey” now, are we?

(Oh, siamo passati al “tesoro” adesso?)

Sheldon: Yes. Since their relationship became carnal, Penny has upgraded his designated term of endearment, thus distinguishing him from those she calls “sweetie,” usually in an attempt to soften a thinly-veiled insult.

(Si. dato che la loro relazione è diventata carnale, Penny ha aggiornato il suo vezzeggiativo in modo da distinguere lui da quelli che chiama “caro”, solitamente per cercare di mascherare un insulto mal-velato)

Penny: You’re boring people, sweetie.

(Stai annoiando tutti, caro)

Sheldon: Although, sometimes, she omits the veil entirely.

(Anche se, a volte, l’insulto non è per niente velato)

La parte divertente di questa scena è rappresentata dallo scambio di battute tra Penny e Sheldon. Eccovi la spiegazione di alcuni termini che vi aiuterà a capirle meglio:

Baffle — confondere / rendere perplesso/a

Terms of endearment (vezzeggiativi) — parole come sweetie e honey (tesoro, caro/a) utilizzati per far riferimento a persone care o familiari stretti

Insult (insulto) — un’affermazione cattiva utilizzata per offendere o disprezzare qualcuno

Veil (velo) — può essere inteso in senso letterale o figurato, utilizzato per coprire e nascondere qualcosa (in questo caso, per nascondere i veri sentimenti di Penny)

Come accade in questa scena, le battute di “The Big Bang Theory” a volte dipendono dalla comprensione di una o due parole, per questo è importante che, prima di tutto, andiate a cercare le parole che non riconoscete.

Scena 3: La storia di Sheldon

Questa scena è tratta dal diciottesimo episodio della terza stagione, ed è disponibile su YouTube Premium a questo indirizzo. Sheldon è nervoso perché deve tenere un discorso e ritirare un premio. Odia parlare in pubblico davanti a tanta gente e racconta ai suoi amici di quando tenne un discorso all’università.

Leonard: Sheldon, you’re being ridiculous.

(Sheldon, non essere ridicolo.)

Sheldon: Am I? Let me tell you a story.

(Ridicolo? Lascia che ti racconti una storia).

Sheldon: I was 14 and graduating summa cum laude from college. Summa cum laude is Latin for “with highest honors.”

(Avevo 14 anni e stavo per laurearmi summa cum laude al college. Summa cum laude significa “a pieni voti” in latino)

Penny: I just love how you always skip over the part where no one asks.

(Adoro come salti sempre la parte in cui nessuno te l’ha chiesto)

Sheldon: I was valedictorian and expected to give an address. Even now, I can remember that moment when I walked up to the podium and looked out at the crowd. There must have been thousands of people. My heart started pounding in my chest. I began to hyperventilate. My vision became blurry, and before I knew it… oh, dear. (He faints.)

(Avevo il massimo dei voti e le persone si aspettavano che tenessi un discorso. Persino adesso ricordo il momento in cui mi alzai per dirigermi verso il podio e guardai la folla di fronte a me. Dovevano esserci migliaia di persone. Il mio cuore ha iniziato a battere fortissimo. Ero in iperventilazione. Mi si è annebbiò la vista e senza nemmeno accorgermene… oddio. [Sviene])

Eccovi alcune parole che potreste non aver capito subito:

Ridiculous — assurdo o ridicolo

Valedictorian — persona laureata con il massimo dei voti

To give an address — tenere un discorso

Podium (podio) — piattaforma dalla quale si tiene il discorso

Hyperventilate (iperventilare) — respirare molto velocemente.

Faint (svenire) — perdere conoscenza

Oltre al vocabolario, questa scena è un ottimo esempio dell’utilizzo del tempo passato per raccontare una storia. Sheldon utilizza la forma al passato di molti verbi come: to be (was), to walk (walked) e to begin (began). Potete leggere la trascrizione completa di questo episodio cliccando qui.

Scena 4: Discussione tra amici

In questa scena, tratta dall’episodio 17 della settima stagione (cliccate qui per la trascrizione completa oppure qui per vedere l’episodio intero su YouTube Premium, i protagonisti discutono tra loro. Il tutto ha inizio quando Leonard mette in discussione la decisione di Penny di non accettare un lavoro da attrice, mentre Sheldon insinua che la carriera di Howard sia molto meno importante della sua.

Bernadette: Can I ask you something? Why do you constantly feel the need to put down my husband?

(Posso farti una domanda? Perché senti costantemente il bisogno di screditare mio marito?)

Penny: Oh, I’m sure he does it out of love. The same way my boyfriend makes me feel terrible about my life choices.

(Oh, sono sicura che lo faccia per amore. Così come il mio ragazzo mi fa sentire in colpa per le mie scelte di vita)

Amy: I think we’re gonna go.

(Penso che dovremmo andare.)

Leonard: No, no, no. This is not a fight. I was just excited that someone offered you a part and a little surprised that you’d rather sit at home and do nothing than take it. Now it’s a fight.

(No, no, no. Non stiamo mica discutendo. Ero solo entusiasta del fatto che qualcuno ti avesse offerto una parte e sono rimasto un po’ sorpreso che tu abbia preferito stare a casa a non fare niente. Ecco adesso stiamo discutendo)

Sheldon: Well, with that sorted out, I’m happy to answer your question, Bernadette. Howard started it.

(Bene, ora che abbiamo chiarito questo, sono felice di poter rispondere alla tua domanda, Bernardette. È stato Howard ad iniziare.)

Howard: I didn’t do anything. I was just sitting here.

(Non ho fatto niente. Ero semplicemente seduto qui.)

Questa scena è piena di ottime frasi utilizzate abbastanza frequentemente dai madrelingua.

To put down (denigrare / screditare) — criticare qualcuno per farlo apparire sciocco

Out of love — fatto con buone intenzioni, per amore

Started it — una frase utilizzata quando si vuole incolpare qualcuno per aver dato inizio ad una discussione

Potete notare come queste frasi possono avere significati differenti se prese letteralmente. Per esempio, to put down può indicare semplicemente l’atto di posare qualcosa.

Così, è facile intuire come riconoscere i modi più colloquiali in cui vengono utilizzate certe frasi in inglese sia indispensabile per capire veramente ciò che viene detto.

Scena 5: Amy è meglio di Penny

Eccovi una scena tratta dall’episodio 17 della decima stagione, in cui Penny implora Amy di partecipare con lei e i ragazzi ad un evento per nerd chiamato “Comic-Con”.

Amy: You’re actually going to Comic-Con?

(Andrai davvero al Comic-Con?)

Penny: Well, Leonard wants me to do more stuff like that with him, so I thought maybe this year I’d tag along.

(Beh, Leonard vuole che faccia più cose del genere con lui, così ho pensato che quest’anno avrei potuto accompagnarlo.)

Amy: Well, that’s sweet. I bet you’ll have fun.

(Che dolce. Scommetto che vi divertirete)

Penny: So, do you want to come?

(Vuoi venire anche tu?)

Amy: No, thanks. I already live in a place all the nerds come to.

(No, grazie. Vivo già in un posto pieno di nerd)

Penny: Please? I went to your boring thing last month.

(Per favore, io ho partecipato al tuo evento noioso il mese scorso)

Amy: My aunt’s funeral?

(Il funerale di mia zia?)

Penny: Come on, even you checked your e-mail during the eulogy.

(Andiamo, persino tu controllavi le tue e-mail durante l’elogio.)

Amy: Well, I’m not going, but I do think it’s nice you want to.

(Beh, non verrò lo stesso, ma penso che sia bello che tu voglia andarci)

Penny: It’s not that I want to go, I just think it’ll make Leonard happy. And if I have to watch him squeeze into an Ewok costume, so be it.

(Non è che voglio andarci, è che ho pensato che potesse far piacere a Leonard. Anche se dovrò vederlo infilarsi dentro un costume da Ewok)

Amy: Look at you, going to Comic-Con, talking about Ewoks. I really have become the cool one around here.

(Ma guardati, vai al Comic-Con, parli di Ewok. Sono davvero diventata la migliore.)

Diamo un’occhiata più approfondita ad alcuni termini in modo che possiate capire le battute di questa scena.

Comic-Con — una convention annuale dedicata ai fumetti che si tiene in California in cui le persone si travestono da personaggi dei fumetti.

Tag along — un’espressione informale che significa “accompagnare qualcuno”

Funeral (funerale) — cerimonia che si tiene in occasione del decesso di qualcuno

Eulogy (elogio) — discorso che si tiene durante il funerale nel quale si parla della vita del defunto

Ewoks — creature appartenenti all’universo cinematografico di “Star Wars”

Questa scena include diversi riferimenti culturali, come a “Star Wars” e al Comic-Con, funge da anteprima agli svariati riferimenti culturali presenti in ogni episodio. Molto spesso, si tratta di riferimenti al mondo del cinema, alla letteratura, ai giochi, a certi autori e a famosi scienziati.

 

Come potete vedere, imparare l’inglese con “The Big Bang Theory” è possibile e divertente! Ora non vi resta che procurarvi qualcosa da sgranocchiare, mettervi comodi e godervi lo spettacolo!


Camille Turner è una scrittrice freelance ed insegnante di inglese esperta.

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close