conversazione-inglese

Conversazione Inglese Avanzata: Come Dire e Capire Qualsiasi Cosa in Inglese

Nessuno vorrebbe sentirsi a disagio durante una conversazione.

Parlare bene l’inglese, essere in grado di comunicare con naturalezza e capire i madrelingua.

Sono tutte abilità che vorreste acquisire, vero?

Ovviamente, da studenti di inglese, dovrete lavorare sodo per svilupparle.

Studiare la grammatica, imparare nuove parole e frasi, così come fare pratica con la pronuncia sono tutte competenze importanti per padroneggiare l’inglese, giusto?

Esatto!

Studiare è un’abilità.

Apprendere è un’abilità.

Esercitarsi è un’abilità.

E vi dirò di più: si tratta delle competenze più importanti che possiate avere, in quanto vi permetteranno di migliorare la vostra abilità di conversazione in inglese.

Cosa Significa Essere in Grado Parlare Inglese in Modo Avanzato?

Se parlare inglese in modo avanzato non è ancora tra i vostri obiettivi, cercate di includerlo al più presto! In fin dei conti, essere in grado di capire e farsi capire in inglese è il motivo principale per cui studiamo questa lingua!

Parlare inglese in modo avanzato, significa essere in grado di:

  • utilizzare e capire una vasta gamma di vocaboli specifici relativi a diversi argomenti
  • utilizzare e capire sia l’inglese formale che quello colloquiale
  • seguire facilmente le conversazioni con i madrelingua inglesi in diverse situazioni al di fuori dell’ambiente scolastico.
  • passare dalla propria lingua madre all’inglese senza pensarci troppo o doversi preparare

Per poter padroneggiare una conversazione in inglese di tipo avanzato, dovrete essere in grado di:

  • intraprendere conversazioni con tante persone diverse che utilizzano vocaboli e accenti differenti
  • conversare senza pensare o preoccuparvi della grammatica e del lessico, cioè farlo in modo naturale

Si tratta di traguardi molto importanti!

Parlare una nuova lingua in modo naturale, senza dovervi preoccupare delle sue sfumature, non è facile.

Inoltre, essere in grado di portare avanti delle conversazioni è una delle competenze di inglese più importanti che possiate avere. Per questa ragioni, è importante che vi focalizziate innanzitutto sul miglioramento delle vostre competenze nel linguaggio parlato. Più farete pratica, più rapidi saranno i vostri progressi.

Le competenze viste sopra rappresentano ciò che vi occorre per parlare inglese in modo avanzato e portare avanti delle conversazioni in inglese in modo fluido. Non stiamo parlando dei dialoghi basilari che potreste avere con il vostro insegnante di inglese.

Quando una persona parla con voi in inglese come farebbe normalmente, senza cambiare la propria velocità o fare attenzione alla scelta delle parole per discutere di argomenti complessi, significa che quest’ultima vi identifica come un suo pari, cioè una persona in grado di parlare un inglese avanzato. Dovrete essere in grado di capirla, partecipare attivamente alla discussione e utilizzare un linguaggio articolato per condividere i vostri pensieri e le vostre idee.

Tutto ciò è tutt’altro che semplice!

Così, come potete vedere, le abilità relative all’ascolto e al lessico, così come saper identificare i diversi tipi di conversazione, sono tutti elementi che vi permetteranno di parlare inglese in modo avanzato.

La domanda è: da dove iniziare?

Esistono tanti modi! Questo articolo vi illustrerà quattro semplici passaggi che potrete sfruttare per raggiungere il vostro obiettivo: parlare inglese come un madrelingua.

Conversazione Inglese Avanzata: Come Dire e Capire Qualsiasi Cosa in Inglese

1. Prima di Parlare: Arricchite il Vostro Lessico

Una conversazione è come una strada a due sensi. Le persone parlano tra loro, condividendo idee e ponendosi delle domande. Per farlo nel modo adeguato, devono essere in grado di esprimersi chiaramente. In sostanza, non è possibile intraprendere una conversazione se non si conoscono le parole per esprimere ciò che si vuole dire.

Sapere come dire qualcosa è molto importante! Provate a ricordare la vostra ultima conversazione in inglese. Ci sono stati dei momenti in cui avete desiderato chiedere o dire qualcosa, ma non siete riusciti a trovare le parole giuste? Magari avete dimenticato il nome specifico di qualcosa, oppure non conoscevate un particolare verbo o espressione.

Ecco perché il primo passo per essere in grado di parlare inglese in modo avanzato consiste nel lavorare sul proprio lessico!

Esistono diversi modi per assolvere a questo compito.

Il primo consiste nell’identificare degli argomenti o dei gruppi di parole che vi creano difficoltà.

Ecco cosa dovrete fare:

1. Create una lista delle vostre ultime 10 conversazioni in inglese. (Dieci è una grossa cifra, soprattutto se siete soliti parlare inglese solo a scuola, ma cercate di fare del vostro meglio). Gli argomenti possono essere i più disparati: discussioni su temi di attualità con i vostri compagni di corso, fornire indicazioni stradali a un turista o persino un colloquio di lavoro.

2. Immaginate altre 5 conversazioni in inglese che avreste potuto intraprendere conoscendo le parole giuste. Per esempio: un’intervista alla vostra celebrità preferita, tenere un discorso relativo al vostro campo di studio o discutere una proposta di lavoro. Insomma, date sfogo alla vostra creatività!

3. Ora, avendo queste 15 conversazioni in mente, create dei gruppi lessicali differenti che potrebbero tornarvi utili in ciascuna di esse. Per esempio: notizie di attualità, politica, scienza, business, cinema e cultura popolare.

4. Per ciascun gruppo, create delle liste di vocaboli e frasi che ritenete utili, ma che non avete ancora padroneggiato. A questo punto, leggere del materiale su questi argomenti vi aiuterà a trovare dei vocaboli che non conoscete su cui lavorare.

5. Studiate, studiate e studiate!

Se il metodo visto sopra vi sembra troppo accademico per i vostri gusti, eccovi un altro approccio che vi aiuterà ad arricchire il vostro vocabolario.

1. Ascoltate delle conversazioni avanzate in inglese. Scrivete le parole che non riuscite a capire. Il vostro obiettivo consiste nell’individuare parole che non conoscete, di conseguenza non preoccupatevi se non riuscite a capire tutto ciò che viene detto. Delle ottime risorse per esercitarvi in questo compito sono le conferenze e i corsi online su qualsiasi argomento di vostro interesse, oppure i documentari.

2. Create una lista di vocaboli per ciascuna conferenza, film o documentario da voi visionato.

3. Studiate ciascuna lista!

Vi consigliamo di lavorare regolarmente sul vostro lessico. Col tempo, le vostre liste diventeranno sempre più complesse!

2. La Comprensione è Fondamentale: Migliorate la Vostra Abilità d’Ascolto

Mentre il vostro vocabolario cresce, vi accorgerete che siete in grado di esprimere molti più concetti di prima, sapendo quasi sempre come esprimere quello che volete dire.

Ma vale lo stesso anche per quanto riguarda capire gli altri?

La comprensione dei nostri interlocutori è un’altra parte fondamentale delle conversazioni in inglese. Infatti, non è sempre facile capire chi parla inglese. Il vostro compagno di conversazione potrebbe parlare troppo rapidamente o con un accento che non conoscete e voi dovrete essere pronti ad ascoltarlo!

Ma come si fa a migliorare la propria abilità d’ascolto?

Semplice, ascoltando un sacco di madrelingua inglesi!

Probabilmente non vi sorprende, ma è proprio così! Si tratta dell’unico modo per allenare il vostro udito a identificare e comprendere ciò che viene detto, in modo che possiate successivamente sfoggiare il vostro fantastico lessico!

Eccovi alcune idee per fare pratica d’ascolto.

1. Guardate tanti film e programmi TV in inglese. Potrebbe sembrarvi un consiglio scontato, ma i film in inglese sono molto facili da trovare e guardare online (gratuitamente e legalmente), tanto che potrete fare pratica per tutto il tempo che desiderate. Si tratta, inoltre, di un modo molto divertente e interessante per perfezionare la vostra abilità d’ascolto.

2. Disattivate i sottotitoli! È tutta una questione di capire ciò che ascoltate, non avrete bisogno di leggere.

3. Una volta che sarete a vostro agio guardando dei film in inglese, sarà tempo per un’altra sfida. È molto probabile che siate abituati a un determinato accento inglese, come quello britannico o quello americano. Per questo motivo, vi consigliamo di trovare dei film realizzati in altri paesi anglofoni per imparare a capire accenti diversi. Cercate film australianiirlandesi, scozzesi, sudafricani e così via: troverete un sacco di ottime pellicole!

4. Se vi sentite coraggiosi, andate dritti al punto! Trovate degli eventi nella vostra città in cui potete ascoltare dei madrelingua. Per adesso non dovrete partecipare a nessuna conversazione. Le conferenze e i gruppi di discussione possono essere delle ottime scelte in quanto potrete limitarvi ad ascoltare.

Ascoltate con attenzione e continuate a farlo: presto vi ritroverete a seguire con molta più facilità!

3. I Libri di Testo Non Hanno Sempre Ragione: Concentratevi sull’Inglese Reale

Eccovi qualcosa che probabilmente avrete già capito dopo aver perfezionato la vostra abilità d’ascolto: l’inglese parlato non è sempre come quello dei libri di testo, soprattutto nelle conversazioni informali.

Quello dei libri di testo è un inglese grammaticalmente corretto ed è fondamentale nel linguaggio scritto e per le comunicazioni formali (sia scritte che orali). L’inglese formale è indispensabile nei contesti di lavoro e accademici.

Tuttavia, le conversazioni informali in inglese sono spesso più semplici. Molte volte, quando si conversa in modo informale, è possibile ignorare certi elementi delle frasi (compresi i verbi), così come utilizzare intercalari e cambiare la propria intonazione per fare delle domande.

Esempio N°1

Inglese da libro di testo: Are you coming to the party tonight?
(Verrai alla festa stasera?)

Inglese Colloquiale: Coming to the party tonight? (Il verbo e il pronome non vengono utilizzati)

Esempio N°2

Inglese da libro di testo: When my friend refused to help me with my homework, I felt upset and didn’t speak to him for several days.(Quando i miei amici si rifiutarono di aiutarmi con i compiti, me la presi e non parlai con loro per diversi giorni).

Inglese Colloquiale: My friend refused to help me with homework, so I was, like, upset and giving him the cold shoulder for a few days.
(Alcune parole non vengono utilizzate, il verbo felt viene sostituito da un intercalare (like) e viene usata un’espressione idiomatica (giving the cold shoulder)).

Potrebbe capitarvi di ascoltare un inglese parlato grammaticalmente scorretto. Tra i madrelingua è un fenomeno più comune di quanto possiate pensare. L’inglese colloquiale viene spesso semplificato per trasmettere le informazioni più rapidamente, per mostrare di essere a proprio agio, o semplicemente per pigrizia.

Man mano che acquisirete sicurezza nella lingua parlata, inizierete anche voi a saltare dei verbi e utilizzare gli intercalari e, a volte, non ci sarà nulla di male nell’essere informali. Vi basterà ricordare la differenza tra una conversazione formale ed una informale. Cercate di non cadere nella trappola della pigrizia quando parlate inglese.

Non avete bisogno di parlare come dei libri di testo per farvi capire. Eccovi alcune semplici regole da seguire quando parlate:

  • pronunciate tutto nel modo più chiaro possibile (scandite le parole)
  • cercate di non parlare troppo velocemente, anche se siete nervosi
  • smettete di preoccuparvi del vostro accento: averlo non è un problema!
  • utilizzate frasi e domande grammaticalmente corrette, questa è sempre una buona prassi
  • se non siete sicuri del significato di qualche parola, non usatela: andate sul sicuro e aggiungete la parola in questione ad una delle vostre liste di vocaboli per studiarla in un secondo momento.

Oltre a ciò, vi consigliamo vivamente di ascoltare conversazioni informali autentiche in  inglese ogni volta che ne avrete l’occasione.

FluentU è uno strumento ideale per assolvere questo compito in quanto offre video autentici in inglese – come trailer cinematografici, clip pubblicitarie, divertenti video su YouTube e tanto altro – accompagnati da strumenti di apprendimento linguistici integrati.

conversazione-inglese

Per esempio, ogni video è accompagnato da sottotitoli interattivi: vi basterà cliccare su qualsiasi parola per ottenerne immediatamente la definizione contestualizzata. Inoltre, vi verranno offerte delle informazioni grammaticali e frasi d’esempio.

conversazione-inglese

Cliccando sulla parola “brought” vedrete questo:

conversazione-inglese

Una volta terminata la visione di un video, FluentU vi proporrà carte mnemoniche, quiz divertenti e domande utili in modo che possiate assicurarvi di ricordare ciò che avete appreso.

conversazione-inglese

Si tratta del metodo ideale per apprendere l’inglese autentico realmente parlato dai madrelingua. I video sono comodamente organizzati per generi e livelli di apprendimento (da principiante ad avanzato), in modo che possiate trovare facilmente quelli che vi interessano.

Inoltre, cosa ancora migliore, potrete fare pratica ovunque vogliate e in qualsiasi momento grazie all’applicazione di FluentU per dispositivi mobili iOS e Android.

4. Studiate Argomenti che vi Interessano

Essere in grado di intraprendere una conversazione in inglese non significa solo imparare le parole, ma si tratta anche di esser capaci di tenere viva la conversazione. Abbiamo visto come l’uso degli intercalari o avere degli appunti possa aiutare, tuttavia esiste un altro modo per migliorare la vostra sicurezza durante le conversazioni in inglese: migliorare le vostre conoscenze.

Avere più informazioni sugli argomenti di vostro interesse significa possedere più elementi per contribuire alla conversazione. Leggere notizie e articoli informativi su argomenti che vi interessano è solo l’inizio.

Potrete fare pratica di conversazione in inglese leggendo dei blog scritti da persone ordinarie, seguendo sui social media personaggi che condividono i vostri interessi e dando un’occhiata alla sezione commenti per constatare come le persone si approcciano all’argomento. Non abbiate paura di dire la vostra!

5. Mettete Assieme i Pezzi: Esercitatevi con dei Madrelingua

Ora che avete migliorato il vostro lessico e la vostra abilità d’ascolto, e che avete capito la differenza tra inglese formale e informale, è giunto il momento di mettere alla prova le vostre abilità e intraprendere una conversazione con un madrelingua!

Esistono tantissimi modi per fare pratica di inglese con altre persone, ma considerato che il vostro obiettivo è quello di parlare in modo avanzato, dovrete rendere la vostra sfida più difficile. Discutete degli argomenti tratti dalle vostre liste di vocaboli. Evitate le chiacchiere. Non parlate del tempo, dei vostri hobby o di altri argomenti troppo semplici per voi. Fate molte domande e contribuite quanto più possibile alla conversazione per testare le vostre conoscenze grammaticali e il vostro lessico.

Non sapete dove esercitarvi? Eccovi alcune idee:

1. Online. Potete cercare delle conversazioni aperte online: molti madrelingua passano il tempo ad aiutare gli studenti di inglese online. Potete anche cercare un tutor a pagamento oppure un insegnante con cui fare pratica di inglese su Skype o altri servizi analoghi.

2. Con gli amici. A seconda della vostra posizione, potreste avere degli amici che parlano inglese come prima lingua! Fatevi aiutare da loro, magari accordandovi per parlare esclusivamente inglese durante i vostri incontri. In questo modo poterete esercitarvi assieme ogni volta che vi vedrete!

3. Partecipate a degli eventi. Se vivete in una grande città, non dovrebbe essere un problema: esistono diversi eventi sociali fatti apposta per mettere in contatto gli studenti di inglese e i madrelingua. Proprio come avete fatto per altri aspetti del vostro apprendimento, cercate di mettervi alla prova. Seguite delle conferenze accompagnate da discussioni e sforzatevi di parteciparvi. Frequentate eventi di networking per professionisti in cerca di una nuova occupazione o di nuovi rapporti professionali. Partecipate a delle visite guidate della vostra città. Esistono tantissime possibilità!

 

Questo articolo vuole rappresentare semplicemente un punto di partenza nel vostro viaggio per acquisire una padronanza avanzata dell’inglese.  Inizialmente le conversazioni in inglese potrebbero sembrarvi difficili, ma i vostri sforzi verranno ricompensati. Più imparerete, maggiori saranno le opportunità a vostra disposizione e, col tempo, il tutto diventerà più semplice!

Continuate ad esercitarvi e, soprattutto, continuate a parlare!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close