esercizi-ascolto-inglese-3

Esercizi di ascolto in inglese: scegliete quelli adatti in base alla vostra personalità!

“There’s a lot of difference between listening and hearing.” 

(C’è molta differenza tra sentire e ascoltare.”)

Questa famosa citazione dello scrittore inglese G.K. Chesterton evidenzia un concetto importante.

Sentire consiste nel percepire suoni. Voi potete sentire abbaiare un cane, anche involontariamente.

Ascoltare, al contrario, richiede attenzione e, spesso, pazienza. Voi ascoltate un discorso, il vostro partner che vi racconta la sua giornata, i testi poetici delle canzoni, eccetera.

Non tutti ascoltiamo nello stesso modo

Per esempio, magari voi e il vostro migliore amico ascoltate lo stesso monologo politico, ma voi lo ascoltate sdraiati a  letto, mentre il vostro amico lo ascolta mentre va di fretta al lavoro. Il vostro amico noterà solo i concetti più importanti, mentre voi catturerete piccoli particolari e noterete un maggior numero di dettagli.

Possibilmente, voi e il vostro amico avete due orientamenti politici diversi, dunque avrete impressioni diverse ascoltando lo stesso monologo.

In questo articolo, scoprirete come il vostro stile di ascolto e, addirittura, la vostra personalità possono essere sfruttati al meglio per eseguire i migliori esercizi di ascolto in inglese possibili.

Che siate persone emotive, intellettuali, introverse o quant’altro, vi mostreremo i migliori metodi per ampliare la vostra comprensione dell’inglese parlato.

Suona bene?

Allora, ascoltate!

Qual’è la vostra personalità?

La vostra personalità è l’insieme delle vostre caratteristiche, attitudini e competenze. È ciò che vi rende chi siete!

Esistono parecchi metodi per descrivere diverse personalità; useremo le categorie stabilite dal famoso indicatore Myers-Briggs.

Ognuno dei diversi tipi di personalità si adatta meglio a un esercizio di ascolto in inglese differente. Successivamente, vi mostreremo quali tipi di esercitazioni di ascolto sono più adatte a voi in base al tipo di personalità.

  • Estroverso/introverso: vi sentite a vostro agio quando siete con altra gente? Chiedete aiuto al prossimo quando state male o siete tristi? In questo caso, potreste essere degli estroversi, ovvero delle persone che sta bene e si rilassano quando sono insieme ad altri individui.

Un introverso, al contrario, riflette sulla propria vita, legge libri e sta lontano dai luoghi affollati.

  • Sensitivo/intuitivo: siete i tipi che si concentrano sul mondo fisico e su ciò che sentono, provano, assaggiano, vedono o odorano? Probabilmente siete un tipo sensitivo.

Se, invece, vi concentrate maggiormente sugli schemi, sulle impressioni complessive e sul quadro generale, siete quello che viene definito un tipo intuitivo.

  • Cognitivo/emozionale: se prendete le vostre decisioni basandovi sui fatti, non preoccupandovi delle persone coinvolte e dei loro sentimenti, rientrate nel gruppo dei cognitivi. Se, al contrario, le emozioni del prossimo vi interessano e non bi basate troppo su fatti e principi, rientrate nella categoria degli emozionali.

Chi rientra nella categoria dei cognitivi si basa sulla verità, chi in quella degli emozionali si basa sull’armonia nelle relazioni.

  • Giudicatorio/percettivo: chi rientra nella categoria dei giudicatori ama avere piani ben dettagliati. Desiderano una vita strutturata e si concentrano sui propri obiettivi.

I percettivi, al contrario, vivono la vita con tanta apertura mentale. Vogliono lavorare senza schemi e si concentrano maggiormente sulle nuove informazioni, piuttosto che sugli obiettivi a lungo termine.

Quali tipo di stili di ascolto esistono?

Uno “stile” di ascolto è un particolare modo di ascoltare nel quale ci si concentra su un particolare aspetto della comunicazione.

Potreste avere un vostro stile di ascolto preferito, ma potete anche usare diversi stili in base alla situazione. Le esercitazioni di ascolto che elencheremo in questo articolo sono  sviluppate per corrispondere a ognuno dei seguenti stili di ascolto.

  • Orientato verso le persone: questo tipo di ascolto è incentrato sull’oratore. Gli ascoltatori orientati verso le persone pensano più spesso al perchè l’oratore stia comunicando determinate idee, o perchè stia usando un certo tono. Dopo avere ascoltato un discorso, questo tipo di ascoltatore potrebbe voler fare delle domande all’oratore riguardo al suo passato o ai suoi ideali.
  • Orientato verso azione: gli ascoltatori orientati verso l’azione sono interessati a sapere ciò che l’oratore vuole ottenere. Gli ascoltatori orientati verso l’azione staranno attenti ai desideri, alle istruzioni e agli obiettivi di cui parla l’oratore.
  • Orientato verso il tempo: quando volete concentrarvi velocemente sui dettagli importanti, siete degli ascoltatori orientati verso il tempo. Questo stile di ascolto è incentrato sul comprendere i più importanti argomenti della comunicazione più rapidamente possibile. Gli ascoltatori orientati al tempo non amano i discorsi lunghi e i dettagli futili.
  • Orientati verso il contenuto:  gli ascoltatori orientati verso il contenuto si concentrano sul messaggio più che su ogni altro elemento. Stanno attenti ai punti principali e a tutto ciò che è logico ed è interessante. Amano il flusso continuo di comunicazione senza interruzioni e non amano i dettagli irrilevanti.

Esercizi di ascolto in inglese: scegliete quelli adatti in base alla vostra personalità!

Attività rivolte agli ascoltatori orientati verso le persone

1. Guardare interviste in lingua inglese

Adatto a: introversi, cognitivi, emozionali 

Le interviste rappresentano una perfetta occasione per osservare una conversazione naturale tra due o più persone. Non dovrete neanche alzarvi dalla scrivania per guardarne una! In rete esistono moltissimi video nei quali potreste vedere personaggi famosi e gente interessante parlare della propria vita.

Questo tipo di esercizio di ascolto in inglese riguarda il comprendere l’intervistato mentre parla in inglese.

Si tratta di un esercizio ideale per gli introversi, in quanto si può eseguire per conto proprio. I tipi cognitivi si concentreranno sui processi mentali e sui concetti espressi dall’oratore, mentre i tipi emozionali si soffermeranno sulle motivazioni che stanno dietro alle parole dell’intervistato.

Una volta terminato l’ascolto di un’intervista, riassumetela in cinque linee per verificare quanto avete effettivamente compreso dalla conversazione.

Cominciate con un’introduzione, poi scrivete i concetti principali. Infine, completate il riassunto elencando ciò che avete appreso dall’intervista. Questo articolo mostra dei metodi per riassumere efficacemente in un’intervista.f

Interviste consigliate per eseguire esercizi di ascolto in inglese:

Celebs Play with Puppies and Kittens

Miglior episodio: Emma Watson

Si tratta di una delle serie più divertenti presenti in rete. Durante ogni episodio, una celebrità giocherà con dei cuccioli di cane o di gatto mentre risponde a dalle domande dei suoi fan.

La maggior parte di questi personaggi famosi sono americani , quindi si tratta di un ottimo metodo per abituarsi all’inglese americano. Il linguaggio è davvero semplice e informale, il che lo rende perfetto per i principianti.

Modern Comedian

Miglior episodio: Time Travel

Se vi piace la comicità, questa serie vi aiuterà a capire come funziona la mente di un comico. Le interviste contengono umorismo nero, argomenti seri e discorsi profondi.

La serie è decisamente destinata agli studenti di livello avanzato, in quanto le discussioni possono essere molto tecniche, e i comici utilizzano vocaboli complessi parlando delle loro vite.

Blank on Blank

Miglior episodio: Ray Bradbury

La serie propone interviste ad artisti famosi, scrittori, attori e altri pensatori della scena anglofona. Potrete trovare brevi interviste inerenti a ogni argomento, dalla morte all’identità.

È interessante notare i differenti metodi e stili di comunicazione di queste celebri menti. Ascoltandoli, concentratevi sull’accento e sull’intonazione, per favorire il miglioramento delle vostre competenze di ascolto e di comunicazione orale.

2. Conversazioni in inglese nei giochi di ruolo

Adatto a: estroversi ed emozionali

Durante i giochi di ruolo, si cambia il proprio carattere e il proprio modo di pensare in base al ruolo assegnato. Si tratta di un ottimo metodo per prepararsi a saper gestire varie situazioni della vita reale

Per esempio, vi è mai capitato che un’insegnante vi domandasse di far finta di ordinare una cena al ristorante? Si tratta di un gioco di ruolo molto comune, che permette agli studenti di imparare come ordinare del cibo in una nazione anglofona.

I giochi di ruolo sono perfetti per gli estroversi perchè permettono di divertirsi con gli altri e di esplorare diversi ruoli sociali. Gli appartenenti alla categoria degli emozionali apprezzeranno il modo in cui questo esercizio costringa a concentrarsi sul carattere, sul tono e sulle emozioni.

Istruzioni consigliate per organizzare giochi di ruolo

Selezionate uno scenario: uno scenario è la descrizione della situazione, dei personaggi, dei loro ruoli e delle cause dei conflitti e dei loro disaccordi.Potete creare uno scenario di sana pianta o sceglierne uno da questa tabella o questo esercizio.

Scegliete dei personaggi: avrete bisogno di almeno due persone. In base alla situazione, necessiterete di più individui. È bene controllare il numero di personaggi richiesti dallo scenario, prima di iniziare.

Una volta che tutti hanno letto lo scenario, decidete quale persona interpreterà quale personaggio.

Giocate di ruolo: agite come se foste il personaggio che dovete interpretare e lasciate che le interazioni avvengano naturalmente in inglese. Cercate di risolvere i conflitti tra i personaggi come se faceste davvero parte di quello scenario.

Per alcuni, potrebbe essere difficile far finta di essere qualcun altro ma, di solito, nel momento in cui gli altri cominciano a comunicare, reagiscono interagendo  automaticamente e capiscono cosa devono fare.

Notate come la vostra opinione influenzi il modo in cui ascoltate altre persone e come giudicate gli altri partecipanti. Registrate le sessioni, riascoltatele immediatamente al loro termine per identificare gli errori in inglese e fate in modo di esercitarvi e di correggervi.

Tenete conto delle motivazioni, dei pensieri e delle emozioni degli altri partecipanti: scrivete su un pezzo di carta ciò che supponete che gli altri partecipanti stiano pensando, insieme alle possibili ragioni dietro al loro comportamento.

Confermate: controllate se ciò che avete scritto corrisponde a ciò che gli altri partecipanti stavano effettivamente pensando durante il gioco di ruolo. Chiedetegli se vorrebbero aggiungere qualcosa alla vostra descrizione dei loro personaggi. Ciò vi permetterà di capire quanto a pieno abbiate compreso ciò che gli altri stavano cercando di comunicare e cosa “vi siete persi”.

Attività per esercizi di ascolto in inglese orientati verso il contenuto

3. Ascoltare dei podcast

Adatto a: ogni tipo di personalità

I podcast sono i talk-show della rete. Sono ampiamente popolari e potete anche scaricarli per ascoltarli ovunque vi troviate.

Potete trovare dei podcast in lingua inglese inerenti a qualsiasi argomento! Inoltre, potrete portarli con voi nei vostri dispositivi mobili per ascoltarli con i vostri amici o per esercitarvi in solitaria.

Podcast consigliati per effettuare esercizi di ascolto in inglese

Radiolab

Questo podcast combina storia, scienza e altri eventi in radio-documentari.  Ogni episodio dura almeno mezz’ora, quindi sono adatti a lunghe sessioni di esercitazioni pratiche di ascolto.

Il podcast è decisamente destinato agli studenti di inglese di livello avanzato, in quanto i complessi argomenti trattati vengono affrontati in profondità. In ogni caso, ascolterete dalla gente comune, agli scienziati, agli esperti di ogni tipo!

IRL

IRL è l’acronimo di “In Real Life” (nella vita reale). Il podcast è incentrato sul mostrare quanto la rete non sia troppo distante dalla vita reale. Tutto ciò che facciamo online, insieme ad ogni cambiamento che avviene nella rete, ha un impatto enorme sulle nostre vite,

Il podcast è adatto ad ascoltatori di livello intermedio e gli episodi durano circa mezzora.

Strangers

Il podcast riguarda toccanti storie intime di estranei che vi colpiranno emotivamente. È più incentrato sulla narrazione che sulla conversazione; ogni episodio narra una storia vera

Questo podcast è adatto a studenti tra il livello principiante e quello intermedio. Il linguaggio utilizzato permette di esercitarsi nella comprensione dell’inglese informale di tutti i giorni.

4. Guardare filmati autentici su FluentU

Adatto a: ogni tipo di personalità

FluentU è un’app innovativa che permette di ascoltare audio e video del mondo reale potenziati da vari strumenti di apprendimento.

Troverete anteprime di film in inglese, notiziari, filmati di YouTube, video musicali… di tutto! Ogni video include dei sottotitoli interattivi che offrono le definizioni e la pronuncia nativa di ogni parola. Se l’oratore parla in fretta o utilizza dei termini che non conoscete, potrete apprenderli istantaneamente!

FluentU permette anche di accedere a delle schede mnemoniche e a degli esercizi basati sui filmati che avete visto, permettendovi di eseguire esercizi di ascolto in inglese e pratica extra!

Se siete estroversi, potrete guardare i filmati con i vostri amici e utilizzare gli strumenti disponibili per tenere traccia del proprio apprendimento su FluentU. Sarà una gara a chi apprende di più! Nel caso contrario, se siete introversi, potrete guardarli per conto vostro dalla poltrona di casa! Inoltre, è disponibile per dispositivi Android e iOS!

Troverete filmati su vari e diversi argomenti, quindi i cognitivi potranno guardare video di scienza, mentre gli emotivi potranno guardare tragedie… assorbendo l’inglese utilizzato dai madrelingua nel modo che preferiscono!

Attività per esercitazioni di ascolto orientate verso l’azione

5. Fare origami

Adatto a: introversi, sensibili, cognitivi e giudicatori

L’origami è l’arte giapponese del piegare la carta. Praticando l’origami potrete realizzare cani, giocattoli, uccellini, cestini e dragoni… semplicemente piegando dei fogli di carta!

Questa attività è ideale per gli introversi e per chi ama utilizzare i propri sensi. I tipi cognitivi e giudicatori si divertiranno, in quanto nell’origami si eseguono passaggi logici e ordinati per realizzare design complessi utilizzando dei semplici fogli.

Il metodo migliore per eseguire esercizi di ascolto in inglese per sfruttare l’arte dell’origami è guardare video di istruzioni online e seguirle simultaneamente. In questo modo, vi renderete immediatamente conto se siete in grado o meno di capire l’oratore, in quanto se commetterete un errore, l’origami verrà fuori sbagliato.

Canali di YouTube sugli origami:

EzOrigami

Miglior episodio: Paper Boat

Questo canale offre diverse spiegazioni di origami molto veloci e semplici da seguire. Dal punto di vista del linguaggio, sono ottimi per gli studenti di livello intermedio. Il presentatore utilizza un linguaggio in qualche modo “tecnico” durante la descrizione del processo di realizzazione dell’origami.

Happy Folding

Miglior episodio: Square Interlace Bracelet

Questi filmati sono più lunghi, e anche i design sono più complessi. Il canale è perfetto per studenti di livello medio e avanzato.

Jeremy Shafer Origami

Miglior episodio: Greeting Card Spinner

È il canale più gradevole dei tre: il presentatore ha molto talento, canticchia e trasmette serenità durante le sue performance con gli origami.

Il canale è comprensibile da parte degli studenti principianti ma particolarmente adatto agli studenti di livello intermedio.

6. Caccia al tesoro

Adatto a: estroversi, intuitivi, cognitivi e percettivi

Una caccia al tesoro è un gioco che consiste nel trovare diversi oggeti seguendo degli indizi.

Si tratta di un’attività adatta a chi ama trascorrere il tempo all’aria aperta, interagire con gli altri, trovare degli schemi e utilizzare la logica per risolvere enigmi.

Consigli per eseguire esercizi di ascolto in inglese durante una caccia al tesoro 

  • Decidete l’area in cui si terrà la caccia al tesoro
  • Decidete i luoghi nei quali nasconderete gli oggetti.
  • Create degli indizi da fornire ai partecipanti alla caccia al tesoro per trovare gli oggetti.
  • Decidete se giocherete in gruppi o individualmente. Per questo esercizio, raccomandiamo di giocare in gruppo.

In questo sito, potete trovare istruzioni dettagliate su come progettare una caccia al tesoro

Assicuratevi che gli indizi non vengano scritti: si tratta di un esercizio di ascolto in inglese, non di lettura. Una persona dirà gli indizi ad alta voce.

Fate in modo di creare indizi, suggerimenti e indicazioni non eccessivamente complicate e di usare un vocabolario semplice, in modo da permettere ai giocatori di concentrarsi sulle proprie capacità di ascolto in inglese. Al termine del gioco, riunitevi per discutere ciò che non vi sembrava chiaro.

Attività per esercizi di inglese orientati verso il tempo

7. Ascoltare le notizie principali dei notiziari

Adatto a: introversi, sensibili, cognitivi/emozionali e giudicatori/percettivi

Le notizie in formato audio, oltre a rappresentare un valido strumento di apprendimento di una lingua, permettono di tenersi al passo con gli eventi attuali del mondo. Ciò vi permette di unirvi a ulteriori conversazioni online o offline con persone che parlano in inglese, oltre che di ampliare ulteriormente le vostre competenze.

L’ascolto di notizie può essere un metodo per esercitarsi in inglese adatto a tutti i tipi di persone, Potrebbe non essere perfetto per gli estroversi (i quali apprendono meglio durante attività di gruppo) o gli intuitivi (coloro che vanno oltre ai fatti e utilizzano la propria immaginazione).

Dopo avere ascoltato le notizie quotidiane, prendete un taccuino e scrivete dei riassunti di una riga per ogni notizia.

Canali di notiziari consigliati per eseguire esercizi di ascolto in inglese

AP Top Stories of the Day

AP è un’agenzia di notizie americana che propone anche un canale di YouTube con video-riassunti delle principali notizie. Vengono pubblicati due volte al giorno e sono perfetti ber abituarsi all’inglese americano formale.

I filmati durano meno di un minuto e la narrazione è sempre breve e chiara. Dato che il canale è incentrato principalmente sulle notizie americane, potrete ascoltarlo per esercitarvi nel parlare con anglofoni americani.

Top Stories from BBC News

Si tratta di uno dei più rinomati canali del mondo, dedicato alle notizie a livello mondiale. Attrae un pubblico di utenti di ogni angolo del globo.

Nel canale si parla un inglese britannico formale che permette di abituarsi ai differenti accenti britannici.

Latest Programmes from Al Jazeera

Questo canale di notizie è incentrato sulle news provenienti dal medio-oriente, spesso ignorato da altri canali internazionali. Gli studenti provenienti da quelle regioni del mondo potranno mantenersi informati sugli avvenimenti attuali.

L’inglese del canale è anch’esso piuttosto formale, ma molti degli ospiti si esprimono in inglese con una varietà di diversi accenti; ciò potrebbe aiutare chi vuole comprendere diversi accenti ma vuole, al contempo, imparare ad esprimersi quanto più possibile in maniera simile a un madrelingua

8. Giocare a Catch Phrase

Adatto a: estroversi, intuitivi e cognitivi

Si tratta di un gioco di gruppo in cui si gioca in due o più squadre. Durante ogni turno, un giocatore dovrà fare indovinare una frase ai membri della propria squadra utilizzando gesti e descrizioni.

Un timer continua a ticchettare e, all’esaurirsi del tempo disponibile, il gruppo che non ha ancora indovinato la frase perde il round.

Il gioco è un ottimo esercizio di ascolto per gli estroversi, in quanto si tratta di un’attività di gruppo. È anche ideale per gli intuitivi e i cognitivi, in quanto bisogna effettuare connessioni logiche tra le parole rapidamente.

Giocare a Catch Phrase sul proprio dispositivo mobile:

 

È importante sia conoscere la propria personalità che saper variare il proprio stile di ascolto in base alla situazione. Una volta approfonditi questi aspetti, porterete i vostri esercizi di ascolto in inglese al livello successivo.


Dhritiman ray è uno scrittore di fiction, poesia e non-fiction. È specializzato in argomenti quali l’educazione, la psicologia e gli stili di vita. Per saperne di più, cliccate qui!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close