canzoni-per-imparare-l-inglese

Le migliori canzoni per imparare l’inglese: apprendete la lingua dai testi!

Ognuno di noi ne ha una. Quella canzone che non riuscite a togliervi dalla testa, non importa per quanto ci proviate!

Quella canzone o album che ascoltate ripetutamente. Ancora… e ancora.

Il testo della canzone che canticchiate anche quando non ve ne accorgete.

La musica ci “parla”. I testi delle canzoni ci riportano a vecchi ricordi ed emozioni, e hanno il potere di cambiare il nostro stato d’animo.

Possono aiutarvi a migliorare il vostro inglese insegnandovi importanti nozioni linguistiche!

In che modo la musica può insegnarvi importanti nozioni della lingua inglese?

Ci sono tanti modi in cui la musica può aiutarvi ad apprendere l’inglese. Scegliete il modo che preferite e riuscirete trovare vostro stile di apprendimento personale !

Le ricerche dimostrano che le persone apprendono in modi diversi: molte di esse apprendono meglio attraverso la musica. Ascoltare la musica influenza anche il modo in cui il vostro cervello apprende. 

Tuttavia, c’è qualcos’altro che la musica può fare a parte aiutarvi ad apprendere e memorizzare le parole in inglese.  I testi delle canzoni sono esternamente importanti. La musica è una  forma d’arte, come la poesia. In essa troviamo varie tecniche letterarie presenti nella grammatica inglese. A volte troviamo un linguaggio complesso che potrebbe, in qualche modo, confondere gli studenti di inglese.

Non essendo usate non solo nei libri o nelle poesie, imparare a identificare queste variazioni vi aiuterà a riconoscerle nel linguaggio quotidiano.

Risorse che vi possono aiutare a imparare i testi dei video musicali

Potrebbero esserci tantissime canzoni che amate e che ascoltate tutto il tempo alla radio.

Sicuramente, avete ascoltato quelle di cui parleremo, probabilmente più spesso di quanto pensiate. Abbiamo scelto per voi alcune canzoni molto famose!

Anche se pensate di conoscere il testo a memoria, avrete comunque bisogno di guardare una versione scritta dei testi per ottenere il massimo da essi. Ci sono momenti in cui potete fraintendere o non capire cosa stia dicendo il cantante. Guardare i testi può anche aiutare a vedere come le cose vengono scritte e pronunciate.

Ecco tre fantastici posti in cui trovare video musicali con i testi:

  • FluentUQuesta risorsa offre dei video musicali provvisti di testi per aiutarvi a imparare a parlare correttamente. L’applicazione fornisce dei video di musica interattivi che vi permetteranno di leggere i testi di varie canzoni. Il video si fermerà se toccate una parola e comparirà la sua definizione! Non è geniale?!
  • Lyricstraining.com . Questo è un altro fantastico sito web che ricorre ai testi musicali per aiutarvi a migliorare l’inglese. Fornisce videogiochi musicali dove il testo comparirà durante la riproduzione del video. Alcune parti del testo verranno lasciate in bianco e vi toccherà riempire gli spazi con le parole mancanti. Si tratta di un modo divertente per imparare i testi delle vostre canzoni preferite e per imparare nuovi vocaboli.
  • English Class 101 è un “laboratorio di testi di canzoni” che offre anche video musicali in cui inserire parole mancanti. Inoltre, fornisce una lista con tutti i vocaboli di ogni canzone, in modo da aiutarvi a tenere traccia di tutte le nuove parole che avete appreso.

Imparate 4 lezioni importanti con i testi delle canzoni più famose

Per aiutarvi ad aumentare il vostro livello di inglese, vi spiegheremo alcune delle più importanti e comuni nozioni di inglese ricorrendo alle canzoni più famose del momento:

1.Non fatevi ingannare dai modi di dire e dalle espressioni comuni

Alcune espressioni linguistiche o frasi in inglese hanno un doppio significato, quindi, non dovete prenderle alla lettera.  Un esempio comune che probabilmente avete sentito è:  “It’s raining cats and dogs” (piovono gatti e cani). Stanno davvero cadendo gatti e cani dal cielo? No. Non sarebbe carino. Questo modo di dire significa che sta piovendo tantissimo.

Questi modi di dire sono costantemente usati in inglese. Li trovate ovunque. Potrebbero essere complessi per uno studente di inglese poiché il loro significato non è letterale.

Dovreste imparare il significato di queste diverse espressioni, in modo da poter comprendere appieno di cosa parlino gli altri. Identificarle in un contesto non solo renderà il loro significato molto più chiaro, ma vi permetterà anche di inserirle nei vostri discorsi quotidiani: parlerete come un madrelingua!

Di seguito sono riportati alcuni modi di dire ed espressioni comuni che ascolterete nella nostra lista di canzoni, insieme al loro significato.

“Stay” di Zedd e Alessia Cara

Questa canzone è piena di riferimenti che hanno a che fare con il tempo e il cambiamento.

Eccone alcuni che potrebbero esservi utili:

“Waiting for the time to pass you by”

Questo significa che state aspettando qualcosa o che volete che il tempo passi più velocemente.

“The winds of change”

Non si parla di vento (wind). Si riferisce a una forza che ha il potere di cambiare le idee di qualcuno o di cambiare qualcosa di importante.

“The clock is ticking”

Di nuovo, non ci riferiamo a un orologio reale. Qualcuno potrebbe usare questa espressione per dire ad una persona “Hurry Up!”(sbrigati!) o “Stop wasting time!” (smetti di perdere tempo!).

“Issues” di Julia Michaels

“I’ve got issues”

In inglese “issues” (problemi) fa riferimento a quando qualcuno ha un problema personale. In questa canzone, la cantante è molto gelosa ed emotiva quando si tratta del suo amato.

“When I’m down, I get real down”

Questa frase non fa riferimento all’ “andare verso il basso”. Significa invece che qualcuno si sente triste o scontento.

“When I’m high, I don’t come down”

Questa ha il significato opposto di quella precedente. In questa canzone “to be high” significa di stare bene. Quando dice “I don’t come down” , intende che è difficile uscire da questa serenità interiore.

“Say You Won’t Let Go” di James Arthur

“Won’t Let Go”

Il titolo di questa canzone significa “non voler rinunciare a qualcosa”. In questo caso, la relazione dei due innamorati è ciò a cui non vogliono rinunciare.

“You lit me up”

“Light someone up” significa rendere qualcuno felice o contento. “Lit” è diventato uno slang molto diffuso: come nella frase “That party was so lit!”. Questo significa di stare bene o di trascorrere un bel momento.

“You made me feel as though I was enough”

Ciò significa che qualcuno si sente apprezzato o riconosciuto. Nella canzone, la ragazza fa sentire il cantante più sicuro di se stesso.

2. Capire le abbreviazioni e gli slang

I musicisti amano inserire abbreviazioni nelle loro canzoni. Le abbreviazioni sono versioni più corte di alcune frasi. Ad esempio, “I’m” è una abbreviazione di “I am” e ha lo stesso significato.

Imparare i significati delle abbreviazioni può aiutare ad ampliare il vostro vocabolario inglese perché vengono usati continuamente nella conversazione di tutti i giorni. Conoscere il loro significato vi aiuterà a capire ciò che le persone stanno cercando di dirvi e a comunicare correttamente.

Tuttavia, alcune abbreviazioni sono considerate slang, o grammaticalmente scorrette. Ciononostante, dovreste imparare le loro diverse definizioni. Diamo un’occhiata alle abbreviazioni e agli slang usati nella nostra lista di canzoni.

“It Ain’t Me” di Kygo e Selena Gomez

Questa canzone è piena di abbreviazioni! Ecco alcune di esse insieme alle corrispettive definizioni.

“Who’s gonna walk you through the dark side of the morning?”

Who’s = who is (“Who is gonna walk you…”)

“Who’s gonna rock you when the sun won’t let you sleep?”

Won’t = will not (“the sun will not let you sleep”)

“Who’s waking up to drive you home when you’re drunk and all alone?”

you’re = you are (“when you are drunk”)

“It ain’t me”

Ain’tam not; are not; is not (“It is not me”)

L’abbreviazione “ain’t” è considerata slang. In alcuni dialetti americani va bene usarlo (ed è piuttosto comune). In altre circostanze è considerato come una forma grammaticale scorretta . Tuttavia, le altre abbreviazioni usate nella canzone sono normalmente riconosciute come corrette.

“Issues” di Julia Michaels

Guardate con attenzione il modo in cui la canzone gioca con il linguaggio:

” ‘Cause I got issues”

‘Cause = because (“Because I got issues”)

But you got ’em too

em = them (“But you got them too”)

“And I’ll give mine to you”

I’ll = I will (“And I will give mine to you”)

Attenzione!  “‘Cause” e “’em” fanno parte dello slang. Probabilmente potete cavarvela usandole nelle conversazioni, ma non usatele quando scrivete. Non sono considerate parole vere.

Inoltre, il verso “I got issues” è grammaticalmente scorretto. Dovrebbe essere “I have got issues”. Quiz popolare!  “Quali abbreviazioni possiamo usare in questa frase?” (Risposta: potremmo cambiare “I have” con “I’ve”).

3. Concentratevi sulle rime

Una rima è quando due parole hanno lo stesso suono finale. Un esempio potrebbe essere “cat” (gatto)  e “hat” (cappello). I musicisti tendono a usare le rime nei loro testi per rendere la canzone più facile da ricordare.

Le rime possono effettivamente insegnarvi i diversi suoni delle vocali e delle lettere.

Possono anche esservi utili nella pronuncia delle parole con le medesime vocali.  Per esempio, se sapete che la parola “boat” (barca) viene pronunciata prolungando il suono della o, saprete come pronunciare anche parole similari come “goat” (capra) o “coat” (cappotto) perché fanno rima!

“Say You Won’t Let Go” di James Arthur

“I wake you up with some
Breakfast in bed
I’ll bring you coffee
With a kiss on your head”

In questo testo “bed” (letto) e “head” (testa) fanno rima perché entrambe terminano con una “e” breveNotate come queste due parole vengano scritte in modo leggermente diverso. Sebbene “head” abbia una seconda “a”, va pronunciato lo stesso suono della vocale” e”.

L’inglese può essere complicato a volte, ma imparare questi suoni diversi e la loro ortografia è essenziale per parlare fluentemente.

“Something Just Like This” dei The Chainsmokers e dei Coldplay

“With some superhuman gifts.
Some superhero,
Some fairy tale bliss.
Just something I can turn to.
Somebody I can kiss.
I want something just like this.”

In questa canzone “bliss” (gioia), “kiss” (bacio) e “this” (questo) fanno rima. Hanno tutte una “i” breve e la “s” alla fine della parola. Tuttavia, anche con la presenza della “t” la parola “gifts” (regali) fa anche rima perché ha lo stesso suono finale delle altre parole.

Se non lo sapete, “bliss” significa estrema felicità. Questo è anche un buon modo per imparare nuovi vocaboli!

4. Allusioni: Da dove deriva quella storia?

Per allusione si intende quando qualcuno fa riferimento alla letteratura o alla cultura popolare. Gli anglofoni le usano sempre nell’inglese colloquiale .

Per esempio, qualcuno potrebbe dire:“I felt as a strong as Hulk!” (Mi sentivo forte come Hulk!). Hulk è un supereroe con una forza sovrumana tratto da una famosa serie di fumetti. L’interlocutore ha appena fatto un’allusione. L’uso delle allusioni può effettivamente aiutare a rendere il significato più chiaro agli altri perché dà loro un punto di riferimento.

Molti autori delle canzoni amano usare anche le allusioni perché rendono i loro testi più forti e più facili da ricordare. Un comune esempio tratto da una canzone che non è nella nostra lista è “Love Song” di Taylor Swift. Nel testo, fa riferimento a due amanti come “Romeo” e “Giulietta”; due personaggi molto famosi dell’influente dramma romantico di William Shakespeare “Romeo and Juliet.”

“Something Just Like This” dei The Chainsmokers e dei Coldplay

Questa famosa canzone è piena di allusioni a supereroi e personaggi mitici. I testi possono aiutarvi a esporvi a personaggi diversi della cultura popolare moderna e ai miti antichi a cui si fa riferimento molto spesso in inglese. Diamo un’occhiata ad alcuni esempi:

“Achilles and his gold”

Achille è un eroe della mitologia greca che combatté nella guerra di Troia.  La frase “Achilles’ heel” (il tallone di Achille) fa riferimento alle debolezze di qualcuno, e nasce da questo personaggio: in questa storia il suo punto debole era il tallone. C’è anche una parte della caviglia chiamata “tendine di Achille”.

“Hercules and his gifts”

Hercules è un semi-dio (per metà uomo e per metà dio)della mitologia greca che possiede una forza incredibile. Nella lingua inglese troviamo tanti riferimenti a Hercules. Ci sono moltissimi film e storie tratte da questa leggenda, anche dei film della Disney.

“Spiderman’s control
And Batman with his fists”

Siamo abbastanza sicuri che avrete sentito parlare di questi “giganti” del mondo dei fumetti Marvel e DC: Spider-Man e Batman. Ora sapete che un riferimento fatto a questi personaggi è chiamato allusione!

Le allusioni sono ovunque nella musica e nelle canzoni. Intendiamo, davvero ovunque. Per ulteriori esempi, ecco un articolo che spiega le allusioni che potreste trovare in alcune canzoni degli anni 90.

 

Dopo aver letto questo articolo, dovreste essere in grado di sfruttare a dovere i testi delle canzoni.

Anche se le ascoltate solo per divertimento, provate a pensare a tutti i diversi aspetti dell’inglese che potreste imparare.

Rendetela una buona abitudine quotidiana! Sfruttare le canzoni per imparare l’inglese può  davvero aiutarvi a migliorare le vostre abilità linguistiche!

If you liked this post, something tells me that you'll love FluentU, the best way to learn English with real-world videos.

Experience English immersion online!

Enter your e-mail address to get your free PDF!

We hate SPAM and promise to keep your email address safe

Close